Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaMulta al Comune di Maiori per inosservanza protocolli anti-Covid. FP Cgil Salerno: «È danno erariale, andremo alla Corte dei Conti»

Politica

Maiori, costiera amalfitana, coronavirus, restrizioni, protocolli,

Multa al Comune di Maiori per inosservanza protocolli anti-Covid. FP Cgil Salerno: «È danno erariale, andremo alla Corte dei Conti»

In particolare era stata contestata la mancata formazione in maniera regolare ed adeguata dei lavoratori individuati per la gestione delle emergenze. Lo scorso 2 dicembre, quindi, l’Ufficio Tributi ha redatto la determina di liquidazione in favore dell'Asl Salerno

Scritto da (Maria Abate), giovedì 31 dicembre 2020 15:48:58

Ultimo aggiornamento giovedì 31 dicembre 2020 15:52:05

Il Comune di Maiori è stato costretto, lo scorso agosto, a pagare una multa da più di 6mila euro per il mancato rispetto - negli uffici comunali - delle disposizioni anti contagio da Covid-19, come accertato dagli ispettori del Dipartimento di Prevenzione dell'Asl Salerno. In particolare era stata contestata la mancata formazione in maniera regolare ed adeguata dei lavoratori individuati per la gestione delle emergenze.

Lo scorso 2 dicembre, quindi, l'Ufficio Tributi ha redatto la determina di liquidazione in favore dell'Asl Salerno. Un aggravio per le casse del Comune di Maiori che ha fatto indignare non solo il gruppo di minoranza "Idea Comune" rappresentato da Salvatore Della Pace e Marco Cestaro, con la richiesta che «il sindaco, la giunta e il responsabile della sicurezza destinino parte dei loro compensi fino al raggiungimento dell'importo di quanto anticipato dal comune», ma anche la Funzione pubblica Cgil Salerno.

«L'arroganza nella gestione della cosa pubblica e in particolare la gestione del personale che, a parere nostro, caratterizza l'operato dell'Amministrazione comunale di Maiori non può e non deve passare sottotono nella sua gravità», scrive la sigla sindacale che tutela i dipendenti pubblici, in una nota diffusa a mezzo stampa.

«Apprendiamo oggi, con rammarico, della sanzione pecuniaria di circa 6400 euro che l'ASL di Salerno ha comminato all'Ente per il mancato rispetto della normativa di prevenzione del contagio nella Casa Comunale, tra i lavoratori e per la cittadinanza - afferma il segretario generale Antonio Capezzuto -. Ci spiace che l'inadempienza dell'Ente gravi sulle casse comunali, su una comunità già provata e stremata dal Covid per gli alti impatti sul tessuto produttivo».

«Abbiamo più volte tentato, in Prefettura e presso gli altri organi competenti, per questa e per altri aspetti relativi alla gestione del personale - ricorda la Fp Cgil Salerno - di far sì che le regole fossero applicate correttamente a tutela dei dipendenti e della comunità maiorese. Ci spiace dovere prendere atto che anche in questa brutta vicenda avevamo ragione e che, pur rendendoci propulsivi delle necessarie iniziative da approntare, a tutela del diritto alla salute di quella Comunità, il nostro appello sia rimasto inascoltato e che i cittadini ne abbiano dovuto pagare le conseguenze».

«Ci impegniamo - conclude la nota - ad inviare l'atto adottato alla Corte dei Conti, per l'individuazione della responsabilità per il danno erariale prodotto ove la spesa risultasse definitivamente pagata dalle casse dell'Ente e a chiedere una ulteriore verifica all'ASL sull'adeguamento delle procedure relative alla normativa anti contagio».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Maiori, Mariantonia Mammato sostituisce Ruggiero in giunta comunale

Con il decreto sindacale n.5 del 18 marzo 2021, il sindaco di Maiori Antonio Capone revocava l'incarico di assessore a Mario Ruggiero, per aver «manifestato, in antitesi a quella del gruppo consiliare di maggioranza, la propria posizione in merito alla realizzazione della predetta opera pubblica, inserita...

Politica

«Inutile la diffida, andava presentato un ricorso»: ecco perché #Maioridinuovo non ha firmato

Alla diffida e messa in mora, in auto tutela, agli Enti promotori del depuratore consortile di Maiori, che il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ha redatto con la consulenza e il patrocinio dell'avvocato amministrativista Oreste Agosto, il gruppo consiliare #Maioridinuovo non ha aderito. La...

Politica

Maiori, Della Pace replica a Reale: «Se serve davvero al rilancio, depuratore venga fatto a Minori»

«Noi vogliamo avere la stessa dignità degli altri territori della Costa d'Amalfi. Reale non può dire che si è scelto Maiori per il depuratore perché il Demanio è l'unica zona degradata della Costiera», ha dichiarato domenica scorsa, durante la manifestazione contro il depuratore consortile, Salvatore...

Politica

Depuratore a Maiori, dal Comitato una diffida e messa in mora agli Enti promotori. #Maioridinuovo non firma, “Cambiamo rotta”: «Ne renderà conto agli elettori»

«Un atteggiamento di perseverante chiusura, evidenziata da commenti inappropriati, porta il sindaco e la sua maggioranza lontano dalla reale percezione della volontà popolare. Si pensava, erroneamente, che una manifestazione densa di contributi provenienti da ogni orientamento politico, con folta presenza...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose