Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteAlberi tagliati con troppa leggerezza, a Maiori spunta un cuore su un tronco mutilato /FOTO

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, ambiente

Alberi tagliati con troppa leggerezza, a Maiori spunta un cuore su un tronco mutilato /FOTO

La "scultura" risale all'insediamento della Miramare Service. Non sappiamo chi sia stato a intagliare quel cuore, ma il suo gesto vale più di mille parole

Scritto da (mariaabate), giovedì 12 dicembre 2019 09:51:03

Ultimo aggiornamento giovedì 12 dicembre 2019 10:10:37

Un cuore nato da un albero senza più vita. Una mano che ha donato nuova linfa scavando nel suo tronco.

Un ‘emoticon' che sembra esprimere, questa volta, un sentimento di riconoscenza per tutte le "vittime delle motoseghe".

Un vetusto che ha rappresentato per tanti anni, un amico silenzioso ma presente, lungo quel lungomare dai passaggi lenti, a volte chiassosi, a volte pensierosi e solitari.

Con i suoi rami ha regalato ossigeno, ombra, energia. E chissà se avrà ricevuto anche abbracci.

Stamattina mi è apparso così, alla fermata dell'autobus: come una ‘poesia' a tutti quei monumenti arborei sacrificati con troppa leggerezza.

Ora regala la suggestione della ‘memoria' di ciò che fu un tempo.

E non solo la tristezza di un fusto mutilato e dimenticato.

Le parole affidate a Facebook dalla giornalista Maria Rosaria Sannino sono una poesia e un monito alla speranza. Troppi sono gli alberi tagliati con leggerezza, perché risanarli sarebbe troppo dispendioso. Ma c'è qualcuno che protesta e che continua a sperare in una nuova consapevolezza ambientale, come il Club per l'Unesco Amalfi, l'Associazione ACARBIO, il Distretto turistico Costa d'Amalfi. Ma soprattutto i cittadini più sensibili, che con le piccole attenzioni quotidiane contribuiscono a tutelare l'ambiente.

«La deforestazione urbana è in aumento in tutto il nostro paese. Se crolla un albero ad Aosta la scusa è buona per tagliare alberi in Sicilia. Si aggiunge poi il 5 g e l'orizzonte si fa cupo per la flora cittadina. A Maiori poi si procede con particolare entusiasmo a liberare gli orizzonti», ha commentato Gioacchino Di Martino, socio fondatore del Club per l'Unesco nonché promotore di tante battaglie ambientaliste, che punta spesso il dito sulla questione degli alberi sacrificati con superficialità.

A intagliare quel cuore fu un addetto della Miramare Service, proprio all'atto del suo insediamento.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Eternit abbandonato a Maiori, Carabinieri cercano responsabili /FOTO

Stamattina, 24 febbraio, gli ispettori ambientali hanno ritrovato eternit abbandonato a Maiori, sulla via che conduce al Castello di Thoroplano. Allertati, i Carabinieri di Maiori stanno vagliando le telecamere mobili presenti in zona, comunali e private. Il trasgressore rischia denuncia penale e arresto.

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori è "Carnival Party"

Continuano gli eventi promossi dal Carnevale di Maiori, che si terrà fino al 1° marzo. Dopo il successo della sfilata dei carri e del favoloso mapping 3D al castello Miramare (guarda video in basso), per stasera - 24 febbraio - è previsto il Carnival Party al Porto turistico. Si inizia alle 22,30 e si...

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori la P.A. “I Colibrì” effettua alcool test gratuiti al "Carnival Party"

La Pubblica Assistenza "I Colibrì", sempre attenta alle tematiche sociali emergenti, mette in campo una nuova campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e, soprattutto, di informazione rispetto agli effetti, anche gravi, dell'alcool. L'iniziativa si svolgerà in occasione della serata danzante di stasera,...

Territorio e Ambiente

Maiori: dragaggio con l’idrovora per evitare mezzi pesanti e congestione traffico /VIDEO

In questi giorni abbiamo potuto notare dei grossi tubi neri sull'arenile di Maiori. Serviranno, abbiamo appreso, per le operazioni di dragaggio, vista l'enorme quantità di sabbia che si è accumulata nell'insenatura del Porto turistico in seguito alle diverse mareggiate dei mesi di novembre e dicembre....