Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Fabio martire

Date rapide

Oggi: 11 maggio

Ieri: 10 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori si mobilita contro il depuratore con petizioni online e una protesta sul lungomare

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, depuratore consortile, Comitato, petizione, protesta

Maiori si mobilita contro il depuratore con petizioni online e una protesta sul lungomare

Non è una questione politica, ma di coscienza civica: sono tantissimi i cittadini che non vogliono che il Demanio, vera oasi di biodiversità ambientale, diventi area di depurazione per i reflui di molti comuni della Costa d’Amalfi

Scritto da (Maria Abate), martedì 6 aprile 2021 17:20:57

Ultimo aggiornamento martedì 6 aprile 2021 17:28:59

Maiori non si arrende e lotta contro il depuratore consortile voluto dalla maggioranza, di cui domani, 7 aprile, si parlerà anche a Salerno, in consiglio provinciale.

Non è una questione politica, ma di coscienza civica: sono tantissimi i cittadini che non vogliono che il Demanio, vera oasi di biodiversità ambientale, diventi area di depurazione per i reflui di molti comuni della Costa d'Amalfi. Il convegno in streaming dello scorso 26 marzo, con l'accurata spiegazione dell'opera fatta dai tecnici, non ha convinto quasi nessuno.

«Da alcuni anni, da semplici cittadini abbiamo posto la questione del depuratore consortile nel Demanio di Maiori. Purtroppo, anche dall'ultima iniziativa intrapresa dall'Amministrazione, sembra che il tutto sia deciso senza tenere conto assolutamente della volontà popolare», ha dichiarato Vincenzo Rispoli, fondatore del gruppo "Nuova Primavera Maiorese", che già un anno fa lanciava una petizione contro il depuratore (ancora firmabile cliccando qui).

A questa petizione se n'è aggiunta un'altra, "No al depuratore! Sì alla condotta sottomarina!", lanciata dal Comitato "Tuteliamo la Costiera amalfitana" lo scorso febbraio (che è possibile sottoscrivere cliccando qui).

«Oggi non è più il tempo dei distinguo - ha aggiunto - o delle scelte di opportunità. Il nostro appello è rivolto a tutta la cittadinanza ed agli attori politici, sociali ed economici mobilitati sulla questione, affinché condividano la necessità di un'azione unitaria e di un'adesione unanime a tutte le iniziative in corso ed a quelle che verranno intraprese nelle prossime settimane. Per una nuova primavera di coscienze, partecipazione e democrazia».

Una delle iniziative in programma è quella del Comitato, che nel rispetto delle norme anti-Covid, ha organizzato per domenica 11 aprile una manifestazione di protesta sul lungomare di Maiori, presso il Monumento di Santa Maria a Mare, per dire "no" alla compromissione di un'area ad elevato valore ambientale, ma anche al traffico dei camion per lo smaltimento dei fanghi che creerebbero un via vai consistente su Via Nuova Chiunzi e ai costi di gestione che graverebbero sulle tasche dei cittadini.

Leggi anche:

Depuratore al Demanio, "Primavera maiorese" si batte per una proposta alternativa

Il depuratore consortile di Maiori arriva in Consiglio Provinciale: 7 aprile diretta streaming su Youtube

Depuratore consortile, Vecite si fa sentire: «Al Sindaco non interessa delle frazioni. Decisione scellerata»

Maiori si confronta sul depuratore: per i tecnici non c'è altra soluzione. L'architetto Cavaliere: «Io eseguirò l'opera»

"Risorsa mare o risorsa depuratore???". Il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" non ci sta: «Decide il popolo!»

Maiori, Capone revoca nomina ad assessore di Ruggiero: «Dissenso su depuratore pregiudica attività amministrativa»

Contro il megaimpianto di depurazione a Maiori, nasce la petizione online per la tutela dell'ambiente e del paesaggio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Fermatevi, per Maiori!»: dalla cittadinanza una lettera aperta al Sindaco contro il depuratore consortile

Oggi, 10 maggio 2021, è stata consegnata dal Comitato Tuteliamo la Costiera amalfitana, via PEC, al protocollo del Comune di Maiori, una "Lettera aperta al Sindaco di Maiori e ai Consiglieri di maggioranza" a nome dei sottoscrittori della petizione popolare in corso. Insieme al Comitato hanno aderito...

Territorio e Ambiente

Depuratore consortile a Maiori, Rispoli: «Per il principio di precauzione è bene considerare il rischio esalazioni»

«L'impianto sarà coperto da un parcheggio, quindi non costituirà un danno estetico e sarà funzionale». Così dichiarò Simone Venturini, direttore di Technital e progettista dell'intervento, parlando del depuratore consortile a Maiori, durante il convegno in streaming "Risorsa mare" dello scorso 26 marzo....

Territorio e Ambiente

Sicurezza stradale, “Idea Comune” chiede al Sindaco di «installare dossi e telecamere su zone a rischio»

Rifacendosi a un recente post Facebook di un cittadino di Maiori, Gianmarco Torelli, che suggeriva all'Amministrazione di dotarsi di mezzi di controllo dei limiti di velocità sulle strade cittadine, il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" chiede al Sindaco di «installare dossi ed adeguata videosorveglianza...

Territorio e Ambiente

I terrazzamenti della Costa d’Amalfi, paesaggio culturale UNESCO

I meravigliosi terrazzamenti della Costiera Amalfitana sono parte integrante della grande bellezza del nostro territorio. Oggi intervistiamo la Professoressa Marina Fumo, Architetto e direttrice del Centro Interdipartimentale di ricerca per lo studio delle Tecniche Tradizionali dell'Area Mediterranea...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose