Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Politica#Maioridinuovo contro richiesta rilascio Palazzo Mezzacapo ad associazioni: «Basta con le promesse da campagna elettorale!»

Politica

Maiori, costiera amalfitana, associazioni, giovani, Palazzo Mezzacapo

#Maioridinuovo contro richiesta rilascio Palazzo Mezzacapo ad associazioni: «Basta con le promesse da campagna elettorale!»

«Nel DUP si parla di voler "potenziare ed ampliare i luoghi per attività teatrali e musicali utilizzando le molteplici cornici naturali e spazi pubblici". E allora di cosa stiamo parlando? In parole semplici, di PROMESSE DA MARINAIO…»

Scritto da (PNo Editorial Board), martedì 5 aprile 2022 16:45:36

Ultimo aggiornamento martedì 5 aprile 2022 16:45:36

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma delle consigliere di minoranza di Maiori in merito alla richiesta di rilascio entro 15 giorni dei locali di Palazzo Mezzacapo concessi in comodato d'uso alle associazioni culturali del territorio, alle quali si chiede anche di «fornire la documentazione necessaria alla verifica dell'avvenuto pagamento di quanto dovuto per l'energia elettrica e della TARI».

 

Una asettica nota firmata dal responsabile dell'Area Tributi e Patrimonio comunica ad alcune Associazioni ospiti di locali comunali di dover lasciare libere tali sedi a causa della naturale scadenza di un contratto e di fornire la documentazione necessaria alla verifica dell'avvenuto pagamento di quanto dovuto per l'energia elettrica e la TARI.

A breve il Consiglio sarà chiamato ad approvare il bilancio di previsione ed ancor prima il DUP, documento unico di programmazione che rappresenta e racconta quali sono le linee guida che l'Amministrazione intende perseguire in ogni attività messa in campo.

Cosa racconta il DUP che andremo a discutere in Consiglio fra qualche giorno?

Alla voce Politiche sociali e comunità solidale si dice: "la realizzazione di centri di aggregazione per i giovani..."

Alla voce Turismo e cultura si dice: "attraverso una visione unitaria di sviluppo turistico, s'intende dare maggiore slancio alle iniziative volte al recupero dell'identità storico-culturale del territorio... potenziare ed ampliare i luoghi per attività teatrali e musicali utilizzando le molteplici cornici naturali e spazi pubblici"

Alla voce Sviluppo urbano, ambiente e vivibilità si dice: "dare seguito alla realizzazione delle infrastrutture già finanziate...tra cui...polo socio sanitario, assistenziale e culturale presso Palazzo Stella Maris..."

Nel Programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024 viene confermata la "realizzazione di un centro socio-culturale da realizzarsi al quarto piano del blocco A di palazzo Stella Maris" con la stima di 200.000 euro di spesa da sostenere nel 2022, nonché la "realizzazione di un centro socio-culturale da realizzarsi al primo piano del blocco C di Palazzo Stella Maris" con altrettanta stima di 200.000 euro di spesa da sostenere nel 2022.

Questi documenti si ripetono in copia e incolla tutti gli anni.

Ancora prima, l'attuale programma amministrativo della lista "con Antonio Capone" inserisce le stesse voci nei programmi di governo.

E allora di cosa stiamo parlando?

In parole semplici, di PROMESSE DA MARINAIO...

Di azioni amministrative che di fatto non promuovono le espressioni culturali del paese, a dir bene...

Di azioni dell'amministrazione che esprimono una incapacità a dialogare con le Associazioni cittadine... Forse sarebbe bastato un avviso, una chiacchierata che spiegasse ai giovani ed ai cittadini che compongono le Associazioni "sfrattate" che non sono indesiderate, a differenza di altre, ma che sarà solo una questione di tempo e che anche per loro una sede verrà realizzata, così come previsto dalla "documentazione ufficiale" del Comune.

Non c'è molto da dire: ci auguriamo che qualcuno degli eletti si ricordi che la casa comunale è gestita "in nome dei cittadini" e che l'ospitalità per attività di promozione sociale e culturale risponde ai principi della nostra Democrazia ed ai fondamenti della Costituzione.

Cosa si legge dietro al silenzio di chi ha assunto la guida del paese, alla burocratica ingiunzione di "consegnare le chiavi dei locali" attraverso i responsabili degli Uffici?

Forse la difficoltà di parlar chiaro...

Probabilmente la carenza di una seria programmazione politica di opere pubbliche...

Probabilmente una cronica difficoltà di gestione politica delle casse comunali.

...Di sicuro una caduta di stile!

...Attendiamo fiduciosi SPIEGAZIONI E PROGRAMMI. BASTA CON LE PROMESSE DA CAMPAGNA ELETTORALE!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10235105

Politica

Politica

Ausino, nelle bollette ai maioresi anche i costi di depurazione. #Maioridinuovo: «L'Amministrazione non informa il nuovo gestore?»

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma delle consigliere di minoranza di Maiori, Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno, in merito alle bollette inviate ai maioresi da Ausino spa, nuovo gestore del servizio idrico dallo scorso 1° gennaio, che contengono anche la voce "costi di depurazione". Come noto, il nostro...

Politica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio!»: opposizioni chiedono consiglio comunale su gestione città e programmazione turistica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio». Al suono di quest'affermazione, l'opposizione comunale al completo - "Idea Comune", "Maiori di Nuovo" e l'ex assessore Mario Ruggiero - ha chiesto il Consiglio Comunale per discutere di depuratore, trasporto alunni, difesa del territorio, modifica...

Politica

Parcheggio al porto di Maiori, l’annuncio del Sindaco: «Garantirà entrate che useremo per ridurre tariffe individuali come scuolabus»

«Come ho rappresentato ai consiglieri è stato un bilancio critico, difficile, almeno il più difficile approvato da quando faccio il Sindaco di questa città. Viene fuori da due anni di crisi a causa della pandemia ai quali si sono aggiunte altre criticità come gli aumenti energetici, alcune cause del...

Politica

Porto di Maiori adibito a parcheggio, “Idea comune” non ci sta: «Se Amministrazione non recede, occuperemo anfiteatro in segno di protesta!»

Com'è ormai noto, a partire da sabato, a Maiori l'anfiteatro del Porto turistico è stato adibito a parcheggio, con l'installazione lampo di un parcometro e operai incaricati alla sistemazione delle auto. 5 euro all'ora, questo il prezzo della sosta vista mare, mentre i bambini perdono la possibilità...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.