Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaMaiori, ex assessore Ruggiero su navetta: «Solo 14 posti per adeguarsi a ordinanza Anas. E già ci sono disservizi»

Politica

Maiori, costiera amalfitana, navetta, ordinanza, Anas

Maiori, ex assessore Ruggiero su navetta: «Solo 14 posti per adeguarsi a ordinanza Anas. E già ci sono disservizi»

Con un dettagliato comunicato l’ex assessore di Maiori Mario Ruggiero affronta la questione navetta. Il servizio è iniziato ieri e si serve - spiega – di un veicolo di modeste dimensioni in applicazione dell’ordinanza Anas attiva dal 1° aprile 2020 sulla SS163 Amalfitana, che sta causando disservizi

Scritto da (Maria Abate), sabato 3 luglio 2021 11:46:50

Ultimo aggiornamento sabato 3 luglio 2021 11:46:50

Con un dettagliato comunicato l'ex assessore di Maiori Mario Ruggiero affronta la questione navetta. Il servizio è iniziato ieri e si serve - spiega - di un veicolo di modeste dimensioni in applicazione dell'ordinanza Anas attiva dal 1° aprile 2020 sulla SS163 Amalfitana, che sta causando disservizi in quanto non riesce a ospitare tutte le persone che necessitano del servizio.

L'ex assessore affronta poi anche il tema delle tensioni tra i titolari di licenze Taxi e il titolare della nuova linea "Maiori Green", pensata particolarmente per i turisti. Di seguito il comunicato integrale.

 

Ieri ha preso il via il nuovo servizio "navetta" scaturito dal bando di gara pubblicato nei primi giorni di giugno, redatto in osservanza della "famosa" ordinanza ANAS n. 340 ACCAM/2019 che oltre ad istituire le targhe alterne e il senso unico di marcia in direzione Sorrento - Positano/Vietri sul mare - per bus, camion e i mezzi d'ingombro in genere - stabilisce che al di fuori delle fasce orarie 09:00/11:00 e 16:00/19:00 la circolazione nei due sensi di marcia, è consentita solo ai mezzi di ingombro inferiore o uguale a mt. 4,00 di altezza, mt. 2,10 di larghezza, mt. 6 di lunghezza.

Insomma, per effetto di questa ordinanza, il servizio "navetta" nel comune di Maiori, viene svolto dalla giornata di ieri, da un mezzo con le caratteristiche di un monovolume da 12/14 posti. E come prevedibile, già nel primo giorno si sono registrati disservizi.

Ora, premesso che in altri paesi della costa per lo stesso servizio, pare vengano utilizzati mezzi di misura superiore, mi chiedo perché solo a Maiori questo non sia stato possibile. In tutta sincerità, trovo assurdo continuare a subire le conseguenze di decisioni prese da altri e che poco hanno a che fare con gli interessi della nostra collettività. Maiori probabilmente sarà raccoglitore della "cacca" di mezza costiera per decisione del Governatore Vincenzo De Luca. Maiori che subisce le conseguenze di un'ordinanza dell'ANAS che oltretutto, come avete potuto verificare nei fine settimana di giugno scorso, non risolve affatto i problemi del traffico.

Perché dobbiamo subire un'ordinanza che ci impone un mezzo non idoneo alle nostre necessità, considerando che da anni il servizio viene svolto con un minibus di circa 7 metri con 21 posti?

Perché dobbiamo subire un'ordinanza che vieta ai bus turistici di raggiungere Maiori da Vietri sul mare?

Come fanno tanti altri bus a raggiungere il porto di Maiori per le operazioni di carico, scarico e sosta (gratis) sulla rotonda di piazza San Francesco in attesa degli avventori che utilizzano le vie del mare per gli spostamenti verso Amalfi, Positano e Capri?

Sono certo che questa situazione sia ancora una volta il frutto della "leggerezza" politica e dei continui cambi di decisioni di cui ahimè, troppe volte sono stato testimone partecipe e colpevole. Ne sono certo perché non si è tenuto conto neanche della normativa anti-covid19 che dimezza di fatto la capienza dei mezzi di trasporto che porterà inevitabilmente ad ulteriori disagi per i cittadini. Credo però che in questo caso non ci sia niente di irreparabile, anzi. È solo l'ennesimo provvedimento da rivedere e correggere.

