Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori, lastre eternit abbandonate in via Castello /FOTO

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Territorio e Ambiente

Maiori, eternit, lastre

Maiori, lastre eternit abbandonate in via Castello /FOTO

Si tratta di materiali molto pericolosi per l'ambiente, le cui polveri, è stato dimostrato, sono dannose per l'organismo umano. Si attende un intervento degli uomini della Guardia di Finanza, sempre sensibili alla tutela dell'ambiente

Inserito da (Maria Abate), venerdì 8 maggio 2020 15:27:28

Continua ad essere un fenomeno dilagante quello dell'abbandono di componenti in eternit per le strade o nei valloni della Costiera Amalfitana. A ventotto anni dalla Legge 257/92 che ha messo al bando l'amianto, in Italia questa fibra killer continua ad essere ancora molto diffusa e a minacciare la salute dei cittadini e l'ambiente. I costi elevati di smaltimento dei materiali nocivi invogliano sempre più proprietari di immobili in fase di ristrutturazione o operai di ditte edili, senza scrupoli, a disfarsi di vecchie tubature in amianto o pannelli, presso spazi pubblici di periferia, lontano da occhi indiscreti.

L'ultimo rinvenimento (in ordine di tempo) è avvenuto a Maiori, sulla stradina per via Castello, in località Vecite. Lastre in eternit, che probabilmente erano parte della copertura di un vecchio immobile, sono state abbandonate sul ciglio della strada, con ogni probabilità durante la notte, lontano da occhi indiscreti. Un vero e proprio reato ambientale, consumato in piena emergenza Covid-19. Difatti, si tratta di materiali molto pericolosi per l'ambiente, le cui polveri, è stato dimostrato, sono dannose per l'organismo umano.

Si attende un intervento degli uomini della Guardia di Finanza, sempre sensibili alla tutela dell'ambiente.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 104011102

Territorio e Ambiente

Maiori, intitolazione asilo nido a Teresa Criscuolo prima dei canonici 10 anni: la delibera di Giunta Comunale

Il 5 luglio scorso, la Giunta Comunale di Maiori ha approvato la proposta di deliberazione ad oggetto: "Intitolazione asilo nido comunale alla memoria di Teresa Criscuolo". L'asilo nido è stato inaugurato lo scorso 21 ottobre 2023 e l'Amministrazione Capone ha intenzione di dedicarlo a Teresa, deceduta...

Maiori, controlli Guardia Costiera su liquami immessi nella condotta sottomarina

Ieri, il laboratorio ambientale mobile della Guardia Costiera, ha effettuato controlli all'impianto di pretrattamento dei reflui urbani situato a Costa d'Angolo, a Maiori. È stato prelevato un campione di ciò che viene immesso nella condotta sottomarina, su richiesta della Procura, per avere un quadro...

Schiuma densa e giallastra lungo il fiume Reginna: la segnalazione dei residenti

Schiuma densa e giallastra è stata fotografata lungo il fiume Reginna, nella frazione Vecite di Maiori. La presenza di schiuma nei corsi d'acqua può essere attribuita a molteplici fattori, sia di origine antropica che naturale. In primis, può indicare l'immissione in fogna di detergenti o altre sostanze...

Maiori, volontari di "Hiking the Amalfi Coast" riqualificano l’area verde attrezzata per i pic-nic al Demanio

A Maiori, l'area verde attrezzata per i pic-nic del Demanio ha ritrovato l'antico splendore. Una lodevole iniziativa realizzata dai ragazzi di Hiking the Amalfi Coast, che hanno recuperato un'area soggetta ad abbandono e degrado. Spontaneamente, i giovani si sono armati di legno e attrezzi da falegname,...

Maiori, panchina danneggiata sul lungomare: un pericolo per i bambini oltre che uno schiaffo alla bellezza del posto

Sul suggestivo lungomare di Maiori, tra le destinazioni turistiche più amate della Costiera Amalfitana, ormai da tempo una panchina danneggiata è abbandonata a sé stessa. La panchina in cemento, che non ha più la seduta, è diventata un rischio evidente, specialmente con l'arrivo della stagione estiva...