Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Acquista on line i panettoni artigianali della Pasticceria Pansa di Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale sereno all'insegna del gusto e della dolcezzaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Acquista on line i panettoni artigianali della Pasticceria Pansa di Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale sereno all'insegna del gusto e della dolcezzaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori: i danni della mareggiata al Porto Turistico /FOTO

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, mareggiata, danni

Maiori: i danni della mareggiata al Porto Turistico /FOTO

La forza del mare ha rotto gli ormeggi di diverse barche e distrutto il muretto passamani di una scala di collegamento della passeggiata

Scritto da (admin), mercoledì 13 novembre 2019 12:23:32

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 novembre 2019 16:04:22

La mareggiata che ieri ha interessato la Città di Maiori ha causato non pochi danni, specialmente nella zona del Porto turistico.

E se il Lungomare è rimasto indenne, il mare ha superato la banchina del porto invadendo gli ambienti della diga foranea e sollevando la pavimentazione in diversi punti. Letteralmente allagato il garage del porto turistico con sabbia e detriti che hanno invaso l'area (nelle foto) e distrutto il muretto passamani di una scala di collegamento della passeggiata.

La forza del mare ha rotto, inoltre, gli ormeggi di diverse barche; in tarda serata gli scafi che non erano stati rimossi nonostante l'allerta meteo sono stati portati al riparo. Numerose le persone e i volontari della Protezione Civile impegnati fino a ora tarda nel recupero barche con tutti i rischi del caso.

In queste ore gli operai della Miramare Service, i cui locali sono stati danneggiati, stanno provvedendo a ripristinare i luoghi.

(Foto: Nicola Mammato)

Fonte: il Vescovado

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Il Natale del “Maiori Music Festival Christmas” /PROGRAMMA

Tutto pronto, a Maiori, per la rassegna di spettacoli natalizi "Maiori Music Festival Christmas", che giunge alla quarta edizione. Dal 14 al 22 dicembre i grandi classici del Natale saranno portati in scena attraverso la musica, la danza ed il teatro. Si inizia con "Lo Schiaccianoci" di Tchaikovsky il...

Territorio e Ambiente

A Maiori si inaugura la Mostra d'Arte Presepiale nella Chiesa di San Francesco

Con rinnovato entusiasmo, giunge all'ottava edizione la Mostra d'Arte Presepiale organizzata dall'Associazione Presepiale Città di Maiori, presieduta da Salvatore Anastasio. Allestita per la prima volta nel 2011 nella Chiesa del Convento di San Francesco, la Mostra ospita di anno in anno le opere di...

Territorio e Ambiente

A Maiori l’Immacolata Concezione chiude l’Anno Straordinario mariano e coinvolge i bambini /PROGRAMMA

La devozione del popolo di Maiori verso l'amata Patrona S. Maria a Mare, oltre ad esprimersi con fasto e giubilo nelle Feste patronali di agosto e novembre, da qualche anno si è rinvigorita anche nella Solennità dell'Immacolata Concezione. Già in passato, nel 1958 e nel 1964, tale festività è stata celebrata...

Territorio e Ambiente

Maiori: ricostruiti i capannoni per il Carnevale, organizzatori ringraziano Sindaco

Lo scorso aprile i Carabinieri forestali della stazione di Tramonti sottoposero a sequestro un'area demaniale nella parte alta di Maiori, ponendo i sigilli al perimetro della località "Demanio", su cui insistevano i capannoni utilizzati per la realizzazione dei carri allegorici di Carnevale. Il motivo...