Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Ignazio di Loyola

Date rapide

Oggi: 31 luglio

Ieri: 30 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaDepuratore consortile, Della Pace scrive a Reale: «Non ti è consentito decidere il destino di Maiori»

Politica

Maiori, Costiera amalfitana, depuratore consortile, Minori, Della Pace, Reale

Depuratore consortile, Della Pace scrive a Reale: «Non ti è consentito decidere il destino di Maiori»

«Non ti è consentito decidere anche il destino di Maiori: questo lo faranno i miei cari concittadini e il Consiglio Comunale»

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 21 luglio 2021 14:35:55

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 luglio 2021 14:43:06

«Non ti è consentito decidere anche il destino di Maiori: questo lo faranno i miei cari concittadini e il Consiglio Comunale».

A scriverlo, in una lettera aperta, il capogruppo di minoranza di "Idea Comune" Salvatore Della Pace rivolgendosi al sindaco di Minori, Andrea Reale, che durante il consiglio comunale del 16 luglio scorso aveva espresso la certezza che la realizzazione del depuratore consortile a Maiori andrà a buon fine, assicurando che «tra una settimana saranno assegnati i lavori ad una delle 5 ditte che ha vinto l'appalto».

Una dichiarazione che, oltre a indignare il consigliere comunale, crea sospetto: «So per certo che tu non fai parte dei tre membri della Commissione della Provincia che dovranno decidere il vincitore della gara. Le tue sicurezze tempistiche appaiono almeno strane, considerando la riservatezza e la segretezza dei lavori dei commissari».

Di seguito il testo integrale della lettera.

 

Caro Sindaco,

nel Consiglio Comunale di Minori del 16/07/2021, in tono solenne hai annunciato: "...IL DEPURATORE DI MAIORI SI FA E BASTA...".

Ti sei preso, poi, con lucida modestia, i meriti dell'operazione; e hai aggiunto: "...TRA UNA SETTIMANA SARANNO ASSEGNATI I LAVORI AD UNA DELLE 5 DITTE CHE HA VINTO L'APPALTO...".

Il tono solenne delle affermazioni, la tua postura, l'espressione dello sguardo, efficacemente evidenziato nella diretta video, mi hanno rimandato indietro nel tempo: quando da protagonista a Minori hai fatto teatro.

E non ti nascondo che ero sempre presente alle tue esibizioni, godendomi la tua innata propensione all'arte della recitazione.

Caro Andrea, posso capire l'infelicità di colui che si sente incompreso, ignorato pur tra un vasto consenso indiscutibile, ma tu sei e resti il Sindaco di Minori. Hai il diritto quindi di difendere solo il tuo territorio.

Non ti è consentito decidere anche il destino di Maiori: questo lo faranno i miei cari concittadini e il Consiglio Comunale dove, forse immeritatamente, sono presente come consigliere.

Ho aspettato giorni prima di scriverti, convinto che il Sindaco di Maiori avrebbe preteso le tue scuse, per queste tue illegittime ingerenze. Ma nulla è accaduto.

Così, in me, si rafforza l'idea che il Capo dell'Amministrazione di Maiori e la sua giunta, dipendono e parteggiano alle decisioni che tu vai a prendere. Quasi li guidi per mano.

Ma noi maioresi abbiamo cuore e dignità. Rispettiamo tutti e pretendiamo da tutti rispetto.

Ora che capisco che ci stimi poco, ti voglio raccontare come siamo fatti: quando in un angolo di Minori, suggestivo e accovacciato sul mare, più volte c'è stata un'emergenza sanitaria, non abbiamo fatto alcun commento. Anzi, abbiamo sofferto.

Perciò, caro Sindaco, non puoi dettare le scelte e le decisioni che spetta a noi maioresi prendere. Ti è almeno chiaro il significato politico di questo semplice ragionamento?

Inoltre, so per certo che tu non fai parte dei tre membri della Commissione della Provincia che dovranno decidere il vincitore della gara. Le tue sicurezze tempistiche appaiono almeno strane, considerando la riservatezza e la segretezza dei lavori dei commissari. Ma questa è un'altra storia.

Ora ti lascio al tuo lavoro.

Ma voglio prima soffermarmi al momento più gustoso del tuo intervento, quando hai accelerato il ritmo della voce e hai declamato: "...IL DEPURATORE DI MAIORI, CHE E' UNA CERTEZZA E UNA REALTÀ, SI FA E BASTA...".

Ho pensato alla "Smorfia", composto dal trio Troisi-De Caro-Arena, nelle loro irraggiungibili e indimenticabili sceneggiate napoletane; in particolare quando il duretto del quartiere zittisce tutti e dice: "ha parlato Gennarino Parsifal, po' po' ".

Un saluto.

Salvatore Della Pace

 

Leggi anche:

Sindaco di Minori afferma in consiglio che «il depuratore di Maiori si farà e basta» e scatena l'ira delle minoranze

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Depuratore, #Maioridinuovo: «Cetara ha vinto la sua battaglia, noi siamo ancora in guerra»

«Chi, come noi, sta portato avanti un programma di opposizione alla realizzazione del Depuratore consortile nel Demanio di Maiori, sa che le attività da compiere sono ancora moltissime». E il commento del gruppo consiliare di minoranza "Maioridinuovo", costituito da Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno,...

Politica

Sindaco di Minori afferma in consiglio che «il depuratore di Maiori si farà e basta» e scatena l’ira delle minoranze

Nel corso dell'ultimo Consiglio comunale, il 16 luglio, il Sindaco di Minori Andrea Reale ha dichiarato con fermezza: «Il depuratore di Maiori si farà e basta...». Un'affermazione che ha infastidito non poco le consigliere di minoranza di #Maioridinuovo, Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno, contrarie alla...

Politica

Maiori, l’ex assessore Ruggiero su porto: «Installato solarium, ma illuminazione manca da mesi»

A Maiori sono in dirittura d'arrivo i lavori di realizzazione del solarium con discesa a mare e area relax al Porto turistico. Il solarium si trova sulla scogliera oltre il molo di sopraflutto danneggiato dalla mareggiata dello scorso dicembre, a causa della quale i lavori sono ancora in corso. «Sì,...

Politica

Maiori: Comitato locale propone concerto al Demanio ma Comune non autorizza, insorgono le minoranze

A Maiori, il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" stava programmando un'escursione con un piccolo concerto al Demanio per valorizzare una location un po' dimenticata e al contempo offrire un po' di buona musica. Ma l'Amministrazione Capone, ricevuta la richiesta di autorizzazione, dopo quindici...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose