Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Francesca Romana

Date rapide

Oggi: 9 marzo

Ieri: 8 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteDepuratore consortile, Comitato “Tuteliamo La Costiera Amalfitana”: «Mentre Maiori nega gli atti, Minori procede con i lavori»

Territorio e Ambiente

Maiori, Minori, Costiera amalfitana, depuratore consortile

Depuratore consortile, Comitato “Tuteliamo La Costiera Amalfitana”: «Mentre Maiori nega gli atti, Minori procede con i lavori»

«L'ipotesi più verosimile che scaturisce dalla risposta del Responsabile dell’area Lavori Pubblici è che vogliono ostacolare l'accesso alla documentazione da parte dei cittadini», scrivono gli attivisti del Comitato

Scritto da (Maria Abate), venerdì 15 gennaio 2021 11:09:41

Ultimo aggiornamento venerdì 15 gennaio 2021 11:14:16

Il Comitato "Tuteliamo La Costiera Amalfitana", il 22 dicembre scorso, reiterò la richiesta di accesso agli atti già inviata il 12 agosto e a cui il comune di Maiori non aveva mai risposto. La richiesta riguardava gli atti in possesso del comune di Maiori relativamente ai progetti del depuratore consortile, che dovrebbe sorgere nel Demanio, e la Galleria Maiori-Minori; nello specifico, si chiedeva anche quali fossero i pareri rilasciati dagli enti sovra comunali anche per quanto riguarda l'alternativa al depuratore proposta dall'Ausino, la condotta sottomarina, che avrebbe un impatto ambientale nullo e, come relazionato dai tecnici dell'Ausino, un risparmio del 50% sulle bollette dei cittadini.

La richiesta scaturiva anche dalle affermazioni del Sindaco di Maiori il quale, tra i suoi video elettorali, spiegava che la condotta aveva ricevuto pareri negativi.

«Ebbene, la risposta lascia basiti. Il Responsabile dell'area Lavori Pubblici invita a rivolgere la richiesta all'ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti, individuando tali soggetti negli "Enti proponenti" e quindi, nei fatti, escludendo che essi possano essere depositati presso gli uffici del Comune», spiegano i membri del Comitato.

Una risposta - scrivono - che «dà adito a due ipotesi alternative, entrambe poco edificanti per i nostri amministratori: non sono in possesso dei documenti relativi a due progetti e quindi hanno deciso l'adesione ad essi senza una vera consapevolezza di ciò che stanno approvando e senza una reale contezza di quanto tali progetti potranno impattare, in maniera indelebile, sulla nostra città; più verosimilmente, vogliono ostacolare l'accesso alla documentazione da parte dei cittadini».

«Il primo caso evidenzierebbe insipienza e insensatezza, il secondo caso arroganza e supponenza», commentano i membri del Comitato -. Valutando veritiera la seconda ipotesi, anche solo per salvaguardare la nostra salute mentale, percorreremo tutte le ulteriori strade che la normativa prevede per il rispetto dei diritti dei cittadini vessati e derisi da amministratori arroganti e supponenti».

Al contempo, il Comitato chiede al Sindaco di Maiori «se realmente presso il Comune non vi sia traccia di tale documentazione specie quella in cui, ad esempio, si prevede che l'arena del porto di Maiori sarà utilizzata come cantiere base nella costruzione del tunnel (Tav.T00CA00CANPL01A - Progetto di fattibilità tecnico-economica); oppure dove è prevista l'alternativa al depuratore consortile tramite condotta sottomarina, con minore impatto ambientale e con minori costi di realizzazione e manutenzione, e rispetto alla quale sono mesi che cerchiamo disperatamente gli ormai fantomatici pareri negativi citati più volte dal Sindaco, affermazioni mai suffragate da documenti ufficiali».

«Il sospetto che si rafforza, sperando sempre di sbagliarci, è quello di una volontà cieca di portare avanti progetti calati dall'alto per ben altri scopi rispetto all'interesse pubblico che verrebbe altresì devastato se queste opere fossero portate a compimento. E per far ciò, questi signori si permettono anche di sbeffeggiare i cittadini che chiedono spiegazioni», chiosano gli attivisti.

Leggi anche:

«Documenti, non chiacchiere»: Comitato "Tuteliamo la Costiera amalfitana" replica a Sindaco Capone su depuratore

Depuratore consortile a Maiori? C'è un'alternativa che eviterebbe altro cemento in Costa d'Amalfi...

Sindaco Capone risponde agli avversari: «Depuratore è sicuro, previsti impianti di alta tecnologia»

«Sviluppo non può prescindere da sostenibilità», dalla Costa d'Amalfi una lettera aperta ai Ministri

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

A Maiori una nuova pavimentazione per il Vicolo Sarno, nella frazione San Pietro

Una nuova pavimentazione rende il suggestivo Vicolo Sarno, nella frazione San Pietro, a Maiori, molto più accogliente. Ad annunciarla il sindaco Antonio Capone, che scrive: «In queste settimane grazie alla nuova pavimentazione da poco ultimata abbiamo riqualificato e reso di nuovo fruibile ai nostri...

Territorio e Ambiente

Cinque nuovi scooter per i postini di Maiori: si tratta dei Piaggio "Delivery" termici a tre ruote

Lo scorso luglio il Gruppo Piaggio, creatore della mitica "Vespa", si era aggiudicato la gara di Poste Italiane per la fornitura di 5mila scooter termici a tre ruote da destinare al recapito postale, per oltre 31 milioni di euro. In questi mesi sono in corso le operazioni conclusive della consegna della...

Territorio e Ambiente

I lavori di taglio in località Santa Maria sono stati autorizzati e a norma di legge /foto

«I lavori sono iniziati questa settimana. Abbiamo tutte le autorizzazioni necessarie, la proprietà si è attivata per mettere fine allo scempio del taglio abusivo, perpetrato ai danni della montagna fino a pochissimo tempo fa.» Sono le parole della dottoressa Patrizia Esposito, l'agronomo che segue il...

Territorio e Ambiente

A Maiori, alberi tagliati preoccupano gli amanti della natura e dell'ambiente /Foto /Video

Le immagini, giunte poco fa in redazione, si commentano da sole. "A Maiori, in località Acqua del Castagno, Santa Maria, hanno tagliato tutto! Non sappiamo se con autorizzazioni oppure no ma, anche se autorizzati, le regole e il buon senso vorrebbero che un certo numero di alberi venissero lasciati."...

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook