Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSerpenti non velenosi uccisi a colpi di pietre lungo il sentiero dei limoni

Territorio e Ambiente

Sentieri dei Limoni, Maiori, Costiera Amalfitana

Serpenti non velenosi uccisi a colpi di pietre lungo il sentiero dei limoni

Le vipere e tutti gli altri serpenti sono protetti dalla legge: è vietato ucciderli, catturarli o disturbarli

Scritto da (Admin), domenica 6 giugno 2021 21:50:47

Ultimo aggiornamento domenica 6 giugno 2021 22:01:04

L'estate è la stagione dei serpenti e con essa gli incontri più o meno sgraditi con gli esseri umani. Sebbene gli esperti di montagna di solito sono in grado di distinguere una vipera da un serpente non velenoso, la regola non vale per la maggioranza dei turisti e dei residenti in Costa d'Amalfi. A farne le spese di questa paura ingiustificata di essere morsi da una vipera, sono le bisce e i biacchi o, come li chiamiamo spesso, serpenti neri, che vengono spesso uccisi se trovati lungo un sentiero o vicino ad un corso d'acqua.

E' quanto accaduto oggi lungo il sentiero dei limoni che da Maiori porta a Minori. Due serpenti non velenosi sono stati uccisi a colpi di grosse pietre, lasciate poi sul post a circoscrivere la carcassa del rettile.

Eppure la forma tipica della vipera, più tozza e dalla testa chiaramente triangolare, è abbastanza semplice da distinguere. Un minimo di osservazione consentirebbe di risparmiare la vita a questi animali, fondamentali per l'ecosistema. Sul web si trovano innumerevoli guide, anche con video, che insegnano a distinguere i diversi tipi di serpente: in nessuna di esse è contemplata l'uccisione dell'animale.

I rettili compaiono sempre più di frequente sui sentieri utilizzati dagli escursionisti e sulla costa. Da qualche tempo diverse associazioni ambientaliste si sono attivate accendendo i riflettori sul triste fenomeno amplificato dall'eco dei social network: foto di rettili uccisi con bastoni e altri utensili di fortuna, di solito accompagnati da qualche post con richiesta di chiarimento sull'animale in questione.

La domanda, che spesso facciamo anche noi a persone più esperte, è sempre la stessa: "Era un serpente velenoso questo che hanno ucciso?"

La risposta, anche oggi arrivata dal nostro amico Fabio Fusco, è quasi sempre no: «Sono degli innocui seprenti neri, forse erano in amore e qualcuno, impaurito, li ha uccisi. Un peccato!»

Insomma se avete così paura dei serpenti il nostro invito è a non avventurarvi lungo i sentieri della Costiera Amalfitana o, in alternativa, fatevi accompagnare da guide esperte in modo da evitare che i poveri serpenti abbiamo spiacevoli incontri.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Il buio è di nuovo sceso sul trasporto pubblico in Costa d'Amalfi», Sindaci scrivono a De Luca

"Con grande rammarico e disappunto siamo costretti a ritornare sul tema del trasporto pubblico locale in costa di Amalfi che, come sempre, è un servizio non strutturato sulle reali esigenze del territorio e dell'utenza rappresentata da studenti, lavoratori e numerosissimi turisti". Esordisce così la...

Territorio e Ambiente

Piano di Zona Cava-Costiera: Coordinamento istituzionale approva manifestazione di interesse per il PNRR

Ieri mattina, 25 gennaio, in modalità da remoto, si è svolta la riunione del Coordinamento istituzionale del Piano di Zona Ambito S2. A presiedere la seduta il sindaco del comune di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ente capofila Ambito S2. All'incontro hanno partecipato i sindaci dei comuni di Tramonti...

Territorio e Ambiente

Tagli al trasporto scolastico in Costa d'Amalfi, genitori chiedono corse aggiuntive per garantire distanziamento

Le corse aggiuntive in Costiera Amalfitana per un rientro a scuola in sicurezza sono state sospese, creando non pochi disagi tra gli studenti pendolari del "Marini-Gioia" di Amalfi. Alla luce di queste sospensioni, la maggioranza dei genitori degli studenti ha scritto una lettera al preside Vincenzo...

Territorio e Ambiente

Maiori e Amalfi piangono la signora Anna Napoli, donna dalla bontà infinita

Ha cessato improvvisamente di battere il cuore buono della signora Anna Napoli di Amalfi. Amata e benvoluta da tutti, Anna è sempre stata come una mamma per tutti i nipoti e pronipoti, per i quali aveva sempre una parola dolce. Donna dalla bontà disarmante, sarà ricordata sempre per i suoi modi di fare...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.