Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Acquista on line i panettoni artigianali della Pasticceria Pansa di Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale sereno all'insegna del gusto e della dolcezzaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Acquista on line i panettoni artigianali della Pasticceria Pansa di Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale sereno all'insegna del gusto e della dolcezzaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Storia e Storie“Le pagine mai lette”, è uscito il nuovo libro di poesie del maiorese Carmine Alberto Gaito

Storia e Storie

Libro, poesie, Maiori

“Le pagine mai lette”, è uscito il nuovo libro di poesie del maiorese Carmine Alberto Gaito

Si intitola “Le pagine mai lette” e parla d’amore, come il precedente libro “Passi nell'amore”, edito nel 2014

Scritto da (mariaabate), giovedì 10 ottobre 2019 15:39:07

Ultimo aggiornamento giovedì 10 ottobre 2019 15:39:07

È acquistabile sul sito dell'editore (Youcanprint), e tra qualche giorno anche su Amazon, il nuovo libro di poesie del maiorese d'adozione Carmine Alberto Gaito. Si intitola "Le pagine mai lette" e parla d'amore, come il precedente libro "Passi nell'amore", edito nel 2014.

Diplomatosi "tecnico per la gestione aziendale", Carmine inizia il suo percorso lavorativo in questo ramo, fino ad entrare e rimanere nel campo della contabilità gestionale dove è impiegato tutt'oggi. Pur di seguire il suo cuore si trasferisce ancora giovane da Agerola a Maiori, dove risiede.

Qui diventa amico del mare; trascorre molte sere sulle sue rive ad adulare le stelle e la luna, sua ispiratrice. Il suo lavoro toglie molte ore alle sue giornate ma continua comunque a scrivere piccoli versi, fino a decidere un giorno di uscire dal suo guscio e tentare la strada in campo epistolare attraverso la partecipazione a diversi concorsi letterari.

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana pubblica una novità editoriale sulla battaglia di Capo d’Orso

Nella storia dell'Italia moderna ci si dimentica spesso del mare e di ciò che vi è avvenuto, e Amalfi ne è un caso poiché proprio su di esso ha iniziato la sua fortuna. Agli inizi del 1500 la Francia, che non aveva mai dimenticato d'esser stata per secoli padrona e donna del Meridione, voleva reimpossessarsi...

Storia e Storie

“Aquile Randagie”: a Minori un evento per ricordare gli scout che si ribellarono al fascismo

Nel 1928 Mussolini dichiara soppresso lo scautismo. Ma alcuni scout di Milano e Monza decidono di continuare le attività clandestinamente. Quella delle Aquile Randagie è la storia di una Resistenza durata 17 anni ed è quella di cui si parlerà venerdì 22 novembre a Minori, con inizio alle 18,30, nell'Aula...

Storia e Storie

Maiori ricorda i suoi Caduti con la poesia della professoressa Angiola Amarante

Di Maria Abate «Comando Supremo, 4 Novembre 1918, ore 12. La guerra contro l'Austria - Ungheria che, sotto l'alta guida di Sua Maestà il Re, duce supremo, l'Esercito Italiano, inferiore per numero e per mezzi, iniziò il 24 Maggio 1915 e con fede incrollabile e tenace valore condusse ininterrotta ed asprissima...

Storia e Storie

Giuliano Donatantonio lascia Maiori per una nuova avventura in Valle d'Aosta

Giuliano Donatantonio, originario di Minori, ha lasciato la sua Maiori per intraprendere una nuova avventura culinaria tra le Alpi Valdostane. A darne notizia, lo scorso 14 ottobre, è stato lo stesso Giuliano sui suoi profili social, seguito a ruota da un articolo sul sito Slow Food Campania. Giuliano...