Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaSpiagge libere in Costiera Amalfitana: a Maiori interviene Nuova Primavera Maiorese

Politica

Maiori, Costiera Amalfitana, Turismo, Economia, Diritti, Spiaggia

Spiagge libere in Costiera Amalfitana: a Maiori interviene Nuova Primavera Maiorese

Altroconsumo, Normativa spiagge libere: diritti dei bagnanti e regole per gli stabilimenti balneari

Scritto da (Admin), domenica 20 giugno 2021 18:44:58

Ultimo aggiornamento domenica 20 giugno 2021 19:01:54

Uno stabilimento balneare può impedire l'accesso alla battigia? E' la domanda a cui ha tentato di rispondere l'avvocato Vincenzo Rispoli, responsabile del Movimento politico locale Nuova Primavera Maiorese e, nel farlo, ha condiviso un interessante articolo di Altroconsumo.

"Sui diritti dei più deboli, soprattutto bambini ed anziani, da semplici cittadini diciamo NO a strumentalizzazioni e facile propaganda! La Politica, se è in grado, faccia rispettare la Legge che esiste in Italia! Oppure tragga le dovute conseguenze! La normativa nazionale obbliga ad un'adeguata proporzione tra le spiagge in concessione e le spiagge libere.
Perfino la normativa Covid19 della Regione Campania non ha mai abolito le spiagge libere né il libero accesso, ma solo regolamentato gli accessi che devono restare liberi, secondo modalità di cui i Comuni devono farsi carico almeno per le fasce più deboli della popolazione!
Questa è un'esigenza di civiltà per i cittadini più deboli. Ed una priorità per garantire le presenze nelle strutture ricettive locali che non reperiscono spazi sufficienti negli stabilimenti balneari ormai saturi.
Affidarsi continuamente alle buone intenzioni non è più sufficiente ma ormai diviene irrilevante."

Vediamo tutto quello che c'è da sapere sulle spiagge libere e su quelle date in concessione ai privati a cura di altroconsumo.it

Chiariamolo subito: la spiaggia è un bene pubblico che appartiene allo Stato anche se è data in concessione agli stabilimenti balneari. La battigia, poi, resta sempre a disposizione di tutti. Abbiamo raccolto le informazioni sulla normativa che regola le spiagge pubbliche e le concessioni agli stabilimenti balneari. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Demanio marittimo? Ecco cos'è

Spiagge e lidi fanno parte del cosiddetto demanio marittimo dello Stato. Significa che sono beni di proprietà dello Stato(oppure di Regioni, Province o Comuni), inalienabili, inespropriabili e destinati a servire i bisogni della collettività. E allora le spiagge private? Lo Stato può affidare le spiagge in concessione ai privati, ma i poteri dei concessionari si scontrano con il limite invalicabile dellalibera fruizione da parte dei cittadini della battigia.

Battigia, il significato giuridico

Tecnicamente la battigia è "quella parte di spiaggia contro cui le onde si infrangono al suolo, chesi estende per circa cinque metri dal limitare del mare". Questo vale sempre, a eccezione delle spiagge di ampiezza inferiore a 20 metri per le quali l'estensione della battigia può essere ridotta fino a tre metri. Riguardo quest'area della spiaggia, la legge prevede che l'accesso alla battigia sia sempre libero e gratuito, anche al fine di balneazione. Quindi come devono comportarsi i titolari delle concessioni? La legge prevede l'obbligo per i titolari di consentire l'accesso e il transito per il raggiungimento della battigia antistante l'area compresa nella concessione, anche al fine della balneazione.

Stabilimenti balneari: cosa prevede la legge

Se si decide di usufruire dei servizi messi a disposizione di uno stabilimento balneare, quindi di noleggiare ombrelloni e sdraio, questo avviene esclusivamente dietro pagamento. Ma, in tutti i casi, uno stabilimento non può richiedere il pagamento per il raggiungimento dell'acqua, così come per il passaggio e lo stazionamento sopra i cinque metri (o tre) di battigia. Nessun concessionario privato potrà impedire le attività in quest'area della spiaggia, o posizionare oggetti ingombranti come ombrelloni, lettini o sdraio, perché deve essere garantito il libero passaggio.

Se vuoi optare per uno stabilimento balneare, noi ne abbiamo visitati oltre 200 in 7 rinomate località di villeggiatura italiane, valutando i servizi che offrono, i costi, l'accoglienza e altri parametri importanti per una scelta intelligente. Ecco quali sono i migliori.

La normativa sulle spiagge libere

Come detto in precedenza, se si decide di utilizzare ombrelloni e sdraio fornite da uno stabilimento balneare è normale che l'erogazione del servizio avvenga previo pagamento. Ma l'arbitrario divieto o la richiesta di somme di denaro per l'accesso al mare rappresentano a tutti gli effetti un abuso che devono essere segnalati alle autorità competenti. La normativa prevede, inoltre, che gli stabilimenti debbano essere intervallati da spiagge libere, senza che queste vengano relegate a zone meno suggestive o ad aree periferiche del litorale. Ultima, ma non ultima, deve esserci un'adeguata proporzione tra le spiagge in concessione e gli arenili direttamente fruibili, le cosiddette spiagge libere.

 

Foto: Fran Rishworth

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 107523105

Politica

Politica

Ausino, nelle bollette ai maioresi anche i costi di depurazione. #Maioridinuovo: «L'Amministrazione non informa il nuovo gestore?»

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma delle consigliere di minoranza di Maiori, Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno, in merito alle bollette inviate ai maioresi da Ausino spa, nuovo gestore del servizio idrico dallo scorso 1° gennaio, che contengono anche la voce "costi di depurazione". Come noto, il nostro...

Politica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio!»: opposizioni chiedono consiglio comunale su gestione città e programmazione turistica

«Maiori è un luogo di destinazione e non di passaggio». Al suono di quest'affermazione, l'opposizione comunale al completo - "Idea Comune", "Maiori di Nuovo" e l'ex assessore Mario Ruggiero - ha chiesto il Consiglio Comunale per discutere di depuratore, trasporto alunni, difesa del territorio, modifica...

Politica

Parcheggio al porto di Maiori, l’annuncio del Sindaco: «Garantirà entrate che useremo per ridurre tariffe individuali come scuolabus»

«Come ho rappresentato ai consiglieri è stato un bilancio critico, difficile, almeno il più difficile approvato da quando faccio il Sindaco di questa città. Viene fuori da due anni di crisi a causa della pandemia ai quali si sono aggiunte altre criticità come gli aumenti energetici, alcune cause del...

Politica

Porto di Maiori adibito a parcheggio, “Idea comune” non ci sta: «Se Amministrazione non recede, occuperemo anfiteatro in segno di protesta!»

Com'è ormai noto, a partire da sabato, a Maiori l'anfiteatro del Porto turistico è stato adibito a parcheggio, con l'installazione lampo di un parcometro e operai incaricati alla sistemazione delle auto. 5 euro all'ora, questo il prezzo della sosta vista mare, mentre i bambini perdono la possibilità...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.