Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa

Date rapide

Oggi: 29 febbraio

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: AttualitàArriva il Bonus Barriere Architettoniche al 75% con sconto in fattura: da “Royal Infissi” a Maiori è facilissimo richiederlo

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Attualità

Maiori, costiera amalfitana, bonus barriere architettoniche, sconto in fattura

Arriva il Bonus Barriere Architettoniche al 75% con sconto in fattura: da “Royal Infissi” a Maiori è facilissimo richiederlo

Il bonus prevede anche sconto in fattura e cessione del credito, che sono strumenti molto complessi. Rivolgendosi a “Royal Infissi” si potrà essere seguiti in tutte le procedure, per fare in modo che gli interventi effettuati rispettino quanto previsto dalla normativa e ottenere il bonus.

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 6 luglio 2023 20:16:52

L'accessibilità universale è un tema fondamentale per garantire che ogni individuo possa godere appieno dei diritti e delle opportunità nella società. Purtroppo, molte persone affrontano quotidianamente le sfide delle barriere architettoniche, che limitano la loro libertà di movimento e partecipazione sociale.

Al fine di incoraggiare la rimozione di tali barriere e contribuire a creare un ambiente più inclusivo per tutti, il Governo ha introdotto il Bonus Barriere Architettoniche al 75%.

Si ha diritto al bonus anche se nell'edificio in cui effettuare i lavori non sono presenti persone disabili o over 65. Tutti possono richiederlo per rendere la propria abitazione senza barriere e adatta ad ogni tipo di mobilità.

 

Cos'è il Bonus Barriere Architettoniche al 75%

Il Bonus Barriere Architettoniche al 75% è un'iniziativa promossa dal governo con l'obiettivo di finanziare interventi finalizzati a rendere gli edifici e gli spazi pubblici accessibili alle persone con disabilità o mobilità ridotta. Questa iniziativa si propone di offrire un sostegno economico ai proprietari di immobili privati, alle amministrazioni comunali, alle organizzazioni no-profit e agli enti religiosi che desiderano eliminare le barriere architettoniche.

 

Quali interventi sono coperti dal bonus?

Il bonus copre una vasta gamma di interventi finalizzati all'eliminazione delle barriere architettoniche, compreso la sostituzione di infissi e serramenti e porte interne, a patto che, rispettino determinati requisiti. Alcuni esempi di opere che possono beneficiare del finanziamento includono:

 

  • Installazione di rampe, montascale o ascensori per superare dislivelli tra piani diversi.
  • Adeguamento dei bagni e degli spazi igienici per renderli accessibili alle persone con disabilità motorie.
  • Realizzazione di percorsi tattili e segnalazioni visive per facilitare l'orientamento delle persone non vedenti o ipovedenti.
  • Installazione di nuovi infissi o modifica delle porte e delle finestre per renderle più facilmente apribili e chiudibili, come ad esempio soglie a pavimento ribassate o ZERO LEVEL etc...
  • Eliminazione di gradini o sostituzione di gradini con rampe per agevolare l'accesso agli edifici.
  • Adeguamento delle scale per renderle sicure e accessibili tramite corrimano o installazione di montascale.

 

Come ottenere il bonus? A Maiori ci pensa "Royal Infissi"

Il bonus prevede anche sconto in fattura e cessione del credito, che sono strumenti molto complessi. Rivolgendosi a "Royal Infissi", azienda leader nel settore della produzione di serramenti di qualità, grazie a un'esperienza trentennale, si potrà essere seguiti in tutte le procedure, per fare in modo che gli interventi effettuati rispettino quanto previsto dalla normativa e ottenere il bonus.

L'azienda utilizzerà i migliori prodotti in commercio per rapporto qualità-prezzo, come quelli Schüco Italia.

Scegliendo di rivolgersi a "Royal Infissi" per richiedere il bonus, i clienti saranno pienamente soddisfatti poiché potranno ottenere un miglioramento tangibile dell'accessibilità degli ambienti. Attraverso le soluzioni offerte dall'azienda Made in Costa d'Amalfi sarà possibile eliminare ogni ostacolo architettonico che limita l'accesso alle persone con disabilità, permettendo loro di fruire dei servizi pubblici in modo autonomo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Arriva il Bonus Barriere Architettoniche al 75% con sconto in fattura: da “Royal Infissi” a Maiori è facilissimo richiederlo

rank: 106931100

Attualità

Il Distretto Sanitario 63 Cava-Costa d’Amalfi ha un nuovo direttore: si tratta di Salvatore Ferrigno di Maiori

Salvatore Ferrigno, medico specializzato in geriatria di Maiori, è stato nominato il nuovo Direttore del Distretto Sanitario 63 Cava de' Tirreni/Costa d'Amalfi. Ha infatti vinto il concorso con un punteggio totale di 82,670, classificandosi al primo posto. L'ASL Salerno ha conferito la nomina a Ferrigno...

“Pensati indagata”: al Carnevale di Maiori il travestimento ispirato alla vicenda del pandoro di Chiara Ferragni

Non poteva mancare per il Carnevale 2024 un travestimento a tema "Chiara Ferragni". Ieri, 13 febbraio, durante la sfilata dei carri della 50esima edizione del Gran Carnevale Maiorese, una coppia di fidanzati ha attirato la nostra attenzione (e quella di tutti i presenti). Gabriele Abbate e Giulia Mansi,...

«No tunnel!». Numerosi cittadini in marcia contro la realizzazione della Galleria Minori-Maiori / FOTO-VIDEO

Si è svolto ieri sera, martedì 23 gennaio, a partire dalle ore 22 il flash mob per dire no alla realizzazione della Galleria Minori-Maiori. L'iniziativa, promossa sui social dal ceramista Marco Fusco, si è tenuta in occasione della chiusura, ordinata dall'ANAS, del traffico veicolare e pedonale-dalle...

Cloro nell'acqua della rete potabile di Maiori, Ausino S.p.A interviene per risolvere la problematica

Nelle ultime ore, diversi cittadini di Maiori hanno lamentato di come l'acqua della rete potabile abbia avuto un eccessivo sapore di cloro. "Mi sono preso la briga di fare la determinazione del cloro e dalla colorazione che vedete, é evidente che é fuori dalla norma di parecchio. Questi sono valori superiori...

«Non siate indifferenti, denunciate gli atti di cyberbullismo»: da Maiori l’appello del Procuratore ai ragazzi, sempre più esposti alle insidie del web

Di Maria Abate «Il nostro modo di interagire, interloquire, connetterci è cambiato. È giusto dunque che vi sia un documento programmatico a partire dal mondo della scuola ed esteso a tutte le realtà associative, politiche e culturali che regolino l'utilizzo degli strumenti digitali. Oggi si usano i social...

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.