Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Anastasia martire

Date rapide

Oggi: 15 aprile

Ieri: 14 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Storia e Storie“Accendi la radio e spegni lo smartphone”, Forum dei Giovani di Maiori presenta progetto "europeo" con Stefano Piccirillo

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Storia e Storie

Maiori, costiera amalfitana, Forum dei Giovani, bando europeo, radio

“Accendi la radio e spegni lo smartphone”, Forum dei Giovani di Maiori presenta progetto "europeo" con Stefano Piccirillo

Il Forum dei Giovani di Maiori, operativo sul territorio ormai dal 2011, ha partecipato al bando europeo Giovani Frequenze ESC - European Solidarity Corps, piazzandosi tra i primi in graduatoria con il progetto “Accendi la radio e spegni lo smartphone”

Inserito da (Maria Abate), giovedì 17 dicembre 2020 14:49:09

Il Forum dei Giovani di Maiori, operativo sul territorio ormai dal 2011, ha partecipato al bando europeo Giovani Frequenze ESC - European Solidarity Corps, piazzandosi tra i primi in graduatoria con il progetto "Accendi la radio e spegni lo smartphone". La presentazione al pubblico dell'iniziativa, non possibile de visu a causa della Pandemia Covid-19, si terrà tramite diretta Facebook, domenica 20 febbraio 2021 alle ore 17,30, sulla pagina ufficiale del Forum dei giovani di Maiori. All'evento parteciperanno il presidente del Forum, Alessio Santoro, il vice Mario Apicella e alcuni membri del direttivo, e i tutor che affiancheranno i partecipanti al progetto: Giovanna Dell'Isola, giornalista e esperta di comunicazione; Fabio Notari, tecnico del suono e musicista; Stefano Piccirillo, speaker di Radio Kiss Kiss.

Il progetto prevedrà una serie di attività di laboratorio e sul campo, rivolte ai giovani tra i 15 e i 30 anni, al fine di fornire loro un'occasione di sviluppare più competenze atte a favorire il dialogo intergenerazionale e l'utilizzo di canali come la radio. L'obiettivo principale è quello di aiutarli a preferire ai social lo strumento radiofonico, trasformandolo in un mezzo di cittadinanza attiva. Il programma comprenderà tre fasi, ognuna della durata rispettiva di tre mesi. La prima fase inizierà nel mese di gennaio e consisterà in laboratori di "Radio Making" divisi in tre moduli per l'acquisizione delle competenze necessarie a prendere dimestichezza con lo strumento radiofonico. Il primo modulo sarà incentrato sulle competenze tecniche: come si gestisce una regia radio, come si utilizzano le attrezzature e fondamenti di tecniche del suono.

Il secondo modulo sarà, invece, focalizzato sulla creazione dei contenuti: come strutturare il racconto di una storia/notizia/argomento di divulgazione. In particolare, si presterà attenzione a come scegliere l'argomento di cui parlare e raccogliere le informazioni, come condurre un'intervista ed elaborare un testo. Il terzo e ultimo modulo sarà dedicato alle tecniche di comunicazione radiofonica: come si conduce un programma radio, come ci si comporta durante una diretta, come trattare gli argomenti per renderli completi e interessanti, quali sono le impostazioni tecniche proprie di uno speaker radiofonico.

Durante questa prima fase, verrà organizzato il "World Radio Day" il 13 febbraio, evento pubblico e prima diretta, nella giornata mondiale della radio promossa dall'UNESCO.

La seconda fase inizierà ad aprile e sarà dedicata alla ricerca sul campo, verranno creati dei gruppi di lavoro, si discuterà degli argomenti da trattare che riguarderanno la cittadinanza attiva, in base agli interessi dei partecipanti. In questa fase, si cercherà di favorire la creazione di contenuti che mettano i partecipanti in diretto contatto con la comunità locale e con persone di diverse generazioni. La terza e ultima fase inizierà a luglio e vedrà protagonista la creazione di un programma radiofonico ideato e strutturato interamente dai partecipanti, che prenderà il titolo di "Swipe Up". Quest'ultima sarà la fase della messa in pratica delle esperienze teoriche fatte durante i corsi con la realizzazione di podcast e di dirette create interamente dai corsisti. Alla fine del progetto i partecipanti riceveranno un certificato Youthpass, documento ufficiale rilasciato dall' European Solidarity Corps & Erasmus +, che attesterà i risultati dell'apprendimento seguendo otto competenze chiave. Vista la situazione di emergenza sanitaria, i workshop si terranno con modalità a distanza. I laboratori e le attività pratiche si andranno ad affiancare all'attività radio già portata avanti dal Forum dei Giovani di Maiori, da diversi anni, in collaborazione con Radio Divina FM.

Info: www.swipeuradio.it - info@swipeuradio.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

“Accendi la radio e spegni lo smartphone”, Forum dei Giovani di Maiori presenta progetto "europeo" con Stefano Piccirillo
“Accendi la radio e spegni lo smartphone”, Forum dei Giovani di Maiori presenta progetto "europeo" con Stefano Piccirillo
“Accendi la radio e spegni lo smartphone”, Forum dei Giovani di Maiori presenta progetto "europeo" con Stefano Piccirillo

rank: 10659106

Storia e Storie

La devastante alluvione del 1924 e la storia dell'unica vittima di Maiori: la piccola Rosa Amato

In ricordo del tragico evento che cento anni fa colpì la Costiera Amalfitana, in particolar modo Vettica di Amalfi, il gruppo Cava storie ha pubblicato una raccolta di immagini estratte dai giornali dell'epoca, accompagnata da una storia straziante avvenuta a Maiori. Tra i numerosi episodi collegati...

Alfonso Bovino, per tutti Alifonso: dallo scugnizzo di "Paisà" alla riscoperta del passato cinematografico di Maiori /foto

Nel tranquillo centro anziani di Maiori, una piacevole serata in compagni è diventato un momento emotivamente toccante: Alfonso Bovino, classe 1935, il bambino protagonista del celebre film "Paisà" di Roberto Rossellini, ha rivissuto il suo passato cinematografico. Ieri, a distanza di parecchi decenni,...

Il maiorese Filippo Civale torna a scuola a 88 anni: memoria storica e ponte tra generazioni /FOTO

Un viaggio nel tempo, una lezione di storia viva, un ponte tra generazioni. All'interno degli eventi organizzati dall'Istituto Giovanni Pascoli di Tramonti, Filippo Civale, il vivace nonnino di Maiori oggi 88enne, ha condiviso la sua preziosa esperienza di vita con gli studenti delle terze e quarte elementari....

Maiori, Jack e Barone in visita dopo la chiusura del parcheggio alla Grotta /foto

Una visita di poche ore, una bella passeggiata dal lussureggiante giardino in cui risiedono adesso fino allo studio veterinario di Maiori per una visita di controllo, quella che ha consentito a Jack e Barone di passare davanti alla loro grotta questo pomeriggio. In molti, dopo la chiusura del parcheggio...

Maiori, il ricordo del prof. Carmine Conforti nel 18° anniversario della sua morte

Raffaela Amato, docente in pensione e appassionata di poesia, ha dedicato alcuni versi alla memoria del compianto prof. Carmine Conforti, scomparso 18 anni fa, il 25/01/2006. Uomo colto e appassionato di storia, molto si è impegnato per la difesa del patrimonio culturale e ambientale del nostro territorio....

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.