Quello più complicato da rivedere e correggere è invece ciò che scaturisce dalla vicenda che vede contrapposte le posizioni dei titolari di licenze Taxi e il titolare della nuova linea "Maiori Green", perché attiene aspetti e modi di agire dei singoli. E sull'arroganza non transigo!

Partiamo con il dire che sono entrambi servizi essenziali per un paese turistico. Ma era una questione banale, in cui sarebbe bastato sedersi, ascoltare le legittime perplessità di tutti e cercare di "limare" le posizioni. Un minimo di buon senso insomma, principalmente perché le istanze che rappresentano apprensioni per il lavoro dovrebbero essere prevalenti su tutto, sempre. Invece, mi giungono voci di riunioni con qualche assessore particolarmente infastidito, in cui pare sia stato utilizzato un linguaggio poco consono ai ruoli ed è "scappata" anche qualche minaccia neanche tanto velata. Mezzucci insomma, alla donna Immacolata Savastano. Dimenticando però che qui siamo a Maiori e non stiamo girando l'ennesima serie di Gomorra.

Che brutto segnale amici miei, che brutta caduta di stile, al vostro posto comincerei a fare qualche valutazione per invertire la rotta e rivedere un poco di cose, a partire dai modi di donna Immacolata. Seriamente, fermatevi a riflettere. I dietrofront e gli strafalcioni cominciano ad essere tanti ed alcuni davvero imbarazzanti. Questo è il consiglio che mi sento di darvi, come del resto ho sempre fatto anche quando stavo con voi. Amichevolmente.

E continuerò a farlo responsabilmente, nonostante il vostro ricambio non sia stato proprio amichevole ...

Leggi anche:

Maiori: bus "fuori servizio" multato per violazione Ordinanza Anas, comandante Rivello scrive alla Sita

Bus turistici contro Ordinanza Anas: «Senso unico vieta gite fuori porta a residenti»

Arriva la segnaletica per la Ztl, monta la polemica sui social: «Hanno ucciso gli hotel di Maiori e Minori»

«Non basta una navetta!», per #Maioridinuovo occorre «un sistema integrato di informazioni e fruibilità di servizi»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10529100

Politica

Politica

Ausino, nelle bollette ai maioresi anche i costi di depurazione. #Maioridinuovo: «L'Amministrazione non informa il nuovo gestore?»

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma delle consigliere di minoranza di Maiori, Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno, in merito alle bollette inviate ai maioresi da Ausino spa, nuovo gestore del servizio idrico dallo scorso 1° gennaio, che contengono anche la voce "costi di depurazione". Come noto, il nostro...

Politica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio!»: opposizioni chiedono consiglio comunale su gestione città e programmazione turistica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio». Al suono di quest'affermazione, l'opposizione comunale al completo - "Idea Comune", "Maiori di Nuovo" e l'ex assessore Mario Ruggiero - ha chiesto il Consiglio Comunale per discutere di depuratore, trasporto alunni, difesa del territorio, modifica...

Politica

Parcheggio al porto di Maiori, l’annuncio del Sindaco: «Garantirà entrate che useremo per ridurre tariffe individuali come scuolabus»

«Come ho rappresentato ai consiglieri è stato un bilancio critico, difficile, almeno il più difficile approvato da quando faccio il Sindaco di questa città. Viene fuori da due anni di crisi a causa della pandemia ai quali si sono aggiunte altre criticità come gli aumenti energetici, alcune cause del...

Politica

Porto di Maiori adibito a parcheggio, “Idea comune” non ci sta: «Se Amministrazione non recede, occuperemo anfiteatro in segno di protesta!»

Com'è ormai noto, a partire da sabato, a Maiori l'anfiteatro del Porto turistico è stato adibito a parcheggio, con l'installazione lampo di un parcometro e operai incaricati alla sistemazione delle auto. 5 euro all'ora, questo il prezzo della sosta vista mare, mentre i bambini perdono la possibilità...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.