Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSospesi i lavori alla Torre La Cerniola di Erchie, Sindaco Capone: «In caso di difformità, stop definitivo»

Territorio e Ambiente

Erchie, Maiori, Torre La Cerniola, lavori sospesi

Sospesi i lavori alla Torre La Cerniola di Erchie, Sindaco Capone: «In caso di difformità, stop definitivo»

«Se dovessi riscontrare difformità o pericoli in tale progetto, al momento fermo per ulteriori verifiche, sarò il primo a scongiurare il prosieguo dei lavori», ha detto Capone

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 27 maggio 2020 12:37:30

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 maggio 2020 12:43:14

Avevano inoltrato un esposto alla Procura della Repubblica, alla Soprintendenza di Salerno, al Comune di Maiori, alla Capitaneria di Porto e al Parco dei Monti Lattari, e sono stati ascoltati. Appresi i reclami dei cittadini di Erchie, le associazioni Italia Nostra Salerno e Club per l’Unesco di Amalfi si erano battute affinché i lavori per la passerella pedonale alla Torre La Cerniola, roccaforte del XVI secolo nonché simbolo del territorio, venissero fermati quanto prima. E, per la soddisfazione dei residenti, i lavori sono stati sospesi in attesa di verifiche sui titoli autorizzativi.

Nell’esposto si denunciavano, per l’ingente quantità di cemento necessaria, «le possibili conseguenze di degrado paesaggistico nell’ambito di un territorio soggetto com’è noto a vincoli e appartenente, per le sue caratteristiche, al Patrimonio mondiale dell’umanità».

«Abbiamo raccolto e condiviso le preoccupate sollecitazioni arrivate dai residenti nella zona - aveva evidenziato Maria Rosaria Sannino, presidente del Club per l’Unesco di Amalfi – siamo fermamente convinti che il rilancio turistico della Costiera, alla fine della pandemia, deve puntare sulle sue caratteristiche di paesaggio socio-culturale incontaminato. Guai a cercare scorciatoie e a tornare indietro con gli stessi errori, con un abbassamento della tutela ambientale».

Alle polemiche sollevate da cittadini e oppositori il Sindaco di Maiori Antonio Capone non aveva mai risposto. L’ha fatto oggi, a lavori sospesi, con un post sulla propria pagina Facebook rivolto in particolare all’ex vicesindaco Antonio Romano, che ieri sera aveva commentato la vicenda: «Sembra che, dopo un balletto di competenze e scaricabarile vari, tra comuni, soprintendenza e quant'altro, a lavori praticamente ultimati, finalmente il Comune di Maiori ha imposto lo stop. La procedura Cessent ha fatto scuola, di che meravigliarsi?»

«Sono molto attento come sempre a richieste o problematiche sollevate dai miei concittadini e quasi sempre agisco direttamente per approfondire e risolvere, senza proclami manifesti. Ma quando vengono sollevate accuse davvero inverosimili, oltre ad agire preferisco anche dare i chiarimenti opportuni e pubblici – ha detto Capone -. Mi lascia basito l’esternazione fatta dall’ex vicesindaco che evidentemente non ricorda gli atti prodotti dalla sua stessa amministrazione»

Quindi, menzionando la «Delibera di Giunta Comunale n. 140 del 12/07/2012, avente ad oggetto lavori di "Riqualificazione aree pubbliche frazione Erchie"; approvazione progetto esecutivo», il Primo cittadino specifica che il «Progetto era stato approvato dall’amministrazione Della Pietra e finalizzato al miglioramento del tratto di arenile».

Poi spiega di aver sospeso i lavori per «fare un ulteriore approfondimento rispetto a tutti i pareri e controllare ulteriormente che tutto sia in regola con dei sopralluoghi atti a verificare ed accertare il rispetto delle autorizzazioni già emesse».

Il progetto, aggiunge, «si basa su un accordo fatto all’epoca dalla vecchia amministrazione con gli Accarino, attuali proprietari della Torre La Cerniola ad Erchie, su un’opera pubblica e che, pur essendo realizzata operativamente da privati, tornerà patrimonio pubblico nelle fruizione e sarà riconsegnata, una volta ultimata, al Comune di Maiori, titolare del progetto di riqualificazione».

«Il mio chiarimento mira a rassicurare tutti, abitanti di Erchie in primis, sull’operato della mia amministrazione: dedico sempre la massima attenzione alla tutela paesaggistica del patrimonio naturalistico in cui viviamo, tentando di salvaguardare tutto il litorale. E se dovessi riscontrare difformità o pericoli in tale progetto, al momento fermo per ulteriori verifiche, sarò il primo a scongiurare il prosieguo dei lavori», ha chiosato.

 

Leggi anche:

Cemento intorno alla torre di Erchie, intervengono Italia Nostra e Club Unesco Amalfi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Diffida al Comune di Maiori per fermare depuratore, Rispoli replica a D’Amato: «Atto necessario, poi potrà seguire ricorso»

"Lo scrivente Comitato, cittadini di Maiori e consiglieri comunali, come in atti, invitano e diffidano il Comune di Maiori, in persona del sindaco p.t., nonché il responsabile p.t. del relativo servizio, la Provincia di Salerno, in persona del Presidente p.t., nonché il dirigente provinciale del settore,...

Territorio e Ambiente

Maiori, dal 26 al 29 aprile le Solenni e Tradizionali Quarantore in Collegiata

Si terranno dal 26 al 29 aprile prossimi le Solenni Quarantore presso la Collegiata di S. Maria a Mare. Un intenso momento di raccoglimento per l'intera Comunità Parrocchiale di S. Maria a Mare che avrà la possibilità di sostare per quattro giorni a tu per tu con Dio, vivo e vero, presente nell'Eucarestia....

Territorio e Ambiente

Maiori, ex assessore Ruggiero invita il Sindaco a riflettere sul depuratore: “Ascolta i tuoi cittadini!”

A due giorni dalla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori", l'ex assessore Mario Ruggiero si esprime sulla buona riuscita dell'evento e chiede al Sindaco di ascoltare "un paese intero che chiede di riflettere sul depuratore". Di seguito l'intervento integrale. Dovremmo tutti fermarci a riflettere,...

Territorio e Ambiente

Maiori: Comitato Tuteliamo la Costiera Amalfitana ringrazia per l’adesione alla protesta e annuncia Tavolo Permanente NODEP

Con un lungo messaggio il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ringrazia chi ha preso parte alla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori" e annuncia l'istituzione Tavolo Permanente NODEP, nonché di una diffida e messa in mora, in auto tutela. Di seguito il testo integrale. G R A Z I E a quanti...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose