Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa

Date rapide

Oggi: 29 febbraio

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: CronacaPrigionieri in casa nostra, il territorio lancia un grido d'aiuto

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Cronaca

Costiera Amalfitana, Traffico, Viabilità, Redazionale, Qualità della Vita

Prigionieri in casa nostra, il territorio lancia un grido d'aiuto

Non è più possibile andare avanti in questo modo, vanno prese decisioni sistemiche e abbandonando ogni logica campanilistica

Inserito da (Admin), lunedì 3 ottobre 2022 16:04:30

di Massimiliano D'Uva

La Costiera Amalfitana non può più attendere oltre: siamo davanti a uno scenario paradossale creato da una serie di concause che sembra nessuno voglia affrontare.

Viabilità e sanità nel nostro territorio sono ormai al collasso. No, non sto esagerando. Ieri notte un ragazzo è rimasto vittima di un tremendo incidente, i soccorsi sono arrivati da Vietri sul Mare senza medico a bordo dopo quasi un'ora.

Ieri mattina due moto si sono scontrate a Praiano mandando il traffico in tilt a ora di pranzo. Da Amalfi a Maiori il tempo di percorrenza è stato, sempre ieri mattina, di circa 2 ore.

La mattina i nostri figli diretti a scuola vengono puntualmente lasciati a piedi in quanto i bus di linea non hanno la capienza necessaria per far salire tutti.

Non sono io l'unico genitore che lascia il lavoro o le faccende di casa e si mette in auto per accompagnare il figlio e quanti più altri ragazzi possibili a scuola, amplificando di fatto il traffico.

Per non parlare dei tanti turisti abbandonati alle fermate della Sita di Vietri sul Mare o Positano (ma anche a Maiori, Ravello, Cetara, Minori) ad aspettare ore sotto il sole cocente o la pioggia autobus che passano dritti in quanto già oltre la loro capienza massima.

Sappiamo tutti, poi, cosa accade se inizia a piovere, con lo stato pietoso del manto stradale e della manutenzione dei costoni rocciosi. Il claim del nostro territorio potrebbe essere: verso manutenzione zero!

Continuiamo ad approcciare al problema in modo non sistemico, ragionando con logiche campanilistiche. Fare manutenzione qua e là, anche importanti, senza un criterio o una logica (penso ai lavori fatti non più di un anno fa alla Provinciale Chiunzi) non risolverà il problema.

Abbiamo bisogno di pensare ai 13 comuni della Costa d'Amalfi come ad un'entità unica, non solo per bellezza e storia. Non possiamo pensare di prendere decisioni che portano vantaggi ad uno o più comuni, lasciando gli altri a se stessi.

Non possiamo continuare ad essere prigionieri in casa nostra, offrendo ai nostri ospiti esperienze completamente lontane da quelle che invece il nostro territorio dovrebbe esprimere.

C'è bisogno di prendere decisioni oggi!

Chiunque continuerà a tacere assecondando questo stato di cose è da considerarsi complice. Abbiamo tutti le nostre responsabilità, ma restare in silenzio davanti a tutto questo non è più tollerabile.

 

Foto: Fabio Fusco Positano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Prigionieri in casa nostra, il territorio lancia un grido d'aiuto
Prigionieri in casa nostra, il territorio lancia un grido d'aiuto

rank: 108711100

Cronaca

Aggressione a Maiori: 66enne ferito gravemente da un giovane residente

In una tranquilla mattina domenicale, a Maiori si è consumato un episodio di violenza che ha scosso la comunità locale. Poco dopo le 7 di mattina, un 66enne, residente, mentre si accingeva a svolgere una semplice mansione quotidiana, quella di gettare la spazzatura, è stato brutalmente aggredito. La...

Stretta dei Carabinieri sui motociclisti che nel weekend invadono la Statale 163 Amalfitana

Nel weekend appena trascorso un'azione capillare dei Carabinieri della Compagnia di Amalfi, coordinati dal capitano Alessandro Bonsignore, è stata messa in atto per assicurare il rispetto della normativa in materia di circolazione stradale sulla Statale Amalfitana 163, specialmente in considerazione...

Maiori, iniziano esumazione di una defunta all’insaputa della famiglia: operai bloccati per caso da una parente

Un brutto episodio è accaduto a Maiori a una famiglia, che rischiava di vedersi esumata una cara defunta senza che effettivamente ci fosse stato il consenso. A contattare la redazione de "Il Vescovado" è la nipote, addolorata per l'accaduto, che racconta come, a 10 anni dalla morte, fosse giunto il momento...

Maiori, smottamento sulla Statale Amalfitana nei pressi del Cimitero [FOTO e VIDEO]

Nella tarda serata di oggi, lungo la Statale Amalfitana, al Km 38+200, nei presi del Cimitero di Maiori, si è verificato il distacco di pietrame e materiale franoso dalla parete rocciosa prospiciente la sede stradale. Fortunatamente, al momento del distacco non transitavano autovetture. Sul posto i militari...

Maiori: tra guasti alla rete idrica e cloro in eccesso, cittadini sull’orlo di una crisi di nervi [FOTO e VIDEO]

Un sistema di gestione di un bene primario che fa acqua da tutte le parti! Non c'è pace per i cittadini di Maiori, in particolare per coloro che abitano nelle frazioni della parte alta della cittadina costiera. Dopo aver segnalato nei giorni scorsi un guasto significativo alla rete idrica che ha causato...

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.