Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Isidoro agricoltore

Date rapide

Oggi: 10 maggio

Ieri: 9 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e Ambiente“Maiori chiama chi ama Maiori”, domenica 11 aprile la protesta contro il depuratore consortile

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, depuratore consortile, condotta sottomarina, protesta

“Maiori chiama chi ama Maiori”, domenica 11 aprile la protesta contro il depuratore consortile

Una battaglia che diventa ancora più sentita dopo la dichiarazione del RUP, l’architetto Cavaliere, secondo cui: «Sia il sindaco di Maiori che quello di Minori hanno costantemente seguito, supportati dai propri tecnici, le fasi di realizzazione del progetto al fine di ottimizzarne tutti gli aspetti ricadenti nei propri territori»

Scritto da (Maria Abate), giovedì 8 aprile 2021 09:19:06

Ultimo aggiornamento giovedì 8 aprile 2021 09:19:06

Come annunciato da Maiori News lo scorso 6 aprile, il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ha promosso e organizzato una pubblica manifestazione contro il Depuratore Consortile di Maiori.

Con lo slogan "Maiori chiama chi ama Maiori" il Comitato chiama tutti i cittadini, i rappresentanti politici, gli enti e le associazioni che hanno a cuore la tutela della Costiera amalfitana e condividono la battaglia del Comitato contro «quei progetti inutili e dannosi, mediante i quali si considera la Costiera "un pollo da spennare" più che "un ecosistema da tutelare"».

La manifestazione si terrà domenica 11 aprile sul lungomare di Maiori, alla foce del fiume Reghinna Maior, nei pressi del monumento a S. Maria a Mare, a partire dalle 10.30.

Una battaglia che diventa ancora più sentita dopo la dichiarazione del RUP, l'architetto Cavaliere, secondo cui: «Sia il sindaco di Maiori che quello di Minori hanno costantemente seguito, supportati dai propri tecnici, le fasi di realizzazione del progetto al fine di ottimizzarne tutti gli aspetti ricadenti nei propri territori».

Eppure, il sindaco Antonio Capone lo scorso 16 gennaio aveva rilasciato una dichiarazione al quotidiano "La Città di Salerno" in cui affermava che: «Il soggetto attuatore è la Provincia di Salerno. La procedura e quelli che saranno i progetti definitivi sono in capo alla Provincia di Salerno. Noi non abbiamo contezza».

I cittadini, dunque, si sentono presi in giro dalla mancata chiarezza dell'Amministrazione comunale, che aveva sempre dichiarato che il depuratore dovesse servire soltanto i comuni di Maiori e Minori.

Al momento si registrano già numerose e importanti adesioni tra parlamentari, consiglieri regionali e provinciali, gruppi consiliari di Maiori e della Costiera, Associazioni e gruppi civici.

  • Parlamentari:
    • Luisa Angrisani, Gruppo Misto
    • Anna Bilotti, Movimento 5 Stelle
    • Federico Conte, Liberi e Uguali.
  • Rappresentanti regionali e provinciali:
    • Consigliere Regionale Michele Cammarano, Mov. 5 Stelle
    • Consigliere Provinciale Valerio Longo, Forza Italia
    • Consigliere Provinciale Giuseppe Ruberti, Forza Italia
  • Gruppi Consiliari:
    • Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno, Maiori di Nuovo
    • Salvatore Della Pace e Marco Cestaro, Idea Comune
    • Mario Ruggiero, ex-assessore di maggioranza
    • Fulvio Mormile, Minori Unita
  • Altre Associazioni e gruppi civici
    • Cambiamo Rotta - Maiori
    • Impatto Ecosostenibile-Zero Waste - Campania
    • Memoria in Movimento - Salerno
    • Nuova Primavera Maiorese

 

Leggi anche:

Maiori si mobilita contro il depuratore con petizioni online e una protesta sul lungomare

Depuratore in Consiglio Provinciale, architetto Cavaliere: «I Sindaci di Maiori e di Minori hanno sempre seguito fasi del progetto»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Fermatevi, per Maiori!»: dalla cittadinanza una lettera aperta al Sindaco contro il depuratore consortile

Oggi, 10 maggio 2021, è stata consegnata dal Comitato Tuteliamo la Costiera amalfitana, via PEC, al protocollo del Comune di Maiori, una "Lettera aperta al Sindaco di Maiori e ai Consiglieri di maggioranza" a nome dei sottoscrittori della petizione popolare in corso. Insieme al Comitato hanno aderito...

Territorio e Ambiente

Depuratore consortile a Maiori, Rispoli: «Per il principio di precauzione è bene considerare il rischio esalazioni»

«L'impianto sarà coperto da un parcheggio, quindi non costituirà un danno estetico e sarà funzionale». Così dichiarò Simone Venturini, direttore di Technital e progettista dell'intervento, parlando del depuratore consortile a Maiori, durante il convegno in streaming "Risorsa mare" dello scorso 26 marzo....

Territorio e Ambiente

Sicurezza stradale, “Idea Comune” chiede al Sindaco di «installare dossi e telecamere su zone a rischio»

Rifacendosi a un recente post Facebook di un cittadino di Maiori, Gianmarco Torelli, che suggeriva all'Amministrazione di dotarsi di mezzi di controllo dei limiti di velocità sulle strade cittadine, il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" chiede al Sindaco di «installare dossi ed adeguata videosorveglianza...

Territorio e Ambiente

I terrazzamenti della Costa d’Amalfi, paesaggio culturale UNESCO

I meravigliosi terrazzamenti della Costiera Amalfitana sono parte integrante della grande bellezza del nostro territorio. Oggi intervistiamo la Professoressa Marina Fumo, Architetto e direttrice del Centro Interdipartimentale di ricerca per lo studio delle Tecniche Tradizionali dell'Area Mediterranea...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose