Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Maria degli Angeli

Date rapide

Oggi: 2 agosto

Ieri: 1 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaSigismondo Nastri dice "No" al depuratore nel Demanio di Maiori

Flusso di Coscienza

Maiori, Costiera Amalfitana, Depuratore Consortile, Acque reflue, disamina, il punto

Sigismondo Nastri dice "No" al depuratore nel Demanio di Maiori

PERCHÉ DICO NO AL DEPURATORE NEL DEMANIO DI MAIORI di Sigismondo Nastri

Scritto da (Admin), domenica 11 aprile 2021 15:54:15

Ultimo aggiornamento domenica 11 aprile 2021 15:55:54

di Sigismondo Nastri* Professore in pensione e giornalista

Non firmo proclami, non partecipo a dibattiti, non scendo in piazza a protestare. Fedele all'ammaestramento dell'indimenticabile Peppe 'o stonato, non faccio parte di nessun coro: e, come diceva lui, "i' songo n'ata cosa, sono un essere pensante". Non credo di poter essere accusato di partigianeria. Per scelta, oltre che per età (a 86 anni, ho altri grilli per la testa), mi tengo fuori dalla querelle che anima in questi giorni la vita politica e amministrativa a Maiori. Questo non significa che non la segua: voglio solo dire che non tifo per guelfi e nemmeno per ghibellini.

Tuttavia, di fronte a un problema così impattante, capace di condizionare le prospettive future di un paese, di una comunità che vede nel turismo l'unica risorsa, non si può rimanere neutrali. Sono convinto che l'idea di realizzare l'impianto di depurazione nel vallone del Demanio sia sciagurata: perché non tiene conto dei rischi di natura geologica (alluvioni e frane non hanno insegnato nulla?) e perché compromette ulteriormente, come se non bastassero i danni già fatti, un'area che meriterebbe di essere salvaguardata nella sua integrità per le straordinarie peculiarità botaniche, naturalistiche, ambientali.

L'art. 3 del Testo unico sull'ambiente (Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e aggiornamenti successivi) sancisce che "ogni attività umana giuridicamente rilevante ai sensi del Codice deve conformarsi al principio dello sviluppo sostenibile, al fine di garantire che il soddisfacimento dei bisogni delle generazioni attuali non possa compromettere la qualità della vita e le possibilità delle generazioni future. Anche l'attività della Pubblica amministrazione deve essere finalizzata a consentire la migliore attuazione possibile del principio dello sviluppo sostenibile, per cui nell'ambito della scelta comparativa di interessi pubblici e privati connotata da discrezionalità gli interessi alla tutela dell'ambiente e del patrimonio culturale devono essere oggetto di prioritaria considerazione. Data la complessità delle relazioni e delle interferenze tra natura e attività umane, il principio dello sviluppo sostenibile deve consentire di individuare un equilibrato rapporto, nell'ambito delle risorse ereditate, tra quelle da risparmiare e quelle da trasmettere, affinché nell'ambito delle dinamiche della produzione e del consumo si inserisca altresì il principio di solidarietà per salvaguardare e per migliorare la qualità dell'ambiente anche futuro. La risoluzione delle questioni che involgono aspetti ambientali deve essere cercata e trovata nella prospettiva di garanzia dello sviluppo sostenibile, in modo da salvaguardare il corretto funzionamento e l'evoluzione degli ecosistemi naturali dalle modificazioni negative che possono essere prodotte dalle attività umane."

Basterebbe ragionarci sopra e non incaponirsi in scelte ideologiche e politiche che non giovano a nessuno.

 

Leggi anche:

Maiori, grande partecipazione a protesta contro depuratore. Da cittadini e politici l'invito a Capone a cambiare idea /FOTO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Attenzione alle fake news. Saltano anche quest’anno i fuochi di Ferragosto a Positano? Di certo nessun provvedimento per Maiori

Il loro odio verso Maiori è ormai acclarato, non perdono occasione per scrivere fandonie e notizie false e forvianti per screditare la ridente cittadina che invece resta, loro malgrado, unita (partendo proprio dai solenni festeggiamenti del 15 agosto) in un sodalizio non scritto con la città verticale....

Flusso di Coscienza

Traffico e disagi in Costiera Amalfitana nella giornata di ieri in seguito all'incidente al carro gru

Si moltiplicano le segnalazioni in redazione per i disservizi causati ieri dalla chiusura della Statale Amalfitana 163, tra Maiori e Minori, in seguito all'incidente occorso agli operai che lavoravano al consolidamento della base stradale. Molti dei disagi avvertiti dagli utenti sarebbero potuti essere...

Flusso di Coscienza

Raduno supercar in Costiera Amalfitana si trasforma in una gara di dragster: l'indignazione dell'ex vicesindaco Mario Ruggiero /video

Possedere una Ferrari, per chi è appassionato del marchio, è un traguardo, una conquista. Essere però fortunati possessori di questi gioielli dell'ingegneria e dello stile italiano non sempre mette al riparo dalle figuracce in pubblico. E' quello che è successo ieri a Maiori dove alcuni "piloti" della...

Flusso di Coscienza

A Maiori parlano i giovani: «Caro Sindaco, non sono contro il depuratore... ma che sia più sostenibile!»

La manifestazione di ieri contro il depuratore consortile nell'area verde del Demanio è stata molto sentita dai maioresi, come lo è il dibattito sulla soluzione migliore per risanare i propri corpi idrici. Mai come per questo argomento sono scesi in campo, a dire la propria, i giovani, che - lo ricordiamo...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose