Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 29 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaGalleria Maiori-Minori, Sindaco Reale: «Opportunità per la Costiera, aperto a confronto con Italia Nostra e Club Unesco»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Minori, Maiori, Costiera Amalfitana, galleria, Italia Nostra, Club Unesco

Galleria Maiori-Minori, Sindaco Reale: «Opportunità per la Costiera, aperto a confronto con Italia Nostra e Club Unesco»

In una nota affidata agli organi stampa, il sindaco di Minori, Andrea Reale, risponde all’Associazione Italia Nostra e dal Club per l’UNESCO di Amalfi in merito alla galleria Minori-Maiori. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 21 novembre 2022 09:35:57

In una nota affidata agli organi stampa, il sindaco di Minori, Andrea Reale, risponde all'Associazione Italia Nostra e dal Club per l'UNESCO di Amalfi in merito alla galleria Minori-Maiori.

Di seguito la nota integrale del primo cittadino minorese:

Sono meritorie le analisi compiute sul nostro territorio dall'Associazione Italia Nostra e dal Club per l'UNESCO di Amalfi che, senza populismo, illazioni e offese personali, sempre denotano attenzione e interesse in nome della sostenibilità ambientale. Ho letto attentamente l'ultimo comunicato apparso sulla testata on line ÈCOSTIERA e voglio ulteriormente aprirmi ad un confronto sincero e pacato per affrontare con responsabilità quella che io ritengo una opportunità per la Costa d'Amalfi, quella famosa galleria che se verrà realizzata dovrà conformarsi al paesaggio e non alterarlo, aderendo alle prescrizioni della competente Commissione, della Soprintendenza e del Ministero. È opportuno però, in attesa della realizzazione di un modello tridimensionale ed un video esplicativo che interpretano le prescrizioni dell'opera, approfondire alcuni aspetti che legittimamente possono preoccupare. Sin d'ora mi rendo disponibile ad un confronto costruttivo dove non ci sia da nessuna parte la pretesa di una verità inconfutabile.

La prima tra le perplessità palesate riguarda la stabilità del territorio dal punto di vista idrogeologico. Su questo punto, l'ente preposto è l'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale, cui l'Associazione Italia Nostra e il Club per l'Unesco potrebbero richiedere ufficialmente un approfondimento sui rischi che comporta l'intervento in questione. La delicata questione, a mio parere, va affrontata con un criterio scientifico sia dal punto di vista idrogeologico che da quello ingegneristico per le opere strutturali e di ingegneria naturalistica per il tratto costiero destinato a terrazza a mare (c.d. "Torricella"). Quest'ultima diverrà parte di una passeggiata lunga 2,6 km senza barriere architettoniche che unisce non soltanto due lungomare bensì due comunità. Suggerisco una riflessione sul valore storico, culturale e paesaggistico di quest'opera, un'area di quasi un chilometro sospesa tra mare e cielo senza auto né motori, fruibile da cittadini, bambini e turisti. Di fronte a quest'immagine, domando a chi è dedito alla difesa dell'ambiente e possiede certamente una sensibilità particolare sul tema: quest'opera è o no la rigenerazione ambientale di un pezzo di costa oggi preda dal traffico? Viene o meno restaurato uno scorcio di paesaggio così come lo dipingevano i costaioli tra fine 800 e inizio 900? Non resta forse del tutto inalterato l'assetto complessivo tanto dal lato mare quanto dal lato terra della "Torricella"? A queste e ad altre domande dovremmo rispondere con l'aiuto di chi professionalmente possiede competenze specifiche. Spero e credo che i tecnici cui spetterà la redazione del progetto definitivo potranno interloquire con l'ANAS e concordare un imbocco paesaggisticamente compatibile nell'attuale carbonaia dove è prevista l'uscita, proprio per la speciale tutela che è dovuta alla Costa d'Amalfi. Voglio poi di nuovo ribadire che quest'opera, eliminando la strozzatura nella curva del Castello Bellavista, non è però di certo la risoluzione dei problemi di traffico. Sono invece del tutto in accordo con l'idea di ZTL territoriale e con una forte implementazione del traporto pubblico sia via terra che via mare.

L'Amministrazione Comunale di Minori ha sempre dichiarato con atti amministrativi inconfutabili (delibere di Consiglio Comunale e di Giunta) di non accettare lo studio di fattibilità redatto dall'ANAS nella parte che riguardava lo spostamento della strada SS 163 su una buona parte del lungomare di Minori. In tal senso non c'è nessun passo in dietro perché non c'è mai stato un passo avanti. Per di più i Comuni di Minori e di Maiori saranno chiamati ad approvare il progetto definitivo, e confermo che mai ci sarà approvazione se la proposta resterà quella iniziale dell'ANAS. Quel primo studio di fattibilità è andato avanti unicamente per non rischiare di perdere il finanziamento, ma con la consapevolezza di doverlo e poterlo cambiare e migliorare nell'iter successivo. Infine vorrei rassicurare le associazioni ambientaliste e tutti i cittadini ribadendo che l'Amministrazione che presiedo sta attuando insieme all'Autorità di Bacino un percorso di azioni finalizzate alla mitigazione del rischio idrogeologico attraverso interventi strutturali e non strutturali (preallertamento e monitoraggio), avvalendosi della collaborazione scientifica delle Universita di Napoli e di Salerno, nonché di quanti vorranno fornire un ulteriore contributo di idee e di partecipazione, primi fra tutti Italia Nostra e il Club Unesco di Amalfi.

Il Sindaco Andrea Reale

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Galleria Maiori-Minori, Sindaco Reale: «Opportunità per la Costiera, aperto a confronto con Italia Nostra e Club Unesco»

rank: 102517107

Politica

Isola ecologica, sindaco Maiori: «Ispezione NOE non c’entra con recesso accordo. Vogliamo potenziare i nostri servizi»

La decisione di Maiori di recedere dall'accordo con Minori e Atrani per l'utilizzo dell'isola ecologica al Demanio non è collegata alla visita ispettiva dei Carabinieri del NOE di Salerno avvenuta lo scorso anno ai Centri Comunali di Raccolta Rifiuti gestiti dalla Miramare Service in Costiera Amalfitana....

Poste chiuse a Maiori, Idea Comune: «A Minori diversi servizi erogati solo di pomeriggio, ma navetta è mattutina»

Ieri, 7 febbraio, il Comune di Maiori ha predisposto una navetta per consentire ai residenti di raggiungere Minori più agevolmente a causa della chiusura dell'Ufficio Postale per lavori. Purtroppo, fa notare il gruppo di minoranza "Idea Comune", l'iniziativa non basta perché «alcuni servizi e operazioni...

Maiori, Poste chiuse per due mesi. Idea Comune: «A Tramonti stessi lavori ma meno disagi»

Com'è ormai noto, a Maiori l'Ufficio Postale è chiuso per lavori infrastrutturali, propedeutici alla realizzazione del progetto Polis, per circa due mesi. Il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" aveva espresso il proprio disappunto nei confronti dell'Amministrazione Capone, per non aver trovato...

La galleria Minori-Minori arriva in Consiglio comunale: Reale apre al dialogo con la cittadinanza riguardo al progetto più idoneo

Nel consiglio comunale di Minori che si è svolto ieri, 5 febbraio, alle ore 18, si è parlato anche del "tunnel della discordia". L'occasione è stata la discussione sui provvedimenti da attuare in merito alla mozione a firma del consigliere di minoranza Fulvio Mormile relativamente alla realizzazione...

Fratelli d’Italia Costa d’Amalfi in merito alla galleria Minori-Maiori: «Non va calpestata la volontà popolare»

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa dei responsabili del partito Fratelli d'Italia per la Costiera Amalfitana, Gino Schiavo e Matteo Cobalto, in merito alla galleria Minori-Maiori, che da sempre hanno osteggiato. Per i rappresentanti di FdI non vanno calpestate la tutela dell'ambiente e della...

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.