Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Maria Francesca

Date rapide

Oggi: 6 ottobre

Ieri: 5 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: AttualitàCloro, ph, flocculanti e alghicida: tips per un adeguato trattamento dell’acqua della piscina

Attualità

Cloro, ph, flocculanti e alghicida: tips per un adeguato trattamento dell’acqua della piscina

Scritto da (Admin), giovedì 5 maggio 2022 09:34:30

Ultimo aggiornamento giovedì 5 maggio 2022 09:34:30

Quando una piscina non funziona come dovrebbe, nella maggior parte dei casi è l'acqua a fornire l'evidenza di un possibile malfunzionamento dell'impianto. L'acqua è il primo elemento che risente della trascuratezza e può creare dei seri pericoli per la salute dei bagnanti. Per questo, i trattamenti per mantenerla sana e pulita non devono mai essere tralasciati.

Conoscere i metodi di disinfezione dell'acqua, regolazione del cloro e dei valori del pH è fondamentale per una buona gestione della piscina.

Consiglio: la limpidezza dell'acqua non è sempre un termometro dello stato di salute del liquido. Se, per esempio, vi fosse stata aggiunta una quantità eccessiva di cloro, non vi sarebbe un'alterazione visibile della limpidezza, ma l'acqua sarebbe comunque pericolosa per la salute degli utilizzatori.

Come rendere l'acqua della piscina sempre sicura e con il giusto equilibrio chimico?

 

L'acqua e dove reperirla

Idealmente, l'acqua per il riempimento della piscina dovrebbe provenire da un acquedotto, una soluzione ideale ma non sempre possibile. Un'alternativa è l'acqua di pozzo, che però dovrà essere sottoposta a un apposito trattamento chimico prima di poterla utilizzare per la piscina. Questo perché l'acqua di pozzo ha un equilibrio chimico diverso, in quanto ricca di residui metallici e sedimenti vari. Servirà quindi un sequestrante per metalli, che agisce sia sui residui metallici sia su quelli di calcare, mentre un prodotto flocculante andrà ad agglomerare le particelle di metallo facendole depositare sul fondo. Sarà quindi opportuno regolare i valori di cloro e pH.

 

I valori di cloro e pH

Il pH è il valore di riferimento dello stato di salute dell'acqua e serve a capire quali sono i trattamenti necessari affinché sia sempre sana. Il range ideale si trova tra 7,2 e 7,8 (in questa pagina vedasi la tabella di Wikipedia sui valori ideali del pH di una piscina regolare), indipendentemente dalla capienza della piscina, poiché si tratta dell'intervallo entro il quale l'efficacia disinfettante del cloro è massima. Per misurare i livelli di pH esistono appositi kit per la misurazione, utili anche a tenere sotto controllo i valori del cloro nell'acqua.

Per quanto riguarda il cloro, i trattamenti variano in base alle esigenze: cloro per il mantenimento dei valori ideali dell'acqua, superclorazione di inizio o chiusura di stagione. In questo caso si deve utilizzare il cloro per piscine in granuli, che agisce in maniera rapida e massiccia, eliminando tutti gli elementi inquinanti. Il cloro è il prodotto ideale anche per la normale disinfezione dell'acqua, poiché abbatte le cariche batteriche. Il controllo del cloro va effettuato con cadenza settimanale.

Dopo la superclorazione bisogna evitare di usare la piscina, in quanto occorre un intero ciclo di filtraggio dell'acqua.

 

Flocculanti e alghicidi

L'alghicida (o antialghe) e i flocculanti sono altrettanto importanti nella gestione della piscina. L'alghicida aiuta a prevenire la formazione delle aghe: ne occorre una quantità di circa 10 grammi per metro cubo ogni 15 giorni.

Per quanto riguarda il flocculante, questo serve ad aggregare le particelle metalliche affinché risultino più facili da estrarre una volta depositate sul fondo della piscina. Il flocculante va utilizzato quando l'acqua appare torbida, prima che assuma una colorazione marrone.

L'utilizzo ideale è di circa 4,5 gr per metro cubo, diluendo il prodotto in un contenitore con un quantitativo di acqua 10 volte superiore. In seguito bisognerà versare il tutto nello skimmer, per poi effettuare un controlavaggio di circa quattro ore, invertendo il flusso di acqua nel filtro.

 

Per la chiusura stagionale della piscina

Per quanto riguarda le operazioni di chiusura invernale della piscina, necessarie per garantire l'integrità strutturale della vasca, bisogna ricorrere all'impiego di appositi prodotti invernali per piscine, che di solito sono raggruppati in specifici kit di prodotti pensati per il mantenimento della piscina e dell'acqua al suo interno durante i mesi invernali.

Attenzione: durante l'inutilizzo invernale si sconsiglia vivamente di svuotare l'acqua dalla vasca. Così facendo, infatti, si rischierebbe un cedimento strutturale delle pareti della piscina per via degli effetti delle basse temperature. Inoltre, il freddo potrebbe favorire il distacco dei mosaici o delle piastrelle rendendone necessaria la sostituzione.

 

Perché è bene non svuotare la piscina quando fa freddo

Una piscina vuota è direttamente esposta alla luce del sole, alla pioggia e alle eventuali gelate, tutte condizioni meteorologiche che possono ingiallire oppure opacizzare il rivestimento. Se esposti al freddo, i rivestimenti come i mosaici o le piastrelle rischiano lo scollamento, mentre la struttura della piscina rischia danni strutturali in assenza di acqua, poiché questa aiuta a mantenerne la stabilità, evitando cedimenti e squilibri degli assetti del terreno. Inoltre, in una piscina vuota, la sporcizia che vi si deposita sarà molto più difficile da rimuovere alla riapertura della vasca.

L'unico caso in cui la piscina può essere svuotata - ma solamente in parte - riguarda le piscine collocate in zone soggette a un forte abbassamento delle temperature. In questo caso, è consigliabile svuotare in parte la piscina, lasciando il livello dell'acqua appena al di sotto dello skimmer, evitando possibili danni agli impianti di filtrazione e di ricircolo dell'acqua.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10642105

Attualità

Attualità

Rifiuti, 6-7 ottobre la Miramare organizza a Minori e Maiori due giornate di sensibilizzazione ambientale

La Miramare Service srl informa che oggi, 6 ottobre, a Minori e domani, venerdì 7 ottobre a Maiori la Società sarà presente sul territorio per attività di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza attraverso dei gazebi allestiti rispettivamente sul lungomare California e in Corso Reginna. L'obiettivo...

Attualità

Caltanissetta: il cane abbia di notte e i proprietari devono risarcire il vicino disturbato

Se il cane abbaia tutta la notte, rendendo impossibile per il vicino dormire, il proprietario dell'animale potrebbe essere costretto a pagare un sostanzioso risarcimento. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, che ha confermato la sentenza della Corte d'Appello di Caltanissetta, sul caso che riguardava...

Attualità

Maiori, il costo per la nuova scuola di Via De Jusola sale a 9 milioni: ottenuta integrazione da Regione

A Maiori, con Deliberazione di Giunta Comunale n.141 del 26 luglio è stato approvato il nuovo progetto di fattibilità tecnico economica denominato "Torre Schola", che sostituisce quello già oggetto di finanziamento regionale a valere sui fondi POC 2014/2020. Nel documento si legge che «la nuova scelta...

Attualità

Posti di blocco congiunti tra Carabinieri e Polizie Locali per controlli su targhe alterne lungo Statale Amalfitana

Posti di blocco congiunti tra Carabinieri e Polizie Locali per controllare l'applicazione del dispositivo delle targhe alterne, come da ordinanza Anas. Da questa mattina, 20 agosto, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi daranno manforte ai vigili urbani nel controllo degli accessi sulla Statale 163...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.