Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteStrada chiusa in Costiera Amalfitana: dopo la riunione in Prefettura, nuove corse Sita e Travelmar

Territorio e Ambiente

Maiori, frana, strada chiusa, Costiera Amalfitana

Strada chiusa in Costiera Amalfitana: dopo la riunione in Prefettura, nuove corse Sita e Travelmar

Una proficua sinergia tra tutti gli Enti per alleviare i disagi dovuti agli eventi conseguenti alla situazione di fragilità idrogeologica del nostro territorio e delle nostre strade. Più corse Sita e Travelmar, mentre per quanto concerne il trasporto di merci le aziende che riforniscono i comuni e le attività turistico-ricettive dovranno munirsi di mezzi di piccole dimensioni

Scritto da (mariaabate), mercoledì 18 dicembre 2019 17:02:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 dicembre 2019 17:04:16

Stamane, 18 dicembre, è stato convocato d'urgenza un incontro in Prefettura su richiesta dei Sindaci, presieduto dal Prefetto, per affrontare con tutti gli Enti a diverso titolo competenti le criticità alla mobilità in Costiera, lungo la SP2 e la SP 366 "Agerolina", dovute alla frana che di recente ha interessato la SS163 nel comune di Maiori, interrompendo di fatto la percorribilità della predetta arteria.

La Regione Campania e il comune di Maiori, attraverso una ditta specializzata, stanno intervenendo per la messa in sicurezza dell'area interessata dall'evento franoso e la più rapida ripresa della circolazione che, purtroppo, non potrà avvenire a breve, attesa l'entità della situazione di dissesto idrogeologico del versante roccioso.

È stato avviato un percorso virtuoso tra gli enti presenti al tavolo - la Provincia, i comuni della Costiera, il comune di Corbara, i rappresentanti della SITA Sud e di TRAVELMAR - per agevolare la circolazione dei mezzi pubblici, sia attraverso le arterie provinciali che costituiscono l'unica alternativa via strada alla 163, nonché per rafforzare la mobilità via mare allo scopo di far fronte alle naturali richieste dei residenti e turisti.

Durante l'incontro è stato condiviso che le strade alternative dovranno, al momento, essere dedicate prioritariamente al trasporto pubblico delle persone, mentre, per quanto concerne il trasporto di merci, le aziende che riforniscono i comuni e le attività turistico-ricettive dovranno munirsi di mezzi di piccole dimensioni più compatibili alla situazione di dissesto stradale delle arterie alternative.

Nel contempo, la Provincia e i comuni di Maiori, Tramonti e Corbara hanno deciso di sottoscrivere un accordo per effettuare controlli congiunti sulle strade di accesso a tali arterie alternative, per attuare servizi specifici volti a garantire il rispetto dei limiti di circolazione disposti su dette arterie.

La SITA, dal canto suo, si è impegnata a potenziare già da domani le corse che passeranno attraverso l'unica arteria alternativa SP2 - il valico di Chiunzi e il comune di Corbara - nonché per collegare Salerno con Cetara e consentire l'interscambio via mare Cetara/Maiori e la successiva corsa da Maiori ad Amalfi, sia nei giorni feriali che nei festivi. A breve la società renderà pubblici gli orari delle corse.

La TRAVELMAR, per far fronte alle esigenze verificatesi, si è resa disponibile a istituire dei servizi straordinari di collegamento marittimo tra i porti di Maiori e Cetara (e viceversa), in coincidenza con le corse del servizio pubblico della SITA. Inoltre, la società ha dato la disponibilità ad anticipare già dal mese di gennaio alcuni collegamenti marittimi, previsti ordinariamente dal mese di marzo, qualora l'emergenza dovesse protrarsi nel tempo.

Una proficua sinergia tra tutti gli Enti per alleviare i disagi dovuti agli eventi conseguenti alla situazione di fragilità idrogeologica del nostro territorio e delle nostre strade, frutto della coesione istituzionale e del "lavoro di squadra", per mettere al servizio della collettività le risorse professionali e finanziarie a disposizione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Eternit abbandonato a Maiori, Carabinieri cercano responsabili /FOTO

Stamattina, 24 febbraio, gli ispettori ambientali hanno ritrovato eternit abbandonato a Maiori, sulla via che conduce al Castello di Thoroplano. Allertati, i Carabinieri di Maiori stanno vagliando le telecamere mobili presenti in zona, comunali e private. Il trasgressore rischia denuncia penale e arresto.

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori è "Carnival Party"

Continuano gli eventi promossi dal Carnevale di Maiori, che si terrà fino al 1° marzo. Dopo il successo della sfilata dei carri e del favoloso mapping 3D al castello Miramare (guarda video in basso), per stasera - 24 febbraio - è previsto il Carnival Party al Porto turistico. Si inizia alle 22,30 e si...

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori la P.A. “I Colibrì” effettua alcool test gratuiti al "Carnival Party"

La Pubblica Assistenza "I Colibrì", sempre attenta alle tematiche sociali emergenti, mette in campo una nuova campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e, soprattutto, di informazione rispetto agli effetti, anche gravi, dell'alcool. L'iniziativa si svolgerà in occasione della serata danzante di stasera,...

Territorio e Ambiente

Maiori: dragaggio con l’idrovora per evitare mezzi pesanti e congestione traffico /VIDEO

In questi giorni abbiamo potuto notare dei grossi tubi neri sull'arenile di Maiori. Serviranno, abbiamo appreso, per le operazioni di dragaggio, vista l'enorme quantità di sabbia che si è accumulata nell'insenatura del Porto turistico in seguito alle diverse mareggiate dei mesi di novembre e dicembre....