Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa

Date rapide

Oggi: 29 febbraio

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniBove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: AttualitàNell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Attualità

Maiori, Minori, Costiera amalfitana, Agerola, progetto, scuola, penna

Nell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”

Per tutto l'anno scolastico gli alunni e le alunne delle classi quarte dell'I.C. Rossellini sono stati coinvolti nel progetto “Amici di penna”, una corrispondenza epistolare con gli alunni e le alunne delle classi quarte dell'I.C. S. Di Giacomo - E. De Nicola di Agerola

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 11 maggio 2022 11:35:20

Per tutto l'anno scolastico gli alunni e le alunne delle classi quarte dell'I.C. Rossellini sono stati coinvolti nel progetto "Amici di penna", una corrispondenza epistolare con gli alunni e le alunne delle classi quarte dell'I.C. S. Di Giacomo - E. De Nicola di Agerola.

Il progetto ha voluto far riscoprire ai bambini la bellezza della scrittura a mano, in un'epoca dominata dalla messaggistica istantanea: dalla trepidazione derivante dall'attesa della missiva alla gioia di leggere quanto scritto da una persona mai conosciuta.

L'obiettivo perseguito è stato quello di utilizzare la lingua scritta per creare negli alunni nuove motivazioni per scrivere e comunicare, sfruttando il desiderio e la curiosità di confrontarsi con nuovi amici che vivono in una realtà territoriale diversa dalla propria.

Il progetto ormai volge al termine e ieri, 10 maggio, l'IC Rossellini ha ospitato gli amici di penna coinvolgendoli in alcune attività finalizzate alla conoscenza del patrimonio culturale e artistico del territorio maiorese e minorese.

La giornata è iniziata presto: alle 9.30 gli studenti di Agerola erano a Minori, pronti a visitare la Villa Romana e la Basilica di Santa Trofimena. Alle 11 il trasferimento a Maiori, dove gli alunni hanno incontrato la Capitaneria di Porto che ha illustrato loro le attività svolte a tutela del mare e di coloro che ne usufruiscono. Quindi, i ragazzi hanno preso parte al Laboratorio di cartapesta maschere di Carnevale a cura dell'Associazione Gran Carnevale di Maiori e, dopo una sana pausa pranzo, si sono recati in Visita al Museo della Collegiata S. Maria a Mare.

Un progetto che si è svolto con successo grazie alla sinergia tra le insegnanti di Maiori (Montesanto Anna, Flauto Carmela, Apicella Magda, Iolanda Iovane, Zuppardi Maria, Criscuolo Assunta, Mariella Pisani) e quelle di Agerola (Gentile Laura, Ruocco Giovanna, Iovieno Emilia, Cuomo Elisabetta, Fusco Maria Giovanna, D'Aniello Maria, Cuomo Carla, Criscuolo Clementina).

«Desidero ringraziare quanti si sono prodigati per il successo della giornata di chiusura del progetto "Amici di penna": la Dirigente scolastica Maria Criscuolo e tutta la comunità scolastica dell'I.C. S. Di Giacomo-E. De Nicola, i docenti, i genitori e tutto il personale della comunità scolastica dell'I.C. Rossellini, il Comune di Maiori e Minori, la Proloco di Minori, l'Associazione Gran Carnevale di Maiori, Don Nicola Mammato. Doveroso è il mio più sentito ringraziamento al personale della Capitaneria di porto di Salerno e di Maiori che ancora una volta si è reso disponibile per garantire un'efficiente collaborazione didattica, formativa ed educativa ai nostri alunni, contribuendo ad avvicinare i nostri studenti alle istituzioni presenti sul territorio. L'auspicio è che si possa continuare con la voglia di collaborare e di mantenere questo clima di lavoro per consolidare e alimentare l'apprezzamento per la nostra Scuola di qualità», ha dichiarato il Dirigente Scolastico Annamaria Ferrigno.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Nell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”
Nell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”
Nell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”
Nell'era del digitale gli studenti di Maiori e Agerola riscoprono la bellezza di scrivere lettere con il progetto “Amici di penna”

rank: 102212107

Attualità

Il Distretto Sanitario 63 Cava-Costa d’Amalfi ha un nuovo direttore: si tratta di Salvatore Ferrigno di Maiori

Salvatore Ferrigno, medico specializzato in geriatria di Maiori, è stato nominato il nuovo Direttore del Distretto Sanitario 63 Cava de' Tirreni/Costa d'Amalfi. Ha infatti vinto il concorso con un punteggio totale di 82,670, classificandosi al primo posto. L'ASL Salerno ha conferito la nomina a Ferrigno...

“Pensati indagata”: al Carnevale di Maiori il travestimento ispirato alla vicenda del pandoro di Chiara Ferragni

Non poteva mancare per il Carnevale 2024 un travestimento a tema "Chiara Ferragni". Ieri, 13 febbraio, durante la sfilata dei carri della 50esima edizione del Gran Carnevale Maiorese, una coppia di fidanzati ha attirato la nostra attenzione (e quella di tutti i presenti). Gabriele Abbate e Giulia Mansi,...

«No tunnel!». Numerosi cittadini in marcia contro la realizzazione della Galleria Minori-Maiori / FOTO-VIDEO

Si è svolto ieri sera, martedì 23 gennaio, a partire dalle ore 22 il flash mob per dire no alla realizzazione della Galleria Minori-Maiori. L'iniziativa, promossa sui social dal ceramista Marco Fusco, si è tenuta in occasione della chiusura, ordinata dall'ANAS, del traffico veicolare e pedonale-dalle...

Cloro nell'acqua della rete potabile di Maiori, Ausino S.p.A interviene per risolvere la problematica

Nelle ultime ore, diversi cittadini di Maiori hanno lamentato di come l'acqua della rete potabile abbia avuto un eccessivo sapore di cloro. "Mi sono preso la briga di fare la determinazione del cloro e dalla colorazione che vedete, é evidente che é fuori dalla norma di parecchio. Questi sono valori superiori...

«Non siate indifferenti, denunciate gli atti di cyberbullismo»: da Maiori l’appello del Procuratore ai ragazzi, sempre più esposti alle insidie del web

Di Maria Abate «Il nostro modo di interagire, interloquire, connetterci è cambiato. È giusto dunque che vi sia un documento programmatico a partire dal mondo della scuola ed esteso a tutte le realtà associative, politiche e culturali che regolino l'utilizzo degli strumenti digitali. Oggi si usano i social...

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.