Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 ore fa S. Francesca Romana

Date rapide

Oggi: 9 marzo

Ieri: 8 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: PoliticaDepuratore consortile, “Maiori di nuovo” non ci sta: «Chiedere è lecito... rispondere è cortesia? No è doveroso!»

Politica

Maiori, costiera amalfitana, depuratore, politica, dibattito

Depuratore consortile, “Maiori di nuovo” non ci sta: «Chiedere è lecito... rispondere è cortesia? No è doveroso!»

«Non rispondere a chi ha scelto questi difficili percorsi nel nome della collettività - afferma la capogruppo Elvira D’Amato - non si ferma al diniego di questo o quel documento, è una porta chiusa in faccia alla ricerca della verità e del bene comune. Se illustrare a che punto sono i progetti votati in Consiglio è diventato un problema, il problema vero è l’interpretazione del mandato istituzionale»

Scritto da (Maria Abate), lunedì 18 gennaio 2021 11:26:12

Ultimo aggiornamento lunedì 18 gennaio 2021 11:31:16

Il Comitato "Tuteliamo La Costiera Amalfitana", il 22 dicembre scorso, tornò a chiedere al Comune di Maiori l'accesso agli atti relativi ai progetti del depuratore consortile, che dovrebbe sorgere nel Demanio, e alla Galleria Maiori-Minori.

Ma questa documentazione non è stata fornita. «Il Responsabile dell'area Lavori Pubblici invita a rivolgere la richiesta all'ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti, individuando tali soggetti negli "Enti proponenti" e quindi, nei fatti, escludendo che essi possano essere depositati presso gli uffici del Comune», spiegano i membri del Comitato.

In risposta, il sindaco Antonio Capone ha rilasciato, lo scorso 16 gennaio, una dichiarazione al quotidiano "La Città di Salerno": «Il soggetto attuatore è la Provincia di Salerno. La procedura e quelli che saranno i progetti definitivi sono in capo alla Provincia di Salerno. Noi non abbiamo contezza. È nata una polemica per la richiesta di documenti dei quali non siamo in possesso. [...] Nel 2016 individuammo l'ubicazione del depuratore che avrebbe servito Maiori e Minori in località Demanio, votato all'unanimità in consiglio comunale. Non abbiamo fatto altro che dare l'assenso alla Provincia di Salerno rispetto alla costruzione dell'impianto e ora la Provincia sta andando avanti».

Una situazione che ha trovato il disappunto anche del gruppo consiliare di minoranza "Maiori di nuovo", che dichiara: «Non è così che funziona la gestione della cosa pubblica. Il comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" chiede accesso alla documentazione che riguarda la realizzazione del depuratore consortile a Maiori e viene respinto al mittente. Se le azioni degli amministratori procedono alla rinfusa come si fa a rendere conto al paese?».

«Non rispondere a chi ha scelto questi difficili percorsi nel nome della collettività - afferma la capogruppo Elvira D'Amato - non si ferma al diniego di questo o quel documento, è una porta chiusa in faccia alla ricerca della verità e del bene comune. Se illustrare a che punto sono i progetti votati in Consiglio è diventato un problema, il problema vero è l'interpretazione del mandato istituzionale».

«Per noi che abbiamo intrapreso un percorso per ottenere trasparenza, viceversa, vale il detto: "Chiedere è lecito, rispondere è doveroso"», chiosa.

 

Leggi anche:

Depuratore consortile, Comitato "Tuteliamo La Costiera Amalfitana": «Mentre Maiori nega gli atti, Minori procede con i lavori»

«Documenti, non chiacchiere»: Comitato "Tuteliamo la Costiera amalfitana" replica a Sindaco Capone su depuratore

Depuratore consortile a Maiori? C'è un'alternativa che eviterebbe altro cemento in Costa d'Amalfi...

Sindaco Capone risponde agli avversari: «Depuratore è sicuro, previsti impianti di alta tecnologia»

«Sviluppo non può prescindere da sostenibilità», dalla Costa d'Amalfi una lettera aperta ai Ministri

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Maiori, “Idea Comune” commenta il dissidio in maggioranza sul depuratore: «Bravo Ruggiero che non ha "lavato i panni sporchi in famiglia"»

«Mario Ruggiero, sul depuratore, ha espresso, con la solita trasparenza, la semplice verità: in Consiglio Comunale non si è mai parlato della localizzazione dell'impianto e dei Comuni coinvolti, se si esclude la vicina Minori. Poi ha rivendicato il primato della politica: i tecnici fanno i tecnici e...

Politica

Depuratore consortile a Maiori, l’Assessore Ruggiero non ci sta: «Tecnici sostituiti a politici. Difformità inaccettabili rispetto a delibera del 2016»

Con una lunga nota, trasmessa al primo cittadino di Maiori Antonio Capone e ai consiglieri comunali di maggioranza, l'Assessore all'Attuazione delle linee guida programma di governo e alla Protezione Civile, Mario Ruggiero, ha chiaramente espresso la sua contrarietà rispetto alle modalità con cui dovrebbe...

Politica

Miramare Service, minoranze consiliari della Costa d’Amalfi chiedono accesso ad atti per vederci chiaro

I consiglieri comunali capigruppo di minoranza nei comuni di Minori, Maiori, Scala, Furore, Praiano e Tramonti, rispettivamente Fulvio Mormile, Elvira D' Amato, Salvatore Della Pace, Antonio Ferrigno, Antonella Marchese, Fiorella Fusco e Domenico Guida, hanno chiesto l'accesso ad atti e informazioni...

Politica

«Mercato andava sospeso settimane fa», “Idea Comune” chiede al Sindaco di Maiori quali misure prenderà per l’estate

Dopo che, a Maiori, il numero dei positivi al Covid-19 ha ripreso a risalire, il 26 febbraio scorso, con l'Ordinanza Sindacale n. 96, il Sindaco Antonio Capone ha deciso, in via precauzionale, l'adozione di ulteriori misure di contenimento valide fino al 7 marzo 2021. Tra le misure, la chiusura al pubblico...

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook