Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa SS. Pietro e Paolo

Date rapide

Oggi: 29 giugno

Ieri: 28 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaAlla vigilia dell'evento per la sicurezza stradale di Sorrento, riproponiamo la riflessione dell'ing. Giuseppe Mormile

Flusso di Coscienza

Costiera Amalfitana, Viabilità, Sicurezza

Alla vigilia dell'evento per la sicurezza stradale di Sorrento, riproponiamo la riflessione dell'ing. Giuseppe Mormile

Sicurezza sulle strade della Divina: «Serve sensibilizzazione ma anche azione»

Scritto da (Admin), venerdì 20 maggio 2022 12:17:20

Ultimo aggiornamento venerdì 20 maggio 2022 16:24:01

Riproponiamo un articolo dell'Ing. Giuseppe Mormile, esperto di sicurezza e lavoro, pubblicato sul portale on line Il Vescovado lo scorso 19 novembre 2021.

Troppo semplice a seguito di un evento tragico o di un fenomeno calamitoso erigersi a risolutori, giudici, avvocati, tecnici. Pertanto questa mia nota, apolitica e apartitica, vuole essere soltanto una riflessione e se possibile da spunto per provare a mettersi insieme e tentare di fare qualcosa di propositivo per la nostra terra e soprattutto per i nostri giovani.

La sicurezza stradale è uno dei temi di maggiore attenzione per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L'obiettivo è quello di far nascere, crescere e consolidare nel tempo una cultura della "sicurezza stradale": non un semplice insieme di norme da impartire, ma il risultato di una maturazione etica di un comportamento che pone al centro il rispetto per la vita e per la persona umana. Questo è quanto riportato nella Home page del sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al punto Sicurezza stradale.

Alla base di tutto ciò risultano indispensabili però due fondamentali attività: prevenzione e manutenzione.

La prevenzione è l'insieme di azioni finalizzate a impedire o ridurre il rischio, ossia la probabilità che si verifichino eventi non desiderati.

Fare qualcosa prima. Ma se non lo facciamo neppure dopo (!!!), "tanto non è mai successo niente!!!". Fare prevenzione per molti è quasi un surplus, è un'ulteriore tassazione.

La manutenzione intesa come adeguamento e se possibile miglioramento costante dei sistemi, alle esigenze espresse dai loro utilizzatori, ricorrendo dove necessario alla loro riprogettazione o alla loro sostituzione, quando i nuovi sistemi si rendono economicamente più vantaggiosi.

Manutenzione quindi non è "pronto intervento" (cioè intervenire quando qualcosa si è guastato o funziona male), ma secondo la norma UNI EN 13306, è la combinazione di tutte le azioni tecniche, amministrative e gestionali, previste durante il ciclo di vita di un'entità, destinate a mantenerla o riportarla in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta garantendo la giusta sicurezza.

Nel nostro caso ben poco si vede e peggio ancora si intravede in merito alle attività di prevenzione e di manutenzione. Le nostre strade sono piste per i vari pseudo centauri del sabato pomeriggio, aree di sosta selvaggia, terra di nessuno nella quale può essere violata ogni regola da parte dei vari colonizzatori, aree in cui avviene un aumento esponenziale delle sostanze inquinati immesse in ambiente, ciò garantito anche grazie ai vari servizi offerti dalle nuove e numerose attività di autotrasporto (NCC, tramvia, City Sightseeing; ecc.).

Per quanto riguarda la Statale 163, questa si configura come la sola arteria di collegamento con l'intera Costiera amalfitana, attrattiva turistica di grandissima rilevanza per la regione Campania e di sicuro anche per l'intero territorio nazionale, il cosiddetto turismo 5 stelle! È una delle strade più belle e famose del mondo!

La Strada Statale 163 Amalfitana (SS 163) è una opera interamente progettata da ingegneri borbonici e la sua realizzazione venne iniziata nel 1832 e terminata il 26 aprile 1850 (Alfredo Comandini, L'Italia nei cento anni del secolo XIX, Tomo III 1850-1860, Antonio Vallardi Editore, Milano, 1907-1918).

Facendo qualche piccolo confronto, i mezzi di trasporto che circolavano nell'anno 1850 avevano una lunghezza, una larghezza e soprattutto dei carichi diversi, con sollecitazioni differenti rispetto a quelli che circolano oggi nel 2021. E la prevenzione? e la manutenzione, il controllo?

Forse, stimolati anche dai fatti verificatosi negli ultimi giorni, forse con l'evidente logorio e consumo della nostra terra, occorre che ognuno di noi diventi protagonista del futuro "attuale" di questa terra (patrimonio UNESCO), senza attendere ancora il politico di turno che si è limitato ad inserire nelle varie promesse delle sue campagne elettorali anche la "sostenibilità".

Si potrebbe predisporre un progetto "tipo", supportato per esempio da una fondazione, partendo dagli istituti scolatici di tutto il territorio affinché avvenga una "svolta culturale" verso la conoscenza, lo studio e l'adozione delle attività di prevenzione e manutenzione. E' necessario ed opportuno che venga sviluppato un piano di controllo del territorio disciplinando il traffico veicolare agendo alla fonte; mettendo in atto tutte quelle soluzioni/idee, e proposte fatte dai tanti amanti di questa terra e mai attuate; implementando le attività di controllo, in particolare nei territori comunali di Amalfi, Ravello, Positano, Praiano, Minori, Atrani e Cetara. Sensibilizzando ogni singolo abitante, partendo però dai giovani cioè da coloro a cui abbiamo il dovere di consegnare questa terra meglio di come l'hanno lasciata a noi i nostri genitori.

Una terra più curata, una terra meno maltrattata, più rispettata, più controllata e soprattutto più sicura.

Spero che questa mia nota, dedicata a tanti, sia da stimolo per l'inizio di un radicale e concreto cambiamento.

A qualcuno ricordo che "Non impedire un evento, che si ha l'obbligo giuridico di impedire, equivale a cagionarlo (rif- Codice Penale)".

 

Leggi anche:

Stragi sulla strada, 21 maggio manifestazione nazionale: anche Costiera Amalfitana e Sorrentina scendono in piazza

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10566106

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Costiera "città aperta", per un gesto di solidarietà concreta

di Vincenzo Rispoli* Avvocato La Costa d'Amalfi da almeno 20 anni riceve numerosi cittadini ucraini, interessati dai lavori più disparati ed umili, nel servizio alla persona ed alla casa, nel settore turistico e della ristorazione, nei lavori agricoli o edili. Ormai, dopo tanti anni, molti di loro sono...

Flusso di Coscienza

La Costa d'Amalfi, tra Covid ed Ucraina

di Vincenzo Rispoli* Avvocato L'emergenza Covid è stata una prova epocale per l'intera Umanità con modificazione totale degli stili di vita per tutta la popolazione ed effetti a lungo termine di cui ancora non abbiamo percepito la portata. La crisi conseguente alla pandemia è stata paragonata da tutti...

Flusso di Coscienza

A Maiori l'inaugurazione mostra fotografica benefica “Il fanciullo ritrovato” a favore di Casa Ronald Roma Bellosguardo

Anche quest'anno il Maiori Festival rinnova l'appuntamento natalizio con la solidarietà a sostegno dell'infanzia. Sabato 4 dicembre alle 18, negli spazi di Palazzo Mezzacapo, sarà inaugurata la mostra fotografica "Il fanciullo ritrovato" realizzata da Francesco Quinziato per Casa Ronald Roma Bellosguardo,...

Flusso di Coscienza

Frana di Furore. Il post dell'avvocato Merolla: "Siamo tutti complici e corresponsabili, anche io!"

di Matteo Merolla Cinquant'anni fa non si verificava nessuna frana e non divampava alcun incendio, poiché l'originale macchia mediterranea trasformata in terrazzamenti agricoli, con la terra imprigionata in muretti a secco drenanti, era custodita, preservata, manutenuta, curata dai contadini, antesignani...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.