Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaA Maiori la presentazione del DAQ Limone Costa d’Amalfi IGP. Amato: «Risultato storico, ci consentirà di potenziare il comparto» /FOTO

Politica

Maiori, Amalfi, Positano, Ravello, Cetara, Vietri Sul Mare, Tramonti, Minori, Atrani, Furore, Conca dei Marini, Scala, Praiano, Costiera Amalfitana, DAQ, Distretto Agroalimentare di Qualità

A Maiori la presentazione del DAQ Limone Costa d’Amalfi IGP. Amato: «Risultato storico, ci consentirà di potenziare il comparto» /FOTO

L'assessore Nicola Caputo ha visitato i giardini tra Maiori e Tramonti e la sede delll'OP Costieraagrumi a Minori

Scritto da (Maria Abate), domenica 21 febbraio 2021 15:02:21

Ultimo aggiornamento lunedì 22 febbraio 2021 09:47:16

Nella mattinata di sabato 20 febbraio, nel Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo a Maiori, è stato ufficialmente presentato il neo-costituito DAQ Limone Costa d'Amalfi IGP, presieduto da Angelo Amato, già presidente del Consorzio di Tutela Limone Costa d'Amalfi IGP, affiancato dalla vice presidente Anna Pina Arcaro, in rappresentanza dell'Ente per lo Sviluppo Sostenibile "I piccoli campi" e dagli altri partner già facenti parte del Comitato Promotore rappresentati da Vito Busillo, presidente della Federazione Provinciale Coldiretti Salerno, da Tristano dello Ioio, presidente dell'Ente Parco Regionale Monti Lattari e da Giovanni De Riso presidente della OP Costieragrumi.

Scopo dell'iniziativa è di promuovere la crescita e lo sviluppo sinergico delle aree rurali dell'intera Costa d'Amalfi, coinvolgendo le diverse componenti della cultura, dell'economia e della società locale, e recuperando il sistema agro-economico dell'intera filiera del Limone Costa d'Amalfi IGP, quale fattore di sviluppo sostenibile.

Alla presentazione ufficiale di ieri, oltre al sindaco di Maiori Antonio Capone, al presidente Amato e al direttore Chiara Gambardella, ha partecipato anche l'assessore regionale all'agricoltura Nicola Caputo che ha raccolto le istanze dei primi cittadini intervenuti, illustrando gli obiettivi della prossima programmazione, che deve essere quanto più aderente alle diverse agricolture della regione, della salvaguardia ambientale dal rischio idrogeologico, della necessità di individuare risorse per il ripristino dei muri a secco, nonché delle iniziative per arginare il fenomeno dell'abbandono dei fondi agricoli, che spesso sono in condizione di microframmentazione. Importante anche il suggerimento fornito dal presidente dell'Ente Parco Tristano dello Ioio per facilitare la sburocratizzazione delle pratiche di ristrutturazione ordinaria e straordinaria, sottoposte a Valutazione di Incidenza Ambientale.

«Agricoltura è anche tutela del paesaggio e delle biodiversità, da qui una sinergia con l'assessore all'Ambiente Bonavitacola per mettere in campo un sistema che possa mettere insieme tutte le esigenze del territorio», ha dichiarato Caputo, facendo una chiara menzione ai muretti a secco che determinano la tenuta dei terrazzamenti. «Voglio rassicurarvi che ci saranno azioni mirate per l'Agricoltura in Costiera Amalfitana, perché giustamente in questo territorio ci sono esigenze particolari che non ci sono nel resto della Regione. Ho fatto varie visite alle imprese del territorio e devo dire che ogni giorno acquisisco informazioni in più che mi consentono di capire quali scelte attuare e sono convinto che dobbiamo effettuare misure che premino questa tipologia di agricoltura definita giustamente "eroica"», ha chiosato.

A seguire una visita ai terrazzamenti di limoni dell'Azienda Agricola Buonocore, in località Marito, al confine tra Maiori e Tramonti, in un contesto territoriale particolarmente suggestivo in cui si fondono mare e montagna. In fase di accreditamento come azienda biologica, nelle cui coltivazioni non sono utilizzati fitofarmaci o concimi chimici di sintesi, i limoneti sono coltivati sui tipici terrazzamenti con l'ausilio di pergolati in castagno, nel pieno rispetto delle risorse naturali al fine di preservare l'ambiente e la salute del consumatore e garantendo, al contempo, un prodotto unico, genuino e salutare. Proprio in questa sede, osservando il crollo di alcuni terrazzamenti di un terreno limitrofo, l'assessore Caputo ha potuto verificare con i propri occhi non solo la fragilità del territorio ma anche l'antieconomicità del ripristino delle macere che, spesso, spinge i proprietari dei giardini ad abbandonarli, con conseguente impatto negativo sul già fragile equilibrio idro-geologico. Nel pomeriggio, invece, Carlo De Riso ha aperto le porte di Costieragrumi, azienda leader nella promozione e vendita del limone Costa d'Amalfi IGP e che, pur rispettando i metodi di lavorazione tradizionale, ha saputo negli anni innovarsi tecnologicamente.

«È un risultato storico per la Costiera Amalfitana - sottolinea il presidente Angelo Amato - la costituzione del Distretto Agroalimentare di Qualità ci permetterà di lavorare in sinergia per intercettare risorse e sviluppare azioni efficaci nel comparto, mettendo a disposizione delle imprese strumenti più incisivi per potenziare il contesto in cui operano e rafforzare la propria competitività».

Leggi anche:

L'assessore regionale Caputo a presentazione DAQ del Limone IGP: «Azioni mirate per agricoltura eroica in Costa d'Amalfi» /VIDEO

Nasce il DAQ Limone Costa d'Amalfi IGP: rafforzerà la competitività sui mercati delle imprese locali

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

A Minori otto bus incolonnati in 300 metri, Mormile scrive alle autorità: «Traffico in tilt dal primo mattino!»

Non accenna a risolversi il problema viabilità sulla Ss 163 "Amalfitana". Tra i punti di massimo ingorgo c'è quello di Torre Paradiso, a Minori. Perciò, il consigliere comunale di minoranza Fulvio Mormile ha scritto una missiva al Comandante del Corpo dei Vigili Urbani, al Prefetto di Salerno, alla stazione...

Politica

Aumento TARI a Maiori, “Cambiamo Rotta” propone di spalmare tassa in quattro rate

Com'è ormai risaputo, a Maiori gli avvisi TARI 2021 per le utenze domestiche, che hanno risentito di un aumento di circa 0,10 € per persona al giorno «a seguito dell'emergenza pandemica che ha comportato maggiori presenze presso le abitazioni private». Per questo, il gruppo civico "Cambiamo Rotta" ha...

Politica

Aumento TARI a Maiori, "Idea Comune": «Sindaco ha mentito. Ci rassicurò che non sarebbe avvenuto»

«L'ennesima delusione. In Consiglio comunale avemmo rassicurazioni da parte del Sindaco che, per l'anno 2021, non ci sarebbero stati aumenti per quanto riguarda le tasse comunali». Ma non è stato così per quanto riguarda la TARI, osserva il gruppo di minoranza di Maiori "Idea Comune". «Facemmo le nostre...

Politica

TARI, Ruggiero su aumento tariffe a Maiori: «Anche a Positano pagano di meno!»

C'è malcontento tra i maioresi per gli avvisi TARI 2021 per le utenze domestiche, che hanno risentito di un aumento di circa 0,10 € per persona al giorno «a seguito dell'emergenza pandemica che ha comportato maggiori presenze presso le abitazioni private». A intervenire in merito è il consigliere comunale...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose