Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Storia e StorieDa Maiori Giulio Tarro invoca il “buon senso” e assicura: «Non abbiamo da temere una seconda ondata»

Storia e Storie

Maiori, Costiera amalfitana, coronavirus, Giulio Tarro

Da Maiori Giulio Tarro invoca il “buon senso” e assicura: «Non abbiamo da temere una seconda ondata»

Anche a Maiori, ieri sera, in occasione della presentazione del libro del giornalista Toni Capuozzo, "Lettere da un paese chiuso. Storie dall'Italia del Coronavirus", il medico ha proclamato le sue convinzioni controcorrente

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 26 agosto 2020 15:43:10

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 agosto 2020 15:43:10

È un nome ormai ben conosciuto quello di Giulio Tarro, virologo napoletano noto soprattutto per i suoi scontri con Roberto Burioni sul tema coronavirus, per aver asserito più volte l'inutilità del vaccino.

E anche a Maiori, ieri sera, in occasione della presentazione del libro del giornalista Toni Capuozzo, "Lettere da un paese chiuso. Storie dall'Italia del Coronavirus", il medico ha proclamato le sue convinzioni controcorrente.

«La chiave di lettura per gestire la pandemia - ha spiegato - è quella del buon senso. E questo non sempre è stato adottato. Quello del lockdown non è stato l'unico modo di contrastare la pandemia, in altri paesi ad esempio si è fatto in modo che il virus circolasse tra i giovani mentre venivano isolate le persone anziane».

«Non abbiamo da temere una seconda ondata, l'andamento dei contagi e dei decessi segue la distribuzione normale (o gaussiana), il picco c'è stato tra marzo ed aprile», ha poi assicurato, ripetendo un concetto che espose anche in collegamento con "Non è l'Arena" di Giletti, lo scorso aprile.

Un intervento che spinse immediatamente la Società italiana di Immunologia (SIICA) a smentire le sue dichiarazioni e le sue «autoqualifiche», definendo Tarro «uno scienziato di modestissima caratura, autoproclamatosi candidato al premio Nobel per scoperte ignote alla comunità scientifica, falso esperto che ha infilato nella trasmissione ‘Non è l'arena' una serie di opinioni personali fra sciacallaggio e becero ottimismo».

Sempre a Maiori, Tarro ha dichiarato che «le mascherine sotto i 12 anni non vanno portate, lo dice anche l'OMS. Ritengo che servano solo per 2 categorie di persone, quelli che hanno già contratto il virus e gli operatori sanitari».

Le mascherine, lo ricordiamo, sono obbligatorie per ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza, «anche all'aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c'è rischio di assembramento»; mentre in alcuni comuni della Costiera Amalfitana (Amalfi, Atrani, Ravello, Praiano, Vietri sul Mare e Cetara) sono obbligatorie h24.

In questo clima di apprensione, chiunque si sentirebbe confortato da dichiarazioni che tranquillizzano, ma la presidente della SIICA Angela Santoni, ci tiene a ricordare che «per la sua scarsa rigorosità scientifica, già negli anni 80, Giulio Tarro è stato espulso dalla Società Italiana di Immunologia, allora Gruppo di Cooperazione in Immunologia».

(Foto: infonewsvietri.it)

Leggi anche:

Toni Capuozzo a Maiori: per il giornalista passeggiata col cane sul lungomare nel "World Dog Day"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Santa Maria dell’Olearia e la storia dell’olio in Costiera Amalfitana

Di Annamaria Parlato, foto di Salvatore Guadagno Dislocate tra il Nord e il Sud dell'Italia, le chiese rupestri sono dei veri e propri prodigi architettonici. Incastonate tra le rocce di paesaggi impervi e suggestivi ammaliano il pellegrino che a loro riserva un atto di devozione e il turista amante...

Storia e Storie

"Nico" il cane disperso ieri sulle montagne di Maiori è stato ritrovato a Cava: il potere dei social /foto

Una storia a lieto fine che siamo felici di raccontare. Tutto inizia ieri, in tarda mattinata, quando Alessandro Mennella, di ritorno dal suo allenamento in montagna, incontra un giovane esemplare di "Spinone italiano" molto affettuoso. L'uomo, originario di Maiori, non conosce il cane ma si accorge...

Storia e Storie

A Maiori torna all'antico splendore la statua del Cristo Risorto, Salvatore Anastasio: «Dio ha guidato le mie mani»

In occasione della Pasqua 2021 a Maiori è stata esposta nuovamente alla pubblica venerazione, a sinistra dell'Altare Maggiore della Collegiata di Santa Maria a Mare, l'antica immagine del Cristo Risorto in carta pesta, recentemente restaurata dal giovane artista maiorese Salvatore Anastasio, a devozione...

Storia e Storie

Tunnel Nocera-Maiori: dall’Agro la fake news del 1° aprile trae in inganno i cittadini

8 miliardi di euro per una galleria che andrebbe a collegare Nocera Inferiore con Maiori. Oggi, 1° aprile, la firma del protocollo d'intesa tra il Comune della Costiera amalfitana e quello dell'agro nocerino-sarnese. Ma è una fake news. Tanto più che oggi è il giorno del pesce d'aprile. L'unico giornale...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose