Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Ermenegildo martire

Date rapide

Oggi: 13 aprile

Ieri: 12 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Storia e StorieProgetto Pax Mediterranea in Libano una delegazione del Rotary Costa d'Amalfi con il Governatore Pasquale Verre

Storia e Storie

Aita El Chaab, Bent Jobeil, Libano, Rotary Club Costiera Amalfitana, Base militare di Shama

Progetto Pax Mediterranea in Libano una delegazione del Rotary Costa d'Amalfi con il Governatore Pasquale Verre

da Maiori Lucio D'Urso con una rappresentanza del Rotary Club Costiera Amalfitana

Scritto da (admin), sabato 21 settembre 2019 20:20:32

Ultimo aggiornamento domenica 22 settembre 2019 08:29:56

Il 18 us è iniziata in Libano la missione di Pace del Distretto 2100, condivisa dal Governatore Pasquale Verre per il corrente anno rotariano.

Le attività rotariane da svolgere in loco sono state avallate dal locale Comando Operativo Internazionale Sector West (Esercito) dell'UNIFIL - affidato al Generale italiano Bruno Pisciotta, comandante della Brigata Aosta - ed approvate dal Mistero della Difesa.

La Base di stanza della delegazione distrettuale è quella militare di Shama nel sud ovest del Libano, area affidata alla sorveglianza della Forza di Interposizione dei Caschi Blu dell'Unifil, a seguito degli eventi bellici del 2006 e relativa risoluzione dell'ONU.

La missione rotariana persegue l'obiettivo di favorire il dialogo interculturale ed interreligioso del Progetto distrettuale "Pax Mediterranea" dell'a.r. 2018-19, costruito con i contributi di vari Club ed in primis da quello del RC di Costiera Amalfitana con il Progetto "In Cammino per la Pace". La missione ha anche il compito di promuovere un proficuo rapporto operativo interdistrettuale.

Nel primo giorno la delegazione, composta dall'IPDG Salvatore Iovieno e dai soci PP Lucio D'Urso e Ulisse Di Palma del RC Costiera amalfitana, ha visitato l'Istituto "School for Children with Special Needs" del villaggio di Aita El Chaab. Bent Jobeil; la scuola è frequentata da circa 500 studenti dei quali molti affetti da disabilità, ma è anche un punto di riferimento dell'intero territorio; alla Direttrice dell'Istituto mussulmano è stato affidato il defibrillatore donato dal Governatore Verre; personale militare medico dell'UNIFIL è deputato alla formazione dell'uso.

Nella seconda parte della giornata è stata poi visitata a Rumaysh la Scuola Superiore, gestita da Padri Cristiano-Maroniti e frequentata da studenti mussulmani e cristiani, ove sono stati presentati gli obiettivi di pace della missione e l'opera di Ulisse di Palma.

Nel tardo pomeriggio la delegazione ha, infine, incontrato il Comandante della Brigata e lo Stato Maggiore della Base militare, e, dopo il saluto di benvenuto ed una breve presentazione da parte del Generale Pisciotta, c'è stata la presentazione delle attività messe il campo con il Progetto "Pax Mediterranea", suggerito da Salvatore Iovieno, nonché l'opera di alto valore storico e culturale sul Beato Gerardo Sasso, realizzata dal medico-scritore Ulisse Di Palma. Presente all'iniziativa anche una folta rappresentanza di rotariane del RC della città di Tyro, della Presidente del locale Rotaract Club nonché dell'arch. Cristina Foti, presidente dell'Associazione Dante Alighieri di Tripoli libanese.

E' stata, quindi, inaugurata da tutti i presenti la Biblioteca Italia a cui sono state donate numerose copie dell'opera di Di Palma e la pubblicazione in lingua inglese del volume "In Stabiano" sul sito archeologico di Stabia.

La manifestazione si è conclusa, quindi, con gli ampi complimenti all'iniziativa rotariana da parte del Generale Pisciotta, il quale ha voluto anche ricordare l'alta formazione ricevuta da allievo della prestigiosa Scuola Militare della Nunziatella di Napoli.

Non è mancato il ringraziamento da parte di Salvatore Iovieno al Generale per l'intenso ed impegnativo programma predisposto, ma anche per l'assistenza alla sicurezza della delegazione che, ad ogni uscita dalla Base, vede impegnati nella scorta numerosi militari e mezzi blindati sotto la bandiera dell'Unifil.

 

Foto di repertorio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

"Nico" il cane disperso ieri sulle montagne di Maiori è stato ritrovato a Cava: il potere dei social /foto

Una storia a lieto fine che siamo felici di raccontare. Tutto inizia ieri, in tarda mattinata, quando Alessandro Mennella, di ritorno dal suo allenamento in montagna, incontra un giovane esemplare di "Spinone italiano" molto affettuoso. L'uomo, originario di Maiori, non conosce il cane ma si accorge...

Storia e Storie

A Maiori torna all'antico splendore la statua del Cristo Risorto, Salvatore Anastasio: «Dio ha guidato le mie mani»

In occasione della Pasqua 2021 a Maiori è stata esposta nuovamente alla pubblica venerazione, a sinistra dell'Altare Maggiore della Collegiata di Santa Maria a Mare, l'antica immagine del Cristo Risorto in carta pesta, recentemente restaurata dal giovane artista maiorese Salvatore Anastasio, a devozione...

Storia e Storie

Tunnel Nocera-Maiori: dall’Agro la fake news del 1° aprile trae in inganno i cittadini

8 miliardi di euro per una galleria che andrebbe a collegare Nocera Inferiore con Maiori. Oggi, 1° aprile, la firma del protocollo d'intesa tra il Comune della Costiera amalfitana e quello dell'agro nocerino-sarnese. Ma è una fake news. Tanto più che oggi è il giorno del pesce d'aprile. L'unico giornale...

Storia e Storie

A Maiori il Covid-19 non ferma il teatro: “Cristo ‘ncroce” è la Sacra rappresentazione per la Pasqua 2021

Il grande dramma del Calvario che ispirò poeti, musicisti, pittori ed artisti di ogni genere e di ogni epoca, rivive martedì 30 marzo alle 19.00. Anche le tradizioni più radicate della Pasqua, saranno rivoluzionate dalle misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza sanitaria da COVID-19, ma...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose