Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: NecrologiMaiori dice addio a Catello Coppola, aveva 90 anni

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Necrologi

Maiori, Costiera Amalfitana, Lutto, Cordoglio, Necrologio, Condoglianze, Catiell 'o tabaccaio

Maiori dice addio a Catello Coppola, aveva 90 anni

Amato da tutti, con la dipartita di Catiell 'o Tabaccar (catello il tabaccaio), come veniva chiamato per il suo storico emporio a ridosso del lungomare di Maiori, finisce un'epoca

Inserito da (Admin), martedì 25 aprile 2023 15:14:45

Maiori piange la morte di Catello Coppola, per tutti Catiell 'o Tabaccar, aveva 90 anni.

Amato e rispettato da tutti, Catello era conosciuto in tutta la Campania, grazie al suo emporio a ridosso del lungomare, punto di riferimento imprescindibile per molte generazioni di maioresi e di turisti che hanno frequentato Maiori.

Così in un post del 2017, l'amico e avvocato Matteo Pisani ricorda questa storica attività, ancora oggi viva nel ricordo di tutti noi: «A Maiori, almeno per la mia generazione e quelle precedenti, ci sono posti che sono come i punti cardinali. Ma l'ago della bussola per noi Maioresi è sempre stato un locale che ancora c'è ma che ha cambiato gestione dieci o forse quindici anni fa: il locale di Catiell o tabaccar. Catello Coppola, persona simpatica ed affabile, mio caro amico da sempre, quando ero ragazzino, aprì un sale e tabacchi in via Santa Tecla. Vendeva di tutto. Dalle caramelle ai gelati, dai gonfiabili estivi ai profumi, dalle sigarette ai cosmetici, dai giocattoli ai...free from... si, appunto, i profilattici che custodiva gelosamente in un cassetto... precisamente il primo cassetto sotto la vetrinetta dei profumi. Naturalmente a sinistra e Catiell. Insomma in poco più di 30 mq. c'era praticamente di tutto. Un emporio avveniristico, considerati i tempi. Da ragazzino avrò comprato duecento palloni Super Santos, le caramelle Charmes alla frutta, giocattoli d'ogni genere e d'estate canottini, maschere Mares e le pinne Pirelli. Ricordo che non sopportava quando giocavamo a pallone nello spiazzo antistante. Anche perchè, spesso, il suo negozio diventava la nostra porta... Poi diventammo adolescenti...e quando entravamo io ed i miei amici, lui ci guardava ed ammiccava indicando con gli occhi proprio quel cassetto e pronunciava tra i denti ed a voce bassa la fatidica parola:... free from...? Lo faceva con discrezione e soltanto se non c'erano altri clienti con un divertente sorrisetto malizioso. Catello Aveva un cane volpino piccolo di taglia che si chiamava Cucciolo. Stava sempre libero davanti al negozio. A quel cane ho dato i tormenti. Si perchè imparai ad imitare la voce di Catello che ancora so fare alla perfezione e lo chiamavo come lo chiamava lui e con tono perentorio : "Cucciolo ! Vieni a Catello qui subito!" U povr caniell iev in confusione ma io continuavo a farlo e alla fine il cane si affezzionò anche a me... e nun sapev chiu chi er u padron si Catiell o io Che bei ricordi! Sono passati tanti anni ed il mio amico Catello ha ceduto la gestione. Ma il suo locale è il riferimento di ogni abitante di via Santa Tecla. Quando uno deve spiegare un certo posto dalle parti di via Santa Tecla dice : addret de Catiell o tabaccar oppure vicin de Catiell o tabaccar. E se il posto è dietro al palazzo dice : alle spalle e Catiell o tabaccar. E se il posto da raggiungere è dalle parti dell'hotel San Francesco dice: tien present addò sta Catiell o tabaccar? 50 metri più avanti. E se uno abita da quelle parti non dice il numero civico, ma fa riferimento al palazzo dalle parti e Catiell o tabaccar. E se uno deve comprare le sigarette e trova chiuso ancora oggi, a distanza di una quindicina di anni dalla vendita della gestione, dice: Catiell stev chiuso... A distanza di anni, la gestione è cambiata e la free from credo sia fallita. Ma sulla nostra bussola e nel mio cuore il nord resta "Catiell o tabaccar"...»

Oggi si presenta davanti al Signore un pezzo della storia di Maiori, un uomo perbene che ha vissuto una vita intensa al servizio della comunità e della sua famiglia, diventando un punto di riferimento e un esempio per tanti giovani.

A darne il triste annuncio la moglie Carmela Celio, i figli Vincenzo e Maddalena, la nuora Diana, i cognati, i nipoti e i parenti tutti.

La salma giungerà dall'Ospedale di Salerno domani, mercoledì 26 aprile alle ore 12, nella Collegiata di Santa Maria a Mare, dove alle ore 15.30 sarà celebrato il rito funebre.

La redazione di Maiori News e de il Vescovado si stringe al dolore della famiglia formulando le più sentite e sincere condoglianze.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 108252101

Necrologi

Maiori saluta Salvatore Apicella, vedovo di Lucia Di Landro

Dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro, si è spento oggi a Maiori Salvatore Apicella, ricongiungendosi alla moglie Lucia. Ne annunciano commossi la dipartita i figli Maddalena, Luigi, Maria, Lorenzo, Fabio, Carmela e Martino, i generi, le nuore, il fratello, i cognati, i nipoti e tutti i parenti....

Maiori piange la scomparsa della nobildonna Teresa D’Amato, aveva 100 anni

Circondata dall'affetto dei suoi cari, dopo una vita dedicata alla cura dei suoi figli, all'età di 100 anni, si è spenta serenamente la nobildonna Teresa D'Amato. Vedova Ingravalle, nel 2014 fu tra i protagonisti del documentario "Costa d'Angolo" di Elisa Flaminia Inno, prodotto da 15 06 in collaborazione...

Maiori dice addio a Francesco Scannapieco, detto “D’Artagnan”

Dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro, si è spento Francesco Scannapieco, detto "D'Artagnan". A Maiori, Ciccio era un "fisioterapista ante litteram", a cui in tanti si rivolgevano per avere benefici, dopo una contrattura muscolare o una distorsione alla caviglia, grazie alle sue conoscenze...

Maiori piange la scomparsa del signor Alfredo Gambardella

Dopo una vita dedicata alla famiglia e al lavoro, a 92 anni, si è spento il signor Alfredo Gambardella, vedovo di Filomena Cucitro. Ne danno il triste annuncio i figli: Maria Rosaria e Loredana, i generi Pucci e Mimmo, i cari nipoti: Carlo, Andrea, Giulia e Alessandro, le sorelle, i cognati, i nipoti...

Lutto a Maiori: ci lascia Maria D'Urzo, vedova Montesanto

La comunità di Maiori è in lutto per la scomparsa di Maria D'Urzo, vedova di Vincenzo Montesanto, scomparso lo scorso settembre. La signora D'Urzo, che aveva da poco compiuto 87 anni, si è spenta lasciando un vuoto incolmabile nella vita di chi la conosceva, ricongiungendosi in cielo con l'amato sposo....