Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori, spiagge piene: uomo chiede accesso al mare per la figlia con sindrome di Down e viene tacciato di speculazione

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, spiaggia, accesso, mare, limitazioni

Maiori, spiagge piene: uomo chiede accesso al mare per la figlia con sindrome di Down e viene tacciato di speculazione

«Domenica la spiaggia era imprenotabile, mia figlia ha espresso il desiderio di fare un bagno e ricevuto l'ok sono sceso. Ma un componente dello staff ha iniziato a fare polemiche e ha detto “Lei specula sulla ragazza”, allora ho perso la pazienza e risposto per le rime»

Scritto da (Admin), martedì 21 luglio 2020 10:42:09

Ultimo aggiornamento martedì 21 luglio 2020 15:39:05

Come abbiamo avuto modo di scrivere, domenica 19 luglio a Maiori c'era il pienone in spiaggia. Nonostante qualche malumore per le prenotazioni effettuate e i posti non riservati, la giornata è andata bene, con il rispetto di tutti i protocolli governativi anti-Covid.

C'è però un episodio, raccontato su facebook da un cittadino, che fa riflettere. «Domenica la spiaggia era imprenotabile, c'era il tutto esaurito sia sui lidi privati che sulle spiagge libere e libere attrezzate. Tutte le vie di accesso al mare erano transennate. Mi trovavo a spasso con mia figlia, affetta da sindrome di Down, quando ha espresso il desiderio di fare un bagno al mare», racconta Giuseppe Di Lieto.

«Sembratami lecita la sua richiesta, mi sono presentato alla spiaggia libera/attrezzata in zona [...omissis...] e ho chiesto di entrare. Ricevuto l'ok sono sceso ma mi si è fatto subito incontro un componente dello staff che con grande maleducazione ha cominciato a dire "Come si permette di scendere? Viene qui a fare il padrone". Ovviamente non sono rimasto zitto e, cercando di mantenere la calma, ho spiegato le mie motivazioni... Ma alla frase "Lei specula sulla ragazza" ho perso la pazienza e risposto per le rime, anche animatamente. Soltanto l'intervento di un altro componente dello staff che con buon senso si è interposto abbiamo risolto la situazione», spiega.

«Alla fine, la ragazza ha fatto i suoi cinque minuti di bagno... Ma io mi chiedo: va bene che la gestione delle spiagge è diventata complessa, ma se non ricordo male l'accesso al mare non può essere vietato a nessuno... Forse bisognerebbe riflettere e rivedere un po' le cose... Ma soprattutto, a prescindere da regole e leggi, affidarsi ogni tanto al buon senso», chiosa.

NOTA DELLA REDAZIONE: Contattato telefonicamente dalla nostra redazione, l'autore del post su Facebook, Giuseppe Di Lieto, non solo conferma in toto la versione, ma precisa di aver volutamente omesso alcuni particolari dolorosi della discussione ed è rammaricato per il poco senso di umanità riscontrato nel comportamento del primo operatore che lo ha accolto in spiaggia. Proprio il giorno precedente, il signor Di Lieto si era recato dal primo cittadino di Maiori, Antonio Capone, per ricevere informazioni in merito all'accesso in spiaggia.

Leggi anche:

Spiagge, a Maiori weekend col pienone ma tutto tranquillo. Vigili: «Non abbiamo elevato nessuna sanzione»

A Maiori utenti prenotano accesso in spiaggia e non trovano il posto, scattano le polemiche

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Esiti in ritardo a Maiori, cittadini in apprensione. Sindaco annuncia che la città è “zona di allerta” per l’Unità di Crisi

«Uno tsunami si è abbattuto nella nostra città», ha esordito così il sindaco di Maiori Antonio Capone in un video girato poco fa dal suo ufficio. E poi ha snocciolato un po' di dati per dare contezza della situazione sanitaria. Molti, infatti, sono i disagi per le persone che, avendo fatto il tampone...

Territorio e Ambiente

Maiori ricorda l’alluvione del 1910, stasera il Sindaco offrirà una lampada votiva alla Vergine

A distanza di centodieci anni da nubifragio che distrusse la Chiesa Parrocchiale di S. Maria delle Grazie, l'amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Antonio Capone e dell'assessore Chiara Gambardella, questa sera, a nome di tutti i concittadini, offrirà una lampada votiva, che resterà perennemente...

Territorio e Ambiente

Maiori, parla la cliente del centro estetico: “Additata come untrice. Non sapevo di essere positiva”

Quando, ieri mattina, il sindaco di Maiori Antonio Capone ha chiuso un centro estetico perché una cliente che l'aveva frequentato era risultata positiva al Covid-19, un po' tutti si sono fatti delle domande. Come accade nei piccoli paesi sono iniziate a trapelare alcune ipotesi ed è uscito fuori che...

Territorio e Ambiente

A Maiori chiuso un centro estetico in via precauzionale, una cliente è risultata positiva al Covid-19

A Maiori, questa mattina, è stato chiuso un centro estetico in seguito all'accertata positività al Covid-19 di una cliente (asintomatica), tra i contagi registrati due giorni fa, che aveva avuto contatti col personale del salone di bellezza. Per questo il Sindaco ha disposto il tampone per la titolare...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Cardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook