Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Cirillo d'Alessandria

Date rapide

Oggi: 27 giugno

Ieri: 26 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestylePunta Campanella, tre tartarughe tornano in mare. Assieme alla Guardia di Finanza di Salerno anche le imbarcazione de Il San Pietro di Positano e del Charter Bluevision /Foto /Video

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Punta Campanella, Tartarughe Marine, Stazione Zoologica Anton Dohrn, Area Marina Protetta Punta Campanella, Guardia Costiera, Guardia Di Finanza, Il San Pietro di Positano, Turtle Point

Punta Campanella, tre tartarughe tornano in mare. Assieme alla Guardia di Finanza di Salerno anche le imbarcazione de Il San Pietro di Positano e del Charter Bluevision /Foto /Video

Le Caretta caretta-ribatezzatte Teddy, Conrad e Lockdown erano state recuperate, ferite, nelle isole Eolie

Scritto da (Admin), martedì 10 agosto 2021 15:11:00

Ultimo aggiornamento martedì 10 agosto 2021 15:13:09

Sono state rilasciate oggi al largo di Punta Campanella, a circa 10 miglia dalla costa. Tre tartarughe marine hanno riconquistato la libertà dopo mesi di cure presso il Turtle Point della Stazione Zoologica Anton Dohrn.

I tre esemplari sono stati rimessi in mare dallo staff dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella, grazie alle imbarcazione del Il San Pietro di Positano e del charter Bluevision che hanno voluto mettere a disposizione i loro mezzi nautici. Presente anche la Guardia di Finanza di Salerno.

Le Caretta caretta-ribatezzatte Teddy, Conrad e Lockdown- 2 subadulti e un adulto, sono state recuperate nei mesi scorsi nel mare delle isole Eolie, in Sicilia, dall'associazione Filicudi Wildlife Conservation - Pronto Soccorso Tartarughe Marine. Tutte e 3 avevano problemi per la presenza di ami nel corpo. Operate dal Centro Ricerche tartarughe marine di Portici, dopo alcuni mesi di riabilitazione ora sono in piena forma e hanno ripreso il loro viaggio in mare.
Sono state rilasciate al largo per evitare il grande traffico di natanti di questo periodo e per ridurre i rischi di impatti con imbarcazioni.
Intanto, ieri, una Caretta caretta ferita è stata recuperata proprio dal Parco Marino. Nuotava con difficoltà tra gli isolotti di Isca e Vetara, tra le zone A e B dell'area protetta. È stata la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, con il Maresciallo Romano, ad allertare il Parco Marino che è prontamente intervenuto.
La sfortunata Caretta caretta aveva difficoltà ad immergersi e presentava diverse lesioni al carapace, soprattutto nella parte posteriore. Ha problemi anche ad una pinna anteriore. Nel momento del recupero, ha mostrato comunque segni di vitalità, immergendosi e risalendo soltanto dopo molti minuti Appare però in condizioni davvero disperate, con brutte ferite, alcune più vecchie, altre più recenti, molto probabilmente dovute a un impatto con un'imbarcazione. È una femmina ed è stata chiamata Miracolo. Ora è al Turtle Point di Portici per un disperato tentativo di salvataggio.

"Le ferite, probabilmente dovute ad impatti con imbarcazioni, ci spingono, ancora una volta, a rivolgere un invito a tutti i diportisti: rispettare il mare, le sue creature e la velocità consentita. Prestare, soprattutto in questo periodo, la massima attenzione a tartarughe che nuotano in superficie." l'appello del Presidente dell'Area Marina Protetta Punta Campanella, Lucio Cacace, impegnato proprio oggi, insieme allo staff del Parco, in una giornata di informazione e sensibilizzazione sul tema tartarughe a Marina del Cantone. "Fortuna che ci sono anche belle notizie, come la liberazione odierna di 3 tartarughe salvate. Ringraziamo il prestigioso Hotel San Pietro di Positano e Bluevision per la preziosa collaborazione" conclude Cacace.

Il Parco, grazie ad un finanziamento della regione Campania, a breve aprirà un centro di primo soccorso a Massa Lubrense. Sono già 7 le Caretta caretta recuperate quest'anno dall''Area Marina Protetta della costiera sorrentino amalfitana

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 10278101

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Turisti senza ritegno a Maiori: coppia sale dal mare e si cambia il costume nel parcheggio

Si sono spogliati nonostante il luogo pubblico (il parcheggio vicino al Ristorante Lounge Bar Lido Eldorado) e la presenza di molti passanti. Possiamo riassumere così il curioso episodio verificatosi a Maiori, dove una coppia è stata immortalata in video mentre si cambiava il costume da bagno. Una scena...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Maiori, api nella buca delle lettere: cittadini lanciano l'allarme sui social

Attenzione a Maiori per la presenza di api all'interno di una buca delle lettere all'altezza della cassetta posizionata all'entrata del Rione Palazzine, di fronte al lungomare. L'allarme è stato lanciato sui social da alcuni cittadini che hanno immortalato la scena in video. Nel filmato si vede una portalettere...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Mattinata tesa a Maiori, uomo dà in escandescenza e minaccia cittadino: «Scendi che ti uccido!»

Momenti di tensione a Maiori. Intorno alle 4:00, un uomo ha cominciato ad urlare e minacciare di morte un cittadino residente a Corso Reginna. «Scendi che ti uccido!» avrebbe urlato l'uomo. Qualcuno ha provato a calmarlo, offrendogli un caffè, ma tutti i tentativi sono andati a vuoto. L'uomo, in evidente...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si sente male a Maiori, signora anziana attende per più di un'ora ambulanza medicalizzata

Una signora anziana è stata colta da malore questo pomeriggio, 16 giugno, a Maiori. La donna ha dovuto attendere i soccorsi per un'ora e venti minuti, dalle 14 alle 15:30, prima di essere portata all'ospedale di Castiglione. Essendo la postazione di Maiori provvista solo di autista, la centrale operativa...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.