Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Salute e BenessereA Maiori qualcuno rifiuta seconda dose eterologa, ma direttive De Luca vietano Vaxzevria agli under 60

Salute e Benessere

Maiori, Costiera amalfitana, vaccini, Astrazeneca, seconda dose

A Maiori qualcuno rifiuta seconda dose eterologa, ma direttive De Luca vietano Vaxzevria agli under 60

La circolare ministeriale (prot. n. 26246) inoltrata alle Asl del territorio dall’Unità di Crisi regionale, però, è antecedente a quella attualmente in vigore. Come a far da promemoria dopo aver appreso che qualche centro vaccinale somministrava Vexzevria agli under 60 che lo chiedessero

Scritto da (Maria Abate), martedì 3 agosto 2021 16:42:04

Ultimo aggiornamento mercoledì 4 agosto 2021 08:32:14

Come anticipato dalla nostra Redazione, al centro vaccinale "Mezzacapo" di Maiori non vengono più somministrate seconde dosi Astrazeneca agli under 60 che lo richiedono.

Una decisione presa dall'Unità di Crisi Regionale della Campania, che il 22 luglio scorso ha inoltrato agli hub vaccinali un "aggiornamento del parere del CTS sulla somministrazione del vaccino Vaxzevria".

«Il vaccino Vaxzevria viene somministrato solo a persone di età uguale o superiore ai 60 anni (ciclo completo). Per persone che hanno ricevuto la prima dose di tale vaccino e sono al di sotto dei 60 anni di età, il ciclo deve essere completato con una seconda dose di vaccino a mRNA (Comirnaty o Moderna), da somministrare ad una distanza di 8-12 settimane dalla prima dose», scriveva il Direttore Generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute Giovanni Rezza in una circolare firmata lo scorso 11 giugno e allegata alla nota della Regione.

Ma la decisione fa storcere il naso a chi non vuole fare il "mix" e preferisce ricevere la seconda dose Astrazeneca nonostante l'età inferiore a quella raccomandata.

Il 18 giugno, infatti, un'altra circolare ministeriale (prot. n. 27471) recitava: «Ferma restando la indicazione prioritaria di seconda dose con vaccino a mRna, ispirata ad un principio di massima cautela [...] qualora un soggetto di età inferiore ai 60 anni, dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino [...] rifiuti senza possibilità di convincimento il crossing a vaccino a mRna, allo stesso, dopo acquisizione di adeguato consenso informato, può essere somministrata la seconda dose di vaccino AstraZeneca».

La circolare ministeriale (prot. n. 26246) inoltrata lo scorso 22 luglio alle Asl del territorio dall'Unità di Crisi regionale, però, è antecedente a quella attualmente in vigore. Come a far da promemoria dopo aver appreso che qualche centro vaccinale somministrava Vaxzevria agli under 60 che lo chiedessero.

Il 15 giugno, infatti, il governatore della Regione Campania si era espresso sulla questione, decidendo che «a chi ha fatto la prima dose di AstraZeneca si dovrà somministrare la seconda dose AstraZeneca solo sopra i 60 anni; sotto i 60 anni si dovrà fare il richiamo solo con vaccini Pfizer o Moderna».

La direttiva che vale, dunque, almeno per la Campania, è quella del presidente De Luca. È quella, in pratica, la linea seguita dalle Asl campane.

Abbiamo chiesto, allora, alla responsabile del centro vaccinale, la dottoressa Claudia Ferrigno, cosa prevede l'Asl per le persone under 60 che rifiutano l'eterologa e lei ci ha spiegato che in questo caso si procede alla chiusura della vaccinazione con firma del rifiuto. Dopodiché i diretti interessati dovranno ripetere il ciclo vaccinale daccapo, in seguito.

 

Leggi anche:

A Maiori oggi seconde dosi a chi ha fatto Astrazeneca, per gli under 60 vaccinazione eterologa obbligatoria

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

Tramonti, sabato 22 gennaio Open day vaccinale rivolto a tutti i cittadini della Costa d'Amalfi

Il Comune di Tramonti ospiterà, il prossimo sabato 22 gennaio, un Open Day vaccinale rivolto a tutti i cittadini della Costa d'Amalfi con un'età superiore ai 12 anni. Per accedere alle vaccinazioni non è necessaria alcuna prenotazione, ma occorrerà presentare al personale predisposto la tessera sanitaria...

Salute e Benessere

All'Ospedale Costa d'Amalfi nuova giornata di vaccinazione pediatrica: il bilancio

Nella giornata di ieri, 17 gennaio, all'ospedale Costa d'Amalfi, si è tenuta la seduta dedicata alla fascia pediatrica. Sono state somministrate 130 dosi. Lunedì prossimo e per il successivo è prevista la medesima iniziativa. "Ancora un accordo appello per l'iscrizione in piattaforma per la fascia 5/11...

Salute e Benessere

Ospedale Costa d'Amalfi, si accelera con le vaccinazioni: i numeri. Oggi giornata dedicata ai bambini

In Costa d'Amalfi si va spediti al completamento della vaccinazione. Nella giornata di ieri, 16 gennaio, al centro vaccinale di Castiglione, sono state somministrate 780 dosi. In questo weekend, invece, le dosi somministrate sono state oltre 2000. La giornata di oggi, 17 gennaio, sarà dedicata completamente...

Salute e Benessere

Calano i contagi a Maiori: 101 nuovi guariti, percentuale positivi su popolazione scende a 5%

Calano i contagi a Maiori. Nel bollettino emanato meno di un'ora fa dal COC comunale e aggiornato al 13 gennaio si contano in totale 274 positivi. Ben 101 i nuovi guariti, mentre i nuovi positivi sono 58. In totale sono 49 i sintomatici. Una percentuale di contagio del 5% in riferimento alla popolazione,...

La Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.