Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteRagazzi sfidano l'ordinanza di interdizione al molo di sopraflutto, "Nuova Primavera Maiorese" sottoscrive petizione

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, porto turistico, lavori, molo di sopraflutto

Ragazzi sfidano l'ordinanza di interdizione al molo di sopraflutto, "Nuova Primavera Maiorese" sottoscrive petizione

«Efficienza ed efficacia dell'azione amministrativa dovrebbero garantire, in un cantiere pubblico, la sicurezza dei luoghi. Nello specifico assistiamo da mesi alla deficienza delle più elementari misure di sicurezza», ha dichiarato il leader, l’avvocato Vincenzo Rispoli

Scritto da (Maria Abate), lunedì 31 maggio 2021 14:03:52

Ultimo aggiornamento lunedì 31 maggio 2021 14:03:52

Lo scorso 19 maggio, con l'Ordinanza n.103, il sindaco Antonio Capone ha disposto l'interdizione ad horas della copertura del molo di sopraflutto fino al ripristino delle condizioni di sicurezza della stessa (mancano le ringhiere di protezione e i parapetti) e l'interdizione parziale della banchina con rete di protezione installata a 4 metri dai locali del molo di sopraflutto, fino al termine di esecuzione dei lavori.

In pratica, è possibile recarsi al porto soltanto camminando oltre le transenne, in modo da poter accedere alle vie del mare. Ma, come se non vi fosse un'ordinanza in vigore, molti ragazzi salgono sul molo di sopraflutto durante le proprie passeggiate.

Per questo, il gruppo "Nuova Primavera Maiorese" ha sottoscritto una petizione per il ripristino delle condizioni minime di sicurezza nell'area di cantiere.

«Efficienza ed efficacia dell'azione amministrativa dovrebbero garantire, in un cantiere pubblico, la sicurezza dei luoghi. Nello specifico assistiamo da mesi alla deficienza delle più elementari misure di sicurezza», ha dichiarato il leader, l'avvocato Vincenzo Rispoli.

Di seguito il testo integrale della petizione.

Al Sindaco del Comune di Maiori

Al Capogruppo del gruppo consiliare di maggioranza

Ai Capigruppo dei gruppi consiliari di opposizione

OGGETTO: PETIZIONE/ISTANZA URGENTE IN AUTOTUTELA - ACCESSO ATTI

I sottoscritti cittadini del Comune di Maiori,

PREMESSO CHE

- Efficacia ed efficienza dell'azione amministrativa dovrebbero garantire, in un cantiere pubblico, la sicurezza di cose e persone, nello specifico, assicurando la messa in sicurezza dei luoghi ovvero l'assoluta interdizione dell'area di cantiere;

- da mesi assistiamo nel Porto di Maiori alla presenza quotidiana di decine di persone nell'area di cantiere, sprovvista ancora oggi (dopo oltre 6 mesi dall'ultima mareggiata) del ripristino di ringhiere e parapetti;

- tale situazione, già gravissima per la presenza quotidiana di adolescenti, si palesa ancora più evidente con i primi giorni di ripresa del turismo;

- a tale riguardo, la deficienza delle più basilari misure di sicurezza espone cittadini e turisti a pericolo grave ed attuale per l'incolumità e la sicurezza di persone e cose.

Tutto ciò premesso, i sottoscritti cittadini del Comune di Maiori con il presente atto

CHIEDONO

alle SS.LL. in indirizzo, per quanto di propria competenza e spettanza:

1) di Volere attivare ad horas tutte le proprie competenze istituzionali ai fini di Volere provvedere e/o ottenere, in autotutela secondo le rispettive competenze, il ripristino delle condizioni minime di sicurezza nell'area di cantiere;

2) a titolo di accesso agli atti di Volere rilasciare ai sottoscritti cittadini:

a) copia di tutti gli atti del procedimento amministrativo relativo al progetto della SPA il cui cantiere era stato aperto nel giugno 2020, inclusivi degli atti di liquidazione delle spese di progetto e dell'iter del relativo finanziamento pubblico;

b) copia di tutti gli atti del procedimento amministrativo relativo all'odierno progetto, il cui cantiere è stato aperto nel 2021, inclusivi degli atti di liquidazione delle spese di progetto e dell'iter del relativo finanziamento pubblico;

c) copia di tutti gli atti del procedimento amministrativo relativo all'appalto per la gestione del Porto di Maiori poi revocato dall'Amministrazione e del successivo affidamento alla società Miramare srl, inclusivi degli atti di liquidazione delle spese e dei relativi capitolati di appalto.

La presente vale anche come messa in mora.

Confidando in positivo e sollecito riscontro con l'occasione porgiamo i nostri più cordiali saluti.

 

Leggi anche:

Lavori al porto turistico di Maiori, disposta interdizione ad horas della copertura del molo di sopraflutto

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Il buio è di nuovo sceso sul trasporto pubblico in Costa d'Amalfi», Sindaci scrivono a De Luca

"Con grande rammarico e disappunto siamo costretti a ritornare sul tema del trasporto pubblico locale in costa di Amalfi che, come sempre, è un servizio non strutturato sulle reali esigenze del territorio e dell'utenza rappresentata da studenti, lavoratori e numerosissimi turisti". Esordisce così la...

Territorio e Ambiente

Piano di Zona Cava-Costiera: Coordinamento istituzionale approva manifestazione di interesse per il PNRR

Ieri mattina, 25 gennaio, in modalità da remoto, si è svolta la riunione del Coordinamento istituzionale del Piano di Zona Ambito S2. A presiedere la seduta il sindaco del comune di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ente capofila Ambito S2. All'incontro hanno partecipato i sindaci dei comuni di Tramonti...

Territorio e Ambiente

Tagli al trasporto scolastico in Costa d'Amalfi, genitori chiedono corse aggiuntive per garantire distanziamento

Le corse aggiuntive in Costiera Amalfitana per un rientro a scuola in sicurezza sono state sospese, creando non pochi disagi tra gli studenti pendolari del "Marini-Gioia" di Amalfi. Alla luce di queste sospensioni, la maggioranza dei genitori degli studenti ha scritto una lettera al preside Vincenzo...

Territorio e Ambiente

Maiori e Amalfi piangono la signora Anna Napoli, donna dalla bontà infinita

Ha cessato improvvisamente di battere il cuore buono della signora Anna Napoli di Amalfi. Amata e benvoluta da tutti, Anna è sempre stata come una mamma per tutti i nipoti e pronipoti, per i quali aveva sempre una parola dolce. Donna dalla bontà disarmante, sarà ricordata sempre per i suoi modi di fare...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.