Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteAmalfi il giorno dopo la tempesta /LA SITUAZIONE

Territorio e Ambiente

Maltempo, frane, Costiera amalfitana

Amalfi il giorno dopo la tempesta /LA SITUAZIONE

Oggi c’è il sole, ma il weekend tempestoso ha lasciato ferite profonde in tutto il territorio

Scritto da (admin), lunedì 23 dicembre 2019 17:56:12

Ultimo aggiornamento martedì 24 dicembre 2019 07:33:54

Quarantotto ore di pioggia ininterrotta in Costa d'Amalfi. Nonostante l'allerta meteo proclamata dalla Protezione civile della Regione Campania, i danni sono stati numerosi e gravi. Interi terrazzamenti si sono sgretolati sotto il peso dell'acqua, complici le forti sferzate di vento.

Oggi c'è il sole, ma il weekend tempestoso ha lasciato ferite profonde in tutto il territorio. Le situazioni più critiche a Ravello, Scala, Maiori, Tramonti e Cetara.

Il 21 dicembre al Comune di Amalfi si è riunito il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) a cui hanno partecipato le forze dell'Ordine presenti sul territorio e all'esito della quale, preso atto delle criticità occorse a causa del maltempo, è stato deciso di:

a) interdire il transito pedonale

- in via Leone Comite Orso (ad Amalfi, tra il Liceo ed il "muro rotto"), in via Montelungo (a Pogerola, salita verso Madonna dei Fuondi) e a Salita Pomicara (a Pastena, incrocio con via Montetillo) a seguito di smottamenti da terreni privati;

- in via Nuova per Amalfi (all'inizio del sentiero che parte da Pogerola) e via Pietralata per cedimenti della strada pedonale;

b) disporre il senso unico alternato, a scopo cautelativo, in via Papa Leone X subito dopo la galleria di Lone;

c) chiudere al traffico la Statale Amalfitana in Via Augustariccio per il cedimento di un terrazzamento agricolo. Per gli spostamenti in direzione Positano occorre percorrere la strada che attraversa Conca dei Marini;

d) sospendere la Calata della Stella fissata per il 24 dicembre 2019 alle 23.45. La stella sarà calata come da programma il 6 gennaio 2020.

 

Si raccomanda di contattare la centrale operativa dei Carabinieri di Amalfi (0898304600 oppure 089871403) o della P.A. Millenium (089831834) in caso di necessità o emergenze.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Eternit abbandonato a Maiori, Carabinieri cercano responsabili /FOTO

Stamattina, 24 febbraio, gli ispettori ambientali hanno ritrovato eternit abbandonato a Maiori, sulla via che conduce al Castello di Thoroplano. Allertati, i Carabinieri di Maiori stanno vagliando le telecamere mobili presenti in zona, comunali e private. Il trasgressore rischia denuncia penale e arresto.

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori è "Carnival Party"

Continuano gli eventi promossi dal Carnevale di Maiori, che si terrà fino al 1° marzo. Dopo il successo della sfilata dei carri e del favoloso mapping 3D al castello Miramare (guarda video in basso), per stasera - 24 febbraio - è previsto il Carnival Party al Porto turistico. Si inizia alle 22,30 e si...

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori la P.A. “I Colibrì” effettua alcool test gratuiti al "Carnival Party"

La Pubblica Assistenza "I Colibrì", sempre attenta alle tematiche sociali emergenti, mette in campo una nuova campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e, soprattutto, di informazione rispetto agli effetti, anche gravi, dell'alcool. L'iniziativa si svolgerà in occasione della serata danzante di stasera,...

Territorio e Ambiente

Maiori: dragaggio con l’idrovora per evitare mezzi pesanti e congestione traffico /VIDEO

In questi giorni abbiamo potuto notare dei grossi tubi neri sull'arenile di Maiori. Serviranno, abbiamo appreso, per le operazioni di dragaggio, vista l'enorme quantità di sabbia che si è accumulata nell'insenatura del Porto turistico in seguito alle diverse mareggiate dei mesi di novembre e dicembre....