Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteDepurazione in Costa d’Amalfi: impianto di Conca allo stadio avanzato, quello di Maiori in fase di progettazione esecutiva

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, depurazione, Demanio, sito

Depurazione in Costa d’Amalfi: impianto di Conca allo stadio avanzato, quello di Maiori in fase di progettazione esecutiva

Nonostante le proteste dei mesi scorsi, in primis da parte del Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”, l’iter procedurale per la realizzazione del depuratore consortile di Maiori in località Demanio va avanti

Scritto da (Maria Abate), giovedì 17 giugno 2021 08:37:27

Ultimo aggiornamento giovedì 17 giugno 2021 08:37:27

Nonostante le proteste dei mesi scorsi, in primis da parte del Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana", l'iter procedurale per la realizzazione del depuratore consortile di Maiori in località Demanio va avanti. Lo ha affermato il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese, specificando che il depuratore, che finora era allo stadio di uno studio di fattibilità, adesso è in fase di progettazione esecutiva. E per dare una comunicazione chiara ai cittadini, la Provincia ha messo online un sito (https://risanamentoambientalesalerno.eu/) dedicato al Grande Progetto "Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno", che la Provincia di Salerno sta realizzando in 48 comuni sulla Costa, da Praiano al Golfo di Policastro.

«L'Ente Provincia ha prima coordinato la progettazione e poi curato l'esecuzione dei 34 progetti di questo vasto intervento per un importo complessivo di 89 milioni di euro. Il risanamento ambientale è una delle priorità nazionali, e chiaramente anche nostra, per la tutela della salute pubblica e per la sicurezza del territorio. Contribuisce direttamente al miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini, aiuta la conservazione degli habitat e della fauna delle aree naturali protette. In particolare poi ha enormi riflessi positivi sulla balneabilità delle coste e quindi sul turismo, aspetto fondamentale per una provincia come la nostra che fonda la propria economia su questo», ha affermato il Presidente Strianese, nel presentare il portale dedicato.

«Questo fondamentale intervento per la riqualificazione ambientale è finanziato dalla Regione Campania, che, attraverso il Presidente On. Vincenzo De Luca e l'Assessore all'Ambiente Fulvio Bonavitacola, è particolarmente attenta ai nostri territori. Sono orgoglioso - continua il Presidente Strianese - del grande lavoro che stiamo mettendo in campo, grazie all'impegno dei nostri uffici con il supporto del consigliere provinciale Vincenzo Servalli delegato al Grande Progetto di risanamento ambientale, che ci permette di riscontrare da subito significativi risultati positivi. Importanti aree del Cilento, dove gli impianti di depurazione sono già in funzione, hanno ottenuto la Bandiera Blu per la qualità delle acque».

«In larga parte della provincia - ha concluso il presidente - gli interventi sono completi o prossimi al completamento, in Costiera Amalfitana l'impianto in grotta di Conca dei Marini è ad uno stadio molto avanzato, mentre il depuratore consortile di Maiori e Minori è in fase di progettazione esecutiva. Stiamo lavorando alla tutela della salubrità dell'ambiente e del nostro mare, oltre che alla promozione di tutto il comparto turistico che, soprattutto ora, in fase di emergenza socioeconomica a causa della pandemia, ha bisogno di ripartire».

«L'impianto consortile di Maiori e Minori è stato progettato per 40.000 abitanti equivalenti, con l'obiettivo di rendere il servizio adeguato agli importanti flussi turistici che interessano il nostro territorio nella stagione estiva. Sarà il soggetto gestore a definire le procedure con le quali, poi, i reflui fortemente pretrattati provenienti dai comuni di Atrani, Ravello e Scala potranno essere convogliati nell'impianto, con l'obiettivo di ottenere un forte risparmio nel costo di smaltimento delle acque reflue. Voglio sottolineare con forza che potrà essere una scelta gestionale, ma soprattutto che i reflui provenienti dall'impianto di Marmorata saranno sottoposti ad un trattamento spinto. Saranno, cioè, già fortemente depurati. Voglio infine ringraziare la Provincia di Salerno e la Regione Campania per aver voluto consentire a Minori di utilizzare fin d'ora la condotta in parte già realizzata, in modo da poter migliorare ulteriormente sin da quest'anno la qualità delle acque», ha commentato il Sindaco di Minori, Andrea Reale.

«Dopo l'incontro del 25 Marzo - ha aggiunto il Sindaco di Maiori Antonio Capone - il sito istituzionale rappresenta un ulteriore passo in avanti per puntare ad esporre il progetto e rispondere alle tante e giuste osservazioni e perplessità che vengono dalla cittadinanza riguardo al depuratore. Per venire incontro a queste esigenze, nella sezione dedicata alle domande frequenti (FAQ), sarà possibile porne materialmente delle altre a cui, in tempi congrui, verrà data risposta direttamente da parte dell'ente attuatore. Bisogna con ancor più decisione porre un freno alla speculazione che è montata in questi mesi basata su argomenti, il più delle volte, privi di fondamento. Dobbiamo render consci i nostri concittadini e quelli dell'intera Costa d'Amalfi che il vero scempio sarebbe continuare ad ignorare il problema, considerare come attuali soluzioni superate o, peggio, dar credito a idee alternative prive di ogni base tecnica ed economica. Come primo cittadino resto fermamente convinto della bontà delle scelte che hanno portato a delocalizzare il depuratore dal Lungomare al Demanio e delle opportunità offerte dalla tecnologia MBR di cui sarà dotato il nostro impianto. Continuerò a vigilare sul rispetto degli alti standard che ci siamo imposti: la minimizzazione dell'impatto odorigeno, la sicurezza in caso di guasti e avarie affinché si possano avere le migliori ricadute per Maiori sia in termini di opere migliorative che di sostenibilità economica ed ambientale».

Leggi anche:

Online sito su risanamento corpi idrici della provincia di Salerno, Capone: «Un freno alla speculazione»

A Minori iniziano i lavori per portare i reflui già trattati verso la condotta di Marmorata

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 106812102

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Ausino, al Comune di Maiori uno sportello per le istanze dei cittadini /INFO E ORARI

È attivo lo sportello per informazione e assistenza al cittadino dedicato agli utenti privati e alle imprese di Maiori ai fini la trasmissione di istanze all'Ausino Spa, gestore del servizio idrico integrato, a cura della Fisalp Confsal - Federazione Italiana Sindacati Autonomi Lavoratori Privati. Questi...

Territorio e Ambiente

Ecco le date del Gran Carnevale di Maiori 2023, il tema sarà sulla salvaguardia del pianeta e del mare

A pochi giorni dalla fine della 48esima edizione del Gran Carnevale di Maiori, gli organizzatori danno il via oggi, 24 maggio, ai preparativi dell'edizione2023 con la pubblicazione delle date e del tema. "Oggi - spiegano gli organizzatori - comunichiamo solo le date dell'evento classico a febbraio preservandoci...

Territorio e Ambiente

Nasce il "Profumo di Maiori", nuova linea di prodotti che evoca le bellezze maioresi / FOTO-VIDEO

Quando "fragranza" coincide con "emozione" scopriamo che i profumi per ambiente riescono a trasformare gli spazi e a evocare sensazioni meravigliose donando un'impronta inconfondibile. Possiamo riassumere così il nuovo progetto "Profumo di Maiori". L'idea è quella di creare un forte potere evocativo...

Territorio e Ambiente

A Maiori torna "CostieraArte", oggi 18 maggio l'inaugurazione di “Giardini in Arte”

A Maiori torna la kermesse culturale organizzata da CostieraArte, che dal 18 maggio al 15 settembre 2022 si farà simposio di artisti di ogni ambito: pittori, scultori, scrittori e attori. Questo pomeriggio, alle 18:00, presso i giardini di Palazzo Mezzacapo, si terrà l'inaugurazione di "Giardini in Arte"...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.