Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Isidoro agricoltore

Date rapide

Oggi: 10 maggio

Ieri: 9 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMacere crollate e massi in bilico in zona Santa Caterina, preoccupazione tra i cittadini di Maiori

Territorio e Ambiente

Maiori, dissesto idrogeologico, costiera amalfitana, massi in bilico

Macere crollate e massi in bilico in zona Santa Caterina, preoccupazione tra i cittadini di Maiori

«Noi abitanti del quartiere - ha scritto un utente su Facebook - desideriamo conoscere dagli organi preposti quali sono gli interventi posti in essere dopo i drammatici eventi meteorologici verificatisi nei giorni prima di Natale 2019. Si confida in una rapida e concreta risposta»

Scritto da (Maria Abate), venerdì 15 maggio 2020 11:16:45

Ultimo aggiornamento venerdì 15 maggio 2020 11:21:07

La pandemia che ha sconvolto il Mondo ha distolto l'attenzione dai problemi atavici che affliggono la costiera amalfitana: la viabilità e il dissesto idrogeologico.

I violenti nubifragi che si sono abbattuti nei giorni scorsi in Costiera Amalfitana hanno fatto registrare frane e smottamenti di varia portata in tutti i paesi, mettendo in ginocchio la limonicoltura e distruggendo interi terrazzamenti.

E proprio in questi mesi primaverili di tregua dalla pioggia, in cui si poteva approfittare per riparare i danni, la situazione si è fermata e, in alcuni casi, tutto è rimasto com'era. Dove è stato possibile, gli stessi contadini si sono fatti carico delle spese necessarie per ricostituire i propri appezzamenti di terreno. In altri casi, quelli più gravi, le istituzioni preposte non sempre sono intervenute per la messa in sicurezza.

È il caso della località di Maiori denominata Santa Caterina. Proprio sui costoni a ridosso dell'omonima villa antica, la situazione desta la preoccupazione dei residenti, che denunciano sui social il crollo di numerose macere e, sul dorsale roccioso adiacente, una serie di massi che presentano un disgaggio e sembrano essere a rischio caduta.

Dopo l'ultima calamità di dicembre, il sindaco Antonio Capone aveva annunciato di aver «chiesto, insieme agli altri sindaci della costiera, di predisporre un piano di intervento per la messa in sicurezza dell'intero tratto di strada: l'ANAS si occuperà con i propri ingegneri di individuare i punti di maggiore criticità, di stabilire le priorità e di procedere alla progettazione di interventi di tutela».

Questo nell'ambito di un più vasto progetto denominato Maiori Sicura, che include anche l'installazione di un sistema di alert in Via Lama, dove i piromani hanno messo a rischio la tenuta del terreno.

«Noi abitanti del quartiere - ha scritto un utente su Facebook - desideriamo conoscere dagli organi preposti quali sono gli interventi posti in essere dopo i drammatici eventi meteorologici verificatisi nei giorni prima di Natale 2019. Dalle foto si evince che i massi in bilico potrebbero crollare al primo temporale consistente, anche estivo, arrecando pericolo grave ai cittadini che abitano a valle. Si confida in una rapida e concreta risposta».

 

Leggi anche:

Una Costiera Sostenibile che guardi al futuro: è da 10 anni che lo possiamo solo immaginare

"Tra dieci anni la Costiera Amalfitana non esisterà più": l'allarmante dossier del Codacons

"L'agricoltura e i terrazzamenti della Costa d'Amalfi sono a rischio", la lettera di un coltivatore

Maiori: a via Lama un sistema di alert per prevenire dissesto idrogeologico /VIDEO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Fermatevi, per Maiori!»: dalla cittadinanza una lettera aperta al Sindaco contro il depuratore consortile

Oggi, 10 maggio 2021, è stata consegnata dal Comitato Tuteliamo la Costiera amalfitana, via PEC, al protocollo del Comune di Maiori, una "Lettera aperta al Sindaco di Maiori e ai Consiglieri di maggioranza" a nome dei sottoscrittori della petizione popolare in corso. Insieme al Comitato hanno aderito...

Territorio e Ambiente

Depuratore consortile a Maiori, Rispoli: «Per il principio di precauzione è bene considerare il rischio esalazioni»

«L'impianto sarà coperto da un parcheggio, quindi non costituirà un danno estetico e sarà funzionale». Così dichiarò Simone Venturini, direttore di Technital e progettista dell'intervento, parlando del depuratore consortile a Maiori, durante il convegno in streaming "Risorsa mare" dello scorso 26 marzo....

Territorio e Ambiente

Sicurezza stradale, “Idea Comune” chiede al Sindaco di «installare dossi e telecamere su zone a rischio»

Rifacendosi a un recente post Facebook di un cittadino di Maiori, Gianmarco Torelli, che suggeriva all'Amministrazione di dotarsi di mezzi di controllo dei limiti di velocità sulle strade cittadine, il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" chiede al Sindaco di «installare dossi ed adeguata videosorveglianza...

Territorio e Ambiente

I terrazzamenti della Costa d’Amalfi, paesaggio culturale UNESCO

I meravigliosi terrazzamenti della Costiera Amalfitana sono parte integrante della grande bellezza del nostro territorio. Oggi intervistiamo la Professoressa Marina Fumo, Architetto e direttrice del Centro Interdipartimentale di ricerca per lo studio delle Tecniche Tradizionali dell'Area Mediterranea...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose