Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori in festa per S. Maria a Mare, Patrona della Città. Niente spettacolo pirotecnico, ma la devozione è immutata

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, fede, Santa Maria a Mare, Patrona

Maiori in festa per S. Maria a Mare, Patrona della Città. Niente spettacolo pirotecnico, ma la devozione è immutata

La sera del 15 agosto, alle 19.30, il Solenne Pontificale presieduto da Mons. Orazio Soricelli. Si ricorda che la Collegiata ha a disposizione 115 posti per ogni celebrazione. Salta lo spettacolo pirotecnico, come da disposizioni dell'ordinario diocesano e della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 12 agosto 2020 10:19:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 12 agosto 2020 10:52:39

Anche quest'anno, Maiori sta vivendo intensamente la Festa Patronale in onore della sua Patrona, S. Maria a Mare. La Festa di quest'anno si svolge nel rispetto delle restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19 e vedrà drasticamente ridotte soprattutto le manifestazioni esterne, onde evitare assembramenti. La devozione per Santa Maria a Mare va avanti da più di ottocento anni e, il 15 agosto di ogni anno, la Collegiata viene raggiunta da fedeli provenienti non solo da Maiori, ma dall'intera Costiera Amalfitana, vogliosi di rendere omaggio alla Vergine.

Il tutto è iniziato il 15 luglio scorso, quando alle 6.30 il suono festoso delle campane e lo sparo dei fuochi d'artificio hanno annunciato l'inizio del "Mese della Madonna", che si caratterizza per la celebrazione della S. Messa alle ore 7 del mattino, e al pomeriggio con il canto del Rosario Popolare, fino al 14 agosto.

Quest'anno eccezionalmente, sin dall'inizio del Mese in preparazione alla Festa è stata esposta l'antica Statua lignea di S. Maria a Mare.

Il 5 agosto, con l'alzata del Quadro al Corso Reginna in forma privata al mattino presto e senza alcun gesto di folclore, ha avuto inizio il Solenne Novenario.

Il 13 agosto si celebra il 251esimo anniversario dell'incoronazione della statua lignea di S. Maria a Mare (alle 7 e 9 le celebrazioni delle S. Messe e alle ore 19.30, la S. Messa Solenne, la recita della Supplica e la reposizione dell'antica Statua sul trono).

Il giorno della vigilia, il 14 agosto, già dalla S. Messa mattutina delle 7, con la quale si chiude il mese mariano, sarà esposta sull'altare maggiore la Venerata Statua della Madonna. A sera, alle 18, il Rosario popolare con la partecipazione di tutti i gruppi e alle 19.30 il Rito del Lucernario e la S. Messa.

Quindi, il 15 agosto, alle 5, il suono festoso delle campane, annuncerà il giorno festivo e in Collegiata, dalle 6 alle 12, verranno celebrate S. Messe ogni ora. A sera, altre S. Messe alle 17 e alle 18, mentre alle ore 19.30, Solenne Pontificale presieduto da Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi - Cava de' Tirreni.

I Festeggiamenti proseguiranno anche il 16 agosto, giorno in cui Maiori onora S. Rocco: le Ss. Messe in Collegiata con la Statua di S. Rocco esposta, alle 8.30, 10.30 e 19.00.

Per quanto riguarda il programma civile, il Comitato Festeggiamenti Civili "S. Maria a Mare" ha ben pensato di dare solo alcuni segni esteriori che danno il senso della Festa. Tra questi le luminarie solo al Monumento di S. Maria a Mare, "l'arcata maggiore" al Corso Reginna e sul Sagrato della Collegiata. Lo spettacolo pirotecnico a mare che da anni porta a Maiori innumerevoli persone non si terrà. In Costiera, vige infatti il divieto di fuochi d'artificio durante le feste patronali, sia da parte dell'ordinario diocesano che della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, al fine di evitare assembramenti. A rallegrare la giornata ci sarà il Premiato Concerto Bandistico "Città di Minori", che girerà per le vie cittadine per creare un'atmosfera di festa, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Nei giorni festivi del 13, 14, 15 e 16 Agosto, alle ore 19.00 prenderà il via la diretta via web su Il Vescovado e sulle Pagine Facebook Parrocchia S. Maria a Mare Maiori e Comitato Festeggiamenti Civili "S. Maria a Mare - Maiori delle varie celebrazioni in programma; questa iniziativa promossa dal Comitato Festa, è realizzata per tutti i maioresi fuori dalla loro città e desiderosi di stringersi in qualche modo ai Festeggiamenti della loro Patrona.

Si raccomanda il pieno rispetto da parte di ognuno delle normative vigenti in merito al distanziamento sociale e all'uso della mascherina in Chiesa. Si ricorda che la Collegiata ha a disposizione 115 posti per ogni celebrazione e si invitano i fedeli a distribuirsi equamente nelle varie celebrazioni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Diffida al Comune di Maiori per fermare depuratore, Rispoli replica a D’Amato: «Atto necessario, poi potrà seguire ricorso»

"Lo scrivente Comitato, cittadini di Maiori e consiglieri comunali, come in atti, invitano e diffidano il Comune di Maiori, in persona del sindaco p.t., nonché il responsabile p.t. del relativo servizio, la Provincia di Salerno, in persona del Presidente p.t., nonché il dirigente provinciale del settore,...

Territorio e Ambiente

Maiori, dal 26 al 29 aprile le Solenni e Tradizionali Quarantore in Collegiata

Si terranno dal 26 al 29 aprile prossimi le Solenni Quarantore presso la Collegiata di S. Maria a Mare. Un intenso momento di raccoglimento per l'intera Comunità Parrocchiale di S. Maria a Mare che avrà la possibilità di sostare per quattro giorni a tu per tu con Dio, vivo e vero, presente nell'Eucarestia....

Territorio e Ambiente

Maiori, ex assessore Ruggiero invita il Sindaco a riflettere sul depuratore: “Ascolta i tuoi cittadini!”

A due giorni dalla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori", l'ex assessore Mario Ruggiero si esprime sulla buona riuscita dell'evento e chiede al Sindaco di ascoltare "un paese intero che chiede di riflettere sul depuratore". Di seguito l'intervento integrale. Dovremmo tutti fermarci a riflettere,...

Territorio e Ambiente

Maiori: Comitato Tuteliamo la Costiera Amalfitana ringrazia per l’adesione alla protesta e annuncia Tavolo Permanente NODEP

Con un lungo messaggio il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ringrazia chi ha preso parte alla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori" e annuncia l'istituzione Tavolo Permanente NODEP, nonché di una diffida e messa in mora, in auto tutela. Di seguito il testo integrale. G R A Z I E a quanti...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose