Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: PoliticaSindaco Capone risponde agli avversari: «Depuratore è sicuro, previsti impianti di alta tecnologia»

Politica

Maiori, Costiera amalfitana, politica, depuratore, ambiente

Sindaco Capone risponde agli avversari: «Depuratore è sicuro, previsti impianti di alta tecnologia»

«La tecnologia usata per questi impianti di depurazione sarà la più avanzata possibile e terrà conto sia degli odori, che della riqualificazione dell’area che attualmente è totalmente abbandonata dal punto di vista ambientale», ha rassicurato

Scritto da (Maria Abate), giovedì 17 settembre 2020 15:13:25

Ultimo aggiornamento giovedì 17 settembre 2020 16:26:34

«In questo video cercheremo di fare chiarezza sulla grande opera del Depuratore, intervento finanziato per un importo di 18 milioni di euro».

Finalmente, con un video dedicato, il sindaco uscente Antonio Capone risponde alle prese di posizione degli avversari, che si dicono contrari all'opera. «Sarà un'opera tecnologicamente avanzata e prevedrà la riqualificazione di diverse zone della nostra Città», ha precisato, in primis.

«Il depuratore - ha spiegato - sarà chiuso in una scatola e immediatamente sopra ci sarà un parcheggio. Nella parte alta sarà poi costruito un magazzino destinato alla costruzione dei carri allegorici, mentre nella parte bassa l'isola ecologica, anch'essa totalmente coperta».

«La tecnologia usata per questi impianti di depurazione sarà la più avanzata possibile e terrà conto sia degli odori, che della riqualificazione dell'area che attualmente è totalmente abbandonata dal punto di vista ambientale», ha rassicurato.

Si tratterà, come è già noto, di un depuratore consortile: «I reflui già depurati dall'impianto di Tramonti confluiranno al nostro impianto con una tubazione, per poter essere collettati con i nostri reflui, che andranno in un condotto affianco all'alveo del Reghinna. Mentre per quanto riguarda i reflui già depurati provenienti da Minori, ci sarà un tubo che passerà sotto Via Santa Tecla e imboccherà nell'alveo del Reghinna davanti alle Poste. In compenso, tutta questa zona sarà ripavimentata con un pavimento in basalto, e riqualificata con alberatura e panchine».

Poi, spostandosi a Costa d'Angolo, Capone ha spiegato: «Il nostro impianto attuale per il trattamento delle acque sarà oggetto di intervento: qui verrà sistemato il sistema di pompaggio per condurre i reflui nel Demanio. Qui sarà risistemata tutta la condotta marina che dovrà essere utilizzata per lo scarico in mare delle acque depurate e se dovesse rompersi il depuratore fungerà da tubo di emergenza».

Nella zona del Lungomare adiacente all'obelisco, sarà installata una turbina per la produzione di energia elettrica, dove verranno convogliate le acque del depuratore di via Demanio: «Ciò consentirà di abbattere i costi energetici su tutto il territorio».

Dopo aver rassicurato i cittadini sulla sicurezza dell'impianto di depurazione in progetto, il Sindaco uscente si è rivolto chiaramente ai candidati di opposizione: «La condotta sottomarina che porta i reflui fino a Salerno è un'opera non praticabile dal punto di vista tecnico, ci sono dei pareri ambientali contrari e delle autorizzazioni mancate. Quanto a una condotta sottomarina fino all'impianto di Cetara, nemmeno sarebbe possibile perché la condotta di Vietri che già accoglie i reflui di Cetara non ha la portata per raccogliere anche i nostri. Perciò, chi dice no a quest'opera, dice no allo sviluppo della nostra città».

 

Leggi anche:

Galleria e depuratore entrano nel dibattito elettorale: Capone a favore, D'Amato e Della Pace contrari

Maiori, Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" becca Della Pace: «Con noi si è detto contro il depuratore, al comizio ha ritrattato»

Maiori, Della Pace risponde al Comitato: «Ho detto NO al depuratore, ma SÌ alla condotta sottomarina»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Politica

Politica

Maiori, gruppo consiliare “Idea Comune” offre il suo supporto per l’emergenza e propone screening di massa

"In un'ottica di collaborazione, proponiamo sin d'ora che nel prossimo consiglio comunale, da convocarsi con urgenza, venga inserito all'ordine del giorno la destinazione di fondi del bilancio comunale per uno screening di massa per tutti i cittadini Maioresi". A dichiararlo sono i consiglieri di opposizione...

Politica

A Maiori si attendono esiti del secondo blocco di tamponi, sindaco Capone: «Restate a casa!»

Con un post su Facebook il sindaco di Maiori Antonio Capone ha chiesto ai concittadini di avere pazienza sugli esiti dei tamponi mancanti e di restare a casa nel caso in cui non si conosca ancora il risultato del test o nel caso in cui si sia stati a contatto con i positivi. "Il primo caso di positività...

Politica

Sanità e misure Covid-19, consiglieri #Maioridinuovo a Capone: «Migliori comunicazione!»

Il Covid-19 è giunto in Costiera Amalfitana e i sindaci sono alle prese con molte necessità da fronteggiare nella predisposizione di servizi e misure di contenimento e prevenzione sul territorio, sia direttamente connesse alla pandemia che indirettamente influenti sulla sanità in generale. Per questo,...

Politica

L’incandidabilità di Ferrara scuote le minoranze: #Maioridinuovo interpella segretario, Idea Comune chiede revoca della delega

Come ormai è noto, Generoso Ferrara, eletto nel Consiglio comunale di Maiori e poi sostituito da Lidia Camera, era incandidabile. Il 66enne, infatti, dal 2019, ricopre il ruolo di consigliere comunale ad Albese con Cassano. Ed è su questa vicenda che i consiglieri di minoranza hanno voluto soffermarsi,...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Cardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook