Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteLa Costa d’Amalfi verso la costituzione del Consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Territorio e Ambiente

Costiera amalfitana, Cava de' Tirreni, Piano di Zona, Consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

La Costa d’Amalfi verso la costituzione del Consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

"A breve andranno in consiglio comunale i comuni di Positano, Vietri sul Mare e Cava de Tirreni in modo che tutti i 14 comuni dell’ambito territoriale avranno approvato l’atto costitutivo e lo statuto dell’azienda consortile che gestirà i servizi sociali e che sostituirà il piano di zona", annuncia Fortunato Della Monica, nella sua veste di presidente della conferenza dei sindaci della Costa d’Amalfi

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 25 marzo 2024 08:47:27

Importante passo avanti in Costiera Amalfitana verso la costituzione di un consorzio a cui affidare la gestione dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari. Buona parte dei consigli comunali dell'ambito (14 comuni complessivamente insieme con Cava de' Tirreni) hanno già provveduto ad approvare atto costitutivo e statuto dell'azienda consortile che gestirà i servizi sociali e andrà a sostituire il piano di zona. E altri si apprestano a farlo nei prossimi giorni per dar vita così a una struttura capace di garantire una risposta più tempestiva e più celere ai molteplici bisogni delle comunità nell'ambito dei servizi sociali.

«Si tratta di un risultato importantissimo e grazie a tutti i Sindaci daremo un'attenzione particolare alle fasce deboli del territorio - dice con soddisfazione il primo cittadino di Cetara, Fortunato Della Monica, nella sua veste di presidente della conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi -. Un traguardo storico che grazie alla coesione della conferenza dei Sindaci è stato portato a termine. Occorreva creare una struttura più forte, ovvero un consorzio che finalmente può nascere dopo anni di attesa e di discussioni».

Servizi domiciliari, interventi di sostegno alla famiglia ed ai minori, accoglienza nelle strutture residenziali e semiresidenziali di minori, anziani, disabili, persone in situazioni di fragilità, interventi di sostegno economico, di contrasto alla povertà e di inclusione sociale, sono alcuni delle compiti che saranno affidati al consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari che oltre a Cava de'Tirreni comprenderà i tredici comuni della Costiera Amalfitana.

«La risposta a queste problematiche può essere più incisiva solo attraverso un ente autonomo - aggiunge Della Monica -. Nelle settimane scorse sono andati in consiglio comunale i comuni di Cetara, Maiori, Minori, Ravello, Scala, Tramonti, Praiano, Conca dei Marini, Furore e Amalfi, a breve andranno in consiglio comunale i comuni di Positano, Vietri sul Mare e Cava de Tirreni in modo che tutti i 14 comuni dell'ambito territoriale avranno approvato l'atto costitutivo e lo statuto dell'azienda consortile che gestirà i servizi sociali e che sostituirà il piano di zona».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Sindaci della Costa d'Amalfi<br />&copy; Leopoldo De Luise Sindaci della Costa d'Amalfi © Leopoldo De Luise

rank: 100518105

Territorio e Ambiente

Servizio di campo estivo e accessibilità alla spiaggia con sedia Job: Maiori in prima linea per l'inclusività anche al mare

L'Amministrazione Comunale di Maiori ha deciso di potenziare in modo strutturale alcune funzioni strategiche delle aree di priorità dedicate ai bambini affetti da disabilità certificata. In primis, con il servizio di campo estivo, affidato alla società Nuove Radici, che risponde da un lato ai bisogni...

Maiori, intitolazione asilo nido a Teresa Criscuolo prima dei canonici 10 anni: la delibera di Giunta Comunale

Il 5 luglio scorso, la Giunta Comunale di Maiori ha approvato la proposta di deliberazione ad oggetto: "Intitolazione asilo nido comunale alla memoria di Teresa Criscuolo". L'asilo nido è stato inaugurato lo scorso 21 ottobre 2023 e l'Amministrazione Capone ha intenzione di dedicarlo a Teresa, deceduta...

Maiori, controlli Guardia Costiera su liquami immessi nella condotta sottomarina

Ieri, il laboratorio ambientale mobile della Guardia Costiera, ha effettuato controlli all'impianto di pretrattamento dei reflui urbani situato a Costa d'Angolo, a Maiori. È stato prelevato un campione di ciò che viene immesso nella condotta sottomarina, su richiesta della Procura, per avere un quadro...

Schiuma densa e giallastra lungo il fiume Reginna: la segnalazione dei residenti

Schiuma densa e giallastra è stata fotografata lungo il fiume Reginna, nella frazione Vecite di Maiori. La presenza di schiuma nei corsi d'acqua può essere attribuita a molteplici fattori, sia di origine antropica che naturale. In primis, può indicare l'immissione in fogna di detergenti o altre sostanze...

Maiori, volontari di "Hiking the Amalfi Coast" riqualificano l’area verde attrezzata per i pic-nic al Demanio

A Maiori, l'area verde attrezzata per i pic-nic del Demanio ha ritrovato l'antico splendore. Una lodevole iniziativa realizzata dai ragazzi di Hiking the Amalfi Coast, che hanno recuperato un'area soggetta ad abbandono e degrado. Spontaneamente, i giovani si sono armati di legno e attrezzi da falegname,...