Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Anastasia martire

Date rapide

Oggi: 15 aprile

Ieri: 14 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaDepuratore Maiori, 26 marzo un convegno sul progetto. Sindaco Capone: «Se perdiamo finanziamento mi dimetto»

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Maiori, Costiera amalfitana, depuratore consortile, politica, Sindaco

Depuratore Maiori, 26 marzo un convegno sul progetto. Sindaco Capone: «Se perdiamo finanziamento mi dimetto»

«Io non ho cacciato nessuno, non è il mio stile», ha dichiarato poi in merito alla vicenda dell’ex assessore Mario Ruggiero, che con decreto sindacale n.5 del 18 marzo 2021, è stato rimosso dalla giunta comunale

Inserito da (Maria Abate), martedì 23 marzo 2021 11:07:03

«I casi sono di sicuro in diminuzione, ma la situazione comunque è sotto stretto controllo. L'appello che vi faccio, soprattutto in via delle festività pasquali, è quello di mantenere alta la guardia: basta una distrazione per causare il contagio di intere famiglie. Le perplessità sono dovute anche alla maggiore aggressività delle varianti, più facili da contrarre e più difficile guarire».

Ha esordito così il sindaco di Maiori Antonio Capone in una diretta facebook fatta lo scorso 21 marzo, in cui faceva un riepilogo sull'emergenza epidemiologica, sul proseguimento della campagna vaccinale per le categorie fragili e sul progetto del depuratore.

«Quando abbiamo insistito per avere a Maiori un centro vaccinale (e ne siamo fieri) - ha poi spiegato - l'abbiamo fatto per un motivo semplice: per evitare agli anziani di essere sballottati tra Cava e Salerno, dov'era previsto che gli anziani di Maiori e Minori andassero. Abbiamo lavorato duramente per adeguare il Centro anziani, con nuove attrezzature e lavori di adeguamento. In parole povere, l'Asl dopo aver accettato la nostra richiesta di avere un centro in loco, ha scaricato tutta l'organizzazione sul Comune di Maiori: abbiamo dovuto anche chiedere la disponibilità dei farmacisti locali per poter somministrare Pfizer. È una situazione che possiamo reggere per completare la vaccinazione agli anziani, ma che non potrà essere definitiva».

È per questo che in una lettera indirizzata alle istituzioni competenti, il Primo Cittadino ha chiesto di trasferire la sede vaccinale da Maiori, al Centro sociale "Mezzacapo", al presidio ospedaliero "Costa d'Amalfi" di Castiglione di Ravello.

«Io non sono innamorato dei progetti: non parlo di idee, ma di progetti. La differenza è evidente - ha poi detto nell'introdurre l'argomento depurazione -. È vero che la politica decide, ma è anche verso che i tecnici sono necessari, anzi fondamentali per questo percorso. A Maiori a furia di discutere di depurazione e di progetti abbiamo perso due finanziamenti e adesso siamo in ritardo: non c'è più tempo da perdere perché vi è il rischio concreto di non essere più produttivi da un punto di vista turistico. Io non sono contrario ai dibattiti se ci sono alternative migliori, ma vi assicuro che il progetto del depuratore è l'unico possibile e concreto e rappresenta la più grande opera di riqualificazione ambientale che la città di Maiori possa mettere in campo: abbandonarlo ci farebbe perdere un ulteriore finanziamento».

Perciò, per tranquillizzare la cittadinanza ha annunciato un convegno in streaming sul progetto del depuratore consortile organizzato per il 26 marzo.

«Io non ho cacciato nessuno, non è il mio stile», ha dichiarato poi in merito alla vicenda dell'ex assessore Mario Ruggiero, che con decreto sindacale n.5 del 18 marzo 2021, è stato rimosso dalla giunta comunale per aver «manifestato, in antitesi a quella del gruppo consiliare di maggioranza, la propria posizione in merito alla realizzazione della predetta opera pubblica, inserita nelle linee di mandato del Sindaco tra quelle strategiche per il territorio comunale, evidenziando, pertanto, divergenza rispetto agli obiettivi programmatici nonché sul metodo di conduzione dell'attività politica da parte dell'Amministrazione in carica».

