Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Economia e TurismoCarnevale di Maiori: entusiasmo e insaziabile voglia di divertire e divertirsi #CostieraCreativa

Economia e Turismo

Carnevale di Maiori: entusiasmo e insaziabile voglia di divertire e divertirsi #CostieraCreativa

Scritto da (Maria Abate), lunedì 19 febbraio 2018 16:50:31

Ultimo aggiornamento martedì 20 febbraio 2018 08:33:00

di Antonio Taiani

Quest'anno abbiamo festeggiato l'edizione numero 45 del Gran Carnevale di Maiori.

Il Tema di questa edizione è stato "La Letteratura, rivisitata attraverso la sua storia, cultura e tradizioni", in uno spettacolo viaggiante messo in moto dai carri.

La prima edizione del Gran Carnevale di Maiori nasce ufficialmente nel 1971 anche se l'esordio risale all'anno precedente. Correva, infatti, l'anno 1970 quando il gruppo Nuova Naiade fu invitato a partecipare alla terza edizione del Carnevale di Minori dove venne presentata una scenetta su un palco ambulante dal titolo "Satyricon". Da allora tanta strada è stata fatta e, con essa, l'esperienza della manipolazione della cartapesta per certi versi è diventata una professione.

Tant'è che i maestri maioresi hanno addirittura varcato i confini regionali per supportare manifestazioni carnevalesche di calibro nazionale. Comunque sia, quelli trascorsi sono 45 anni memorabili grazie all'entusiasmo e all'insaziabile voglia di divertire e divertirsi. E sono questi i principi che continuano ad animare una delle manifestazioni più antiche della Costiera Amalfitana e che si è ripetuto quest'anno con un programma spalmato su ben due settimane, con il sostegno del Comune di Maiori e con l'organizzazione affidata all'Associazione #CostieraCreativa ed all'amico fraterno Alfonso Pastore, che ci sopporta.

Il Gran Carnevale di Maiori è stato inserito all'interno di un progetto europeo redatto con l'intento di promuovere i carnevali storici d'Italia all'interno dei circuiti turistici internazionali. Al punto che l'edizione in programma è stata presentata con i tutors dell'Università Federico II di Napoli alle fiere di Viareggio, Valencia e Tomar (Portogallo).

Maiori risulta sempre più impegnata nella valorizzazione delle tradizioni. Il Carnevale ormai è una tradizione e come tale va vissuta ed organizzata.

Presupposti fondamentali sono: l'incoscienza e l'esperienza. La condivisione, l'amicizia, il rispetto, che regna e che con tanti sacrifici abbiamo conquistato, hanno reso sempre più vivo e più grande il Carnevale.

Forza ragazzi!

Perché la vostra incoscienza e la nostra esperienza ci aiutano a superare le notevoli difficoltà che esistono. Dobbiamo vincere le perplessità e le difficoltà, nella speranza che anche gli "scettici" si rendano conto della nostra maturità e consapevolezza, collaborando alla riuscita della tradizione della "nostra festa" che sempre di più si eleva a livello nazionale.

Tanti tanti auguri! E al lavoro per la realizzazione di altri carri allegorici nel futuro! Perché il Carnevale è fonte di esperienza e di associazionismo, al di là di ogni altra ipotetica considerazione.

Un sentito abbraccio virtuale a tutti voi.

Lo slogan dell'anno scorso era "Ha vinto Maiori"... Oggi è la dimostrazione che veramente ha vinto la Città di Maiori. Quest'anno abbiamo avuto un altro slogan, valido per tutti, in riferimento ad un poeta straniero che diceva: "A carnevale tutto il mondo è giovane, anche i vecchi. A carnevale tutto il mondo è bello, anche i brutti" (Nicolaï Evreïnov).

 

E per finire, desideriamo ringraziare alcune persone o personaggi del nostro percorso verso i quali ci accumuna un senso di grande rispetto e di amicizia.

Il primo ringraziamento è un atto dovuto alla signora Raffaella che, come mamma affettuosa ogni sera alle ore 22, ha chiamato i suoi figli adottivi dicendo "la cena è pronta", a questo punto correva il responsabile, marito della signora, con la sua auto, per prendere la cena. Il resto lo potete immaginare. Si mangiava ed era il momento più bello, pieno di affetto e di condivisione. Noi a questa cara mamma vogliamo fare i nostri dovuti ringraziamenti e un applauso forte forte anche con un preciso ricordo...

Altro riconoscimento lo dobbiamo ai bambini (ed alla truppa che ha organizzato il piccolo carro), che sono gli eredi di tutti noi. Sono stati loro, che, durante il percorso di quest'anno, hanno contribuito in maniera determinante a rinforzare l'entusiasmo che mano mano veniva meno per le notevoli difficoltà, che quasi in ogni minuto si manifestavano. A loro va il nostro affetto e la nostra gratitudine.

 

Dovete sapere che intorno a questo percorso ci sono circa 700 persone, che da circa tre mesi ci lavorano; circa 80 giovani che ballano per carro, pari a complessive 320 persone; circa 20 persone per gruppi di coloro che fanno i carri ed arriviamo a circa 80, per complessivi 400 persone; aggiungete le mamme, i supervisori, i rompiscatole, e diventiamo oltre 700 persone.

Un ringraziamento particolare lo dobbiamo fare a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento.

Desidero un regalo... Spero che Alfonso me lo consenta... Ci devi sopportare, carissimo Alfonso, fino alla fine e forse anche oltre. A te è vietato ringraziarti per quello che fai da manager della manifestazione; il regalo è quello di scattare una foto virtuale di gruppo, che sta a significare, al di là di tutto, quello che di bello e di brutto ci siamo detti in questo periodo, l'impegno per una consolidata condivisione ed un rapporto di amicizia affettuosa sempre più forte e generosa per un prosieguo migliore.

Auguri a tutti... ed ai prossimi eventi!

Antonio Taiani

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Bus turistici contro Ordinanza Anas: «Senso unico vieta gite fuori porta a residenti»

È stato respinto lo scorso 26 giugno il ricorso al Tar contro l'Ordinanza Anas n.340/2019 che regolamenta la viabilità in Costiera Amalfitana. Sospesa dai Sindaci l'entrata in vigore del transito a targhe alterne sulla Statale 163 per l'anno in corso, persistono dunque le restrizioni per i pullman turistici,...

Economia e Turismo

Ottanta aziende turistiche chiedono uscita di Maiori e Minori da Conferenza dei Sindaci Costa d'Amalfi

Una presa di posizione significativa quella di ottantuno attività commerciali e ricettive tra Maiori e Minori contro la Conferenza dei Sindaci, che ha acconsentito all'approvazione dell'Ordinanza Anas 340/2019, nonostante i tentativi di dialogo e le proteste in sede legale. I titolari di queste aziende,...

Economia e Turismo

Turismo e ripartenza, Puopolo (Confindustria): «Post-lockdown occasione per riprendere discorso destagionalizzazione»

«L'estate 2020 sta attraversando un momento difficilissimo per il turismo. Per tentare di dare un po' di ossigeno non solo alle strutture alberghiere, ma anche ai dipendenti stagionali, che sono quelli che non avendo lavorato finora sono più in difficoltàè necessariotentare diallungare la stagione»,...

Economia e Turismo

Turismo e ripartenza, a Maiori l'Hotel Pietra di Luna riapre le porte agli ospiti dal 4 luglio

Continuano le riaperture alberghiere in Costiera Amalfitana, incoraggiate dallo sblocco del settore turistico (clicca qui per i dati ENIT). L’ultima, in ordine di tempo, è stata annunciata dall’Hotel Pietra di Luna di Maiori, pronto a riaccogliere gli ospiti il 4 luglio, dopo aver effettuato gli opportuni...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Cardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook