Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Fabio martire

Date rapide

Oggi: 11 maggio

Ieri: 10 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCoordinamento NODep risponde alla Provincia: «L'intimidazione dell'arch. Cavaliere non ci fermerà»

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, depuratore consortile, Comitato, condotta sottomarina, diffida, Cavaliere

Coordinamento NODep risponde alla Provincia: «L'intimidazione dell'arch. Cavaliere non ci fermerà»

«Le concrete e documentate eccezioni sollevate nella diffida da Comitato, Consiglieri comunali e cittadini, attendevano e meritavano una altrettanto documentata risposta nel merito più che una minaccia neppure tanto velata», dichiarano gli attivisti

Scritto da (Maria Abate), lunedì 3 maggio 2021 17:05:13

Ultimo aggiornamento lunedì 3 maggio 2021 17:05:13

Il Coordinamento civico (costituito dal gruppo Nuova Primavera maiorese insieme al Comitato Tuteliamo La Costiera Amalfitana, ai Consiglieri comunali e Gruppo Idea Comune, all'ex-assessore Mario Ruggiero, ex-sindaci, ex-amministratori ed al Gruppo Cambiamo Rotta) ha inviato all'arch. Angelo Cavaliere la risposta alla sua nota del 19 aprile.

«Corre l'obbligo di considerare - scriveva il RUP all'avvocato che ha redatto la diffida dei cittadini, Oreste Agosto - che dalla sua nota emergono paventate criticità che alla luce dei fatti e degli atti assunti da questo Ente rappresentano mera opinione personale che rischia di cagionare danni alle stesse comunità della Costiera Amalfitana che si afferma di voler tutelare; tali opinioni divulgate con grande enfasi come fatti incontrovertibili costituiscono un evento che impone da parte di questo ente la valutazione delle necessarie azioni di risarcimento del danno cagionato e potenzialmente invocato. Con La presente, oltre a rispondere alla Vostra, si coglie l'occasione per diffidare dall'inviare ulteriori lettere di uguale tenore, con espresso avvertimento che, in caso contrario, si adirà l'autorità giudiziaria competente per la tutela dell'interesse pubblico sotteso e per il riconoscimento di risarcimento del danno cagionato».

Per questo, il Comitato ha redatto una nuova nota, affidandosi all'avvocato Agosto che affianca il movimento con il gratuito patrocinio, in cui si rappresenta all'arch. Cavaliere di «non condividere il tono ed i termini della risposta nei confronti di un comitato regolarmente costituito e composto da cittadini di Maiori e della Costiera, nonché di due consiglieri del detto Comune rappresentativi della comunità cittadina. Il territorio è dei cittadini, la pubblica amministrazione è uno strumento di garanzia per una legittima gestione e utilizzazione dello stesso, quale bene comune di preminente interesse. Una pubblica amministrazione, