Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Salute e BenessereMaiori città cardioprotetta: dislocati sul territorio 9 defibrillatori semiautomatici esterni /ECCO DOVE

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Salute e Benessere

Maiori, costiera amalfitana, defibrillatori

Maiori città cardioprotetta: dislocati sul territorio 9 defibrillatori semiautomatici esterni /ECCO DOVE

Quattro, di proprietà del Comune di Maiori, saranno attivi tutto l'anno, mentre gli altri (a noleggio) saranno presenti in diverse attività ricettive fino al 30 ottobre 2023

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 17 luglio 2023 11:07:44

Nove defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) sono stati dislocati sul territorio di Maiori per la sicurezza di residenti e turisti.

Quattro, di proprietà del Comune di Maiori, saranno attivi tutto l'anno, mentre gli altri (a noleggio) saranno presenti in diverse attività ricettive fino al 30 ottobre 2023. I defibrillatori automatici e semiautomatici esterni, detti anche DAE, si differenziano da quelli manuali per la loro capacità di rilevare automaticamente se è necessario o meno erogare una scarica elettrica al cuore del paziente. La caratteristica principale di un DAE è la semplicità di utilizzo anche per il personale non sanitario (che comunque deve aver svolto un corso specifico per poterlo utilizzare) ed è sicuro, affidabile ed efficace. In assenza di personale sanitario o non sanitario formato, nei casi di sospetto arresto cardiaco è comunque consentito l'uso del defibrillatore semiautomatico anche a chi non sia in possesso di formazione specifica, ai sensi dell'articolo 54 del codice penale.

Gli apparati DAE fissi (modello Lifepoint Pro Aed) sono presenti al Comando di Polizia Locale e negli uffici Comunali di Corso Reginna, in Via Nuova Chiunzi (davanti al supermercato "Netto") e davanti alla salumeria della frazione Madonna delle Grazie (Via Chiunzi 113). Questi, come previsto dalla normativa vigente, saranno sottoposti a verifica annuale effettuata solitamente nel periodo del mese di maggio.

Gli altri cinque (modello Ipad CU-SP1), attivi soltanto da maggio a ottobre durante i giorni e gli orari di esercizio dell'attività commerciale che li ha presi in carico, sono dislocati accanto alla Casa dell'Acqua e infopoint (sul lungomare Capone), sullo stabilimento balneare "Villa Hermosa" (Lungomare Amendola), sullo stabilimento balneare "Onda Blu" (Lungomare Capone), al Minimarket accanto fermata Sita e ad Erchie, presso il Bar "Acqua in Bocca", in via Marina.

«Sono stati fatti dei corsi per poterli utilizzare. Il Sindaco e l'intera giunta sono lieti di portare a conoscenza la cittadinanza e gli ospiti che Maiori è una città cardioprotetta. Auspico che il prossimo anno anche altre attività turistico-commerciali possano farsi avanti per fruire del servizio», ha dichiarato l'Assessore Chiara Gambardella.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 105646103

Salute e Benessere

“La donazione di organi: tra consapevolezza e senso civico”, 27 giugno l'evento AIDO a Maiori

Il tema della donazione di organi, tessuti e cellule sarà al centro di una giornata di sensibilizzazione organizzata in Costiera Amalfitana dalla Sezione Provinciale AIDO di Salerno. L'evento si terrà giovedì 27 giugno alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare del Palazzo Mezzacapo di Maiori. Questa iniziativa...

Maiori, all'ASL prima visita dermatologica disponibile è l'8 luglio: la rabbia di Polichetti (Uil Fpl)

La situazione delle liste d'attesa presso l'Asl Salerno continua a generare preoccupazione tra i cittadini e il personale sanitario. Per una visita dermatologica bisogna attendere fino al 30 dicembre per l'ambulatorio di Cava de' Tirreni o l'8 luglio a Maiori. Lo denuncia Mario Polichetti, sindacalista...

Sanità, la lista d’attesa è troppo lunga? C’è il diritto alla visita privata

La questione delle liste d'attesa nel sistema sanitario italiano è da tempo al centro del dibattito pubblico. Le difficoltà nel garantire un accesso tempestivo alle cure rappresentano una sfida per i cittadini, spesso costretti a rinunciare alle prestazioni mediche necessarie a causa dei lunghi tempi...

Esenzioni ticket in scadenza, ecco come rinnovarle in Costiera Amalfitana (se ciò non avviene in automatico)

Il 31 marzo scadono le esenzioni per motivi di reddito (esenzioni contrassegnate dalla lettera "E"). Il direttore del Distretto Sanitario 63 (Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi) dell'Asl Salerno, Salvatore Ferrigno, comunica che «gli aventi diritto, che sono in possesso dei requisiti, dovranno presentare...

Rete emergenza, in vista della stagione turistica nuovi siti di atterraggio per l'elisoccorso in Costiera Amalfitana

In previsione della prossima stagione turistica del 2024, in Costiera Amalfitana si mira a potenziare la rete di emergenza, ottimizzando l'utilizzo dell'elisoccorso, specialmente considerando l'incremento della popolazione durante l'estate. Il delegato alla sanità della Conferenza dei Sindaci, Andrea...