«Non sono un despota. Parlare di Mario mi è difficile, ma bisogna essere bravi - ha specificato - a distinguere il livello affettivo e personale da quello politico e amministrativo. Lui ha votato una mozione della minoranza e questo sarebbe stato sintomo di incertezza sull'azione amministrativa, quando i cittadini ci hanno dato fiducia sull'argomento, inserito tra le linee di mandato. Sono certo che Mario saprà dare il suo supporto al gruppo di cui fa parte ancora e saprà trasmettere in maniera limpida quella che è stata la sua esperienza».

«Sulla depurazione io sento tutta la responsabilità di mantenere la fiducia che la mia gente mi ha dato, se dovessimo perdere un altro finanziamento vi garantisco che vi guarderò ad uno ad uno negli occhi e toglierò il disturbo. Questa è dignità politica», ha chiosato.

«Voglio anche rassicurare i ragazzi del baretto, così come li chiamo, state sereni, la democrazia non è in bilico. E vi invito ad organizzarvi meglio così alla prossima tornata elettorale sarete presenti in consiglio comunale», ha poi detto, riferendosi al gruppo "Cambiamo Rotta!" che aveva chiesto le dimissioni del Sindaco e della maggioranza dopo la rimozione di Ruggiero.

Leggi anche:

Locali angusti e poca sicurezza: Sindaco Capone boccia punto vaccinale di Maiori e chiede trasferimento a Castiglione

Maiori, l'amarezza di Ruggiero: «Ho appreso della mia revoca dai giornali, lo immaginavo ma mi aspettavo una telefonata»

Vicenda espulsione Ruggiero, "Cambiamo Rotta" chiede dimissioni Sindaco e maggioranza: «A Maiori la democrazia è morta»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Depuratore Maiori, 26 marzo un convegno sul progetto. Sindaco Capone: «Se perdiamo finanziamento mi dimetto»

rank: 109016106

Politica

Politiche sociali in Costa d’Amalfi, D’Amato (Maiori): «Alcuni comuni non hanno ancora approvato atto costitutivo per il consorzio»

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa inoltrata in Redazione dal gruppo consiliare di minoranza "Maiori di Nuovo", guidato da Elvira D'Amato, in merito alla costituzione dell'Azienda speciale consortile Cava-Costa d'Amalfi per una gestione più evoluta dei servizi socio-sanitari. Sembrerebbe, infatti,...

“Idea Comune” su ufficio postale mobile a Positano: «Solo a Maiori non abbiamo potuto ottenerlo?»

Com'è ormai noto, dal 6 febbraio a Maiori l'Ufficio Postale è chiuso per lavori infrastrutturali, propedeutici alla realizzazione del progetto Polis, che si protrarranno per circa due mesi. Il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune", che già aveva osservato come nella vicina Tramonti il Comune avesse...

Maiori, nel consiglio comunale del 6 marzo anche l'opposizione al distacco di Erchie

A Maiori è convocato presso l'aula consiliare sita nel Palazzo Mezzacapo, il Consiglio Comunale, in seduta straordinaria di prima convocazione per il giorno mercoledì 6 marzo 2024 alle ore 09.30 e in seconda convocazione per il giorno giovedì 7 marzo 2024 alle ore 09.30 per la discussione del seguente...

Isola ecologica, sindaco Maiori: «Ispezione NOE non c’entra con recesso accordo. Vogliamo potenziare i nostri servizi»

La decisione di Maiori di recedere dall'accordo con Minori e Atrani per l'utilizzo dell'isola ecologica al Demanio non è collegata alla visita ispettiva dei Carabinieri del NOE di Salerno avvenuta lo scorso anno ai Centri Comunali di Raccolta Rifiuti gestiti dalla Miramare Service in Costiera Amalfitana....

Poste chiuse a Maiori, Idea Comune: «A Minori diversi servizi erogati solo di pomeriggio, ma navetta è mattutina»

Ieri, 7 febbraio, il Comune di Maiori ha predisposto una navetta per consentire ai residenti di raggiungere Minori più agevolmente a causa della chiusura dell'Ufficio Postale per lavori. Purtroppo, fa notare il gruppo di minoranza "Idea Comune", l'iniziativa non basta perché «alcuni servizi e operazioni...

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.