Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Ermenegildo martire

Date rapide

Oggi: 13 aprile

Ieri: 12 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e Ambiente#Maioridinuovo contesta assembramenti nei bus, Sita risponde: «Servizio rispetta regole anti-Covid»

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, Sita, trasporto, assembramenti

#Maioridinuovo contesta assembramenti nei bus, Sita risponde: «Servizio rispetta regole anti-Covid»

«L'azienda, ad ogni modo, si attiene ai programmi di esercizio concordati con l'ente concedente e si adeguerà a quanto lo stesso vorrà predisporre per la risoluzione di eventuali criticità», affermano i dirigenti, nonostante gli studenti testimonino lo stato di affollamento delle corse in alcuni orari

Scritto da (Maria Abate), lunedì 5 ottobre 2020 11:26:18

Ultimo aggiornamento lunedì 5 ottobre 2020 11:26:18

Il gruppo consiliare di minoranza #Maioridinuovo, formato da Elvira D'Amato e Gianpiero Romano, aveva sollecitato - lo scorso 28 settembre - il Consorzio Unico Campania, Sita Sud e la Conferenza dei sindaci della Costiera Amalfitana alla tutela degli studenti pendolari di Maiori e della Costa d'Amalfi dal rischio di contagio da Covid-19.

In una nota, i due neoconsiglieri di Maiori avevano rappresentato l'insufficienza delle corse "scolastiche", con conseguente assembramento, e lanciato cinque proposte, quali la predisposizione di un aumento delle corse durante le ore di punta, misure atte a garantire il distanziamento interpersonale sui mezzi di trasporto, l'installazione di pannelli con le regole comportamentali dell'utilizzo dei mezzi di trasporto e di dispenser per la distribuzione di soluzioni idroalcoliche, l'impartizione di disposizioni al proprio personale da Sita Sud.

La replica non si è fatta attendere: attraverso una nota, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico in Costa d'Amalfi ha risposto che «quest'anno i dirigenti scolastici hanno predisposto alcune soluzioni per evitare l'affollamento nei plessi scolastici con conseguente differenziazione degli orari dei servizi. Per quanto riguarda l'affollamento a bordo dei bus vengono rispettate le disposizioni dell'allegato 15 del DPCM del 07 09 2020, richiamato dall'ordinanza regionale num. 71/09 09 2020, nella quale viene stabilito un coefficiente di riempimento dei mezzi non superiore all'ottanta percento dei posti consentiti dalla carta di circolazione».

«L'azienda, ad ogni modo, si attiene ai programmi di esercizio concordati con l'ente concedente e si adeguerà a quanto lo stesso vorrà predisporre per la risoluzione di eventuali criticità», affermano i dirigenti, nonostante gli studenti testimonino lo stato di affollamento delle corse in alcuni orari.

Ciò che si deve dedurre, nel verificare la congruenza dei fatti con la risposta della Sita, è che siano gli autisti in servizio a non rispettare le disposizioni impartite dall'azienda, facendo salire a bordo studenti pendolari oltre il limite consentito dalle restrizioni anti-Covid. In caso contrario, l'azienda attuerebbe un comportamento "miope" di fronte all'evidenza.

A scrivere alla Sita per lo stesso problema, con tanto di fotografie in allegato, erano stati anche il Sindaco di Agerola Luca Mascolo e il Delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi Andrea Reale.

Leggi anche:

Studenti ammassati nella Sita, distanziamento in aula ma poi nei bus si sta come sardine

In Costiera Amalfitana studenti ammassati nei bus, Sindaco di Agerola scrive alla Sita

Zero distanziamento nei bus "scolastici" della Costiera Amalfitana: Andrea Reale scrive al governatore De Luca

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Maiori: Comitato Tuteliamo la Costiera Amalfitana ringrazia per l’adesione alla protesta e annuncia Tavolo Permanente NODEP

Con un lungo messaggio il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ringrazia chi ha preso parte alla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori" e annuncia l'istituzione Tavolo Permanente NODEP, nonché di una diffida e messa in mora, in auto tutela. Di seguito il testo integrale. G R A Z I E a quanti...

Territorio e Ambiente

Maiori: 9 aprile interruzione elettrica in alcune zone per lavori agli impianti Enel

Venerdì 9 aprile, a Maiori, dalle 9 alle 12:30 verrà interrotta l'erogazione dell'energia elettrica per effettuare lavori sugli impianti Enel. Le vie interessate (intervalli dei civici "da" "a" raggruppati per pari e/o dispari) sono: Sp Chiunzi nuova 53, da 59 a 77, da 81 a 85, 89, da 93 a 95, da 99...

Territorio e Ambiente

“Maiori chiama chi ama Maiori”, domenica 11 aprile la protesta contro il depuratore consortile

Come annunciato da Maiori News lo scorso 6 aprile, il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ha promosso e organizzato una pubblica manifestazione contro il Depuratore Consortile di Maiori. Con lo slogan "Maiori chiama chi ama Maiori" il Comitato chiama tutti i cittadini, i rappresentanti politici,...

Territorio e Ambiente

Depuratore in Consiglio Provinciale, architetto Cavaliere: «I Sindaci di Maiori e di Minori hanno sempre seguito fasi del progetto»

Oggi, 7 aprile 2021, all'Ordine del Giorno del Consiglio Provinciale di Salerno c'era anche l'interrogazione a risposta scritta e orale dei Consiglieri provinciali di Forza Italia, Valerio Longo e Giuseppe Ruberti, riguardante l'impianto di depurazione dei Comuni di Maiori e Minori. «È una questione...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose