Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori, "No Dep" replicano al Sindaco: «Sono altre le cose che danneggiano il futuro turistico della città»

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, depuratore, turismo, ambiente

Maiori, "No Dep" replicano al Sindaco: «Sono altre le cose che danneggiano il futuro turistico della città»

Qualche giorno fa, in un'intervista al TgR Campania il Sindaco di Maiori, Antonio Capone, ha dichiarato: «Chi contesta il progetto mette in discussione il futuro turistico della città»

Scritto da (Maria Abate), venerdì 11 febbraio 2022 13:49:42

Ultimo aggiornamento venerdì 11 febbraio 2022 13:49:42

Qualche giorno fa, in un'intervista al TgR Campania il Sindaco di Maiori, Antonio Capone, ha dichiarato: «Chi contesta il progetto mette in discussione il futuro turistico della città».

A commentare la dichiarazione del Primo Cittadino, anche una firmataria della petizione del Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" contro il depuratore, Sabrina Apicella. Di seguito il testo integrale.

 

«Chi contesta il depuratore mette in discussione il futuro turistico della città».

Una dichiarazione che mi fa abbastanza effetto e che, in un certo caso, mi colpisce personalmente. Sì, perché tra quei contestatori ci sono anch'io e se il mio pensiero rivoluzionario, modesto e popolano, ha rischiato seriamente di divenire un intralcio per l'avvenire del mio paese, allora chiedo scusa.

Chiedo scusa a quel futuro scalciante che, a quanto pare, non vede l'ora di prendere forma. Chiedo scusa a tutti i progetti, descritti con infallibile presunzione, che rischiavano di andare in fumo, per aver detto di no ad un'opera che colorerà di blu la nostra bandiera.

Ma le bandiere, si sa, vanno dove le conduce il vento, cambiano forma e posizione, prendono le sembianze della forza che si impone.

Una nota canzone lo chiama il "vento del cambiamento", eppure non riesco ad accostare a quest'evento uno stralcio di poesia.

Questo vento lo sento contrario. Non mi dà alcuna sensazione di freschezza, di novità e di speranza, bensì di una forza motrice che si accanisce contro un enorme cratere di polvere, che ad ogni folata annebbia, insabbia ed inaridisce.

Certo, non ho alcun potere, se non quello di un'umile cittadina che fa il suo dovere e che non ha alcuna laurea insignita per nessuna delle posizioni già occupate dai tecnici di turno, e so anche che il sesto senso è sempre l'ultimo in classifica, ma se due indizi fanno una prova, io continuo ad assecondare l'idea che questa visione di futuro sia fin troppo sproporzionata, se messa in relazione alla realtà del presente.

Abbiamo tirato in ballo il futuro turistico della cittadina, giusto? E allora depongo per un attimo le mie scuse da core ingrato e mi faccio carico dell'unica arma che mi è concessa: il dubbio.

Maiori può ambire realmente ad un lauto futuro turistico, o per meglio dire, il turismo può ancora sperare in un futuro?

Prendiamo in considerazione l'investimento turistico per antonomasia: l'imposta di soggiorno.

<<Il relativo gettito - si legge al comma 1 dell'articolo 4 del D.Lgs. del 14 marzo 2011 n. 23 - è destinato a finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali.>>

Quest'anno, per alcune strutture, l'importo della tassa è stato addirittura raddoppiato (già di per sé alquanto discutibile) ma a fronte di quali migliorie? Quali sono stati gli investimenti fattibili realizzati grazie agli "extra" versati da chi, nonostante le innumerevoli falle amministrative/organizzative, continua a sceglierci?

Sono dati che non ci vengono mai forniti. E senza di essi, come facciamo a mettere in dubbio l'avvenire?

Quali sono i progetti in vista, se proprio in ambito turistico, non riusciamo ancora a garantire: un servizio spiaggia limpido, regolare e soprattutto totalmente gratuito, ove possibile; servizi igienici decorosi; trasporti locali efficienti; un'identità territoriale rispettabile; programmazioni mirate e lungimiranti?

Io non metto in discussione il futuro turistico della città, piuttosto metto in discussione, senza alcuna ovvia retorica, il passato ed il presente della stessa... prematuri "fratelli maggiori" di un futuro perennemente in travaglio.

 

Leggi anche:

Maiori, Sindaco Capone agli attivisti: «Chi contesta il depuratore mette in discussione il futuro turistico della città»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10047105

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Ecco le date del Gran Carnevale di Maiori 2023, il tema sarà sulla salvaguardia del pianeta e del mare

A pochi giorni dalla fine della 48esima edizione del Gran Carnevale di Maiori, gli organizzatori danno il via oggi, 24 maggio, ai preparativi dell'edizione2023 con la pubblicazione delle date e del tema. "Oggi - spiegano gli organizzatori - comunichiamo solo le date dell'evento classico a febbraio preservandoci...

Territorio e Ambiente

Nasce il "Profumo di Maiori", nuova linea di prodotti che evoca le bellezze maioresi / FOTO-VIDEO

Quando "fragranza" coincide con "emozione" scopriamo che i profumi per ambiente riescono a trasformare gli spazi e a evocare sensazioni meravigliose donando un'impronta inconfondibile. Possiamo riassumere così il nuovo progetto "Profumo di Maiori". L'idea è quella di creare un forte potere evocativo...

Territorio e Ambiente

A Maiori torna "CostieraArte", oggi 18 maggio l'inaugurazione di “Giardini in Arte”

A Maiori torna la kermesse culturale organizzata da CostieraArte, che dal 18 maggio al 15 settembre 2022 si farà simposio di artisti di ogni ambito: pittori, scultori, scrittori e attori. Questo pomeriggio, alle 18:00, presso i giardini di Palazzo Mezzacapo, si terrà l'inaugurazione di "Giardini in Arte"...

Territorio e Ambiente

Riconoscere nidi di Caretta Caretta, a Maiori giornata di sensibilizzazione con bimbi e stabilimenti balneari

La stagione delle nidificazioni delle tartarughe marine sta arrivando. In due giorni l'Amp Punta Campanella, la Stazione Zoologica A.Dohrn e la Capitaneria di Porto ha incontrato 12 stabilimenti balneari, 150 bambini e diverse associazioni locali. Obiettivo? Informare e sensibilizzare chi lavora nei...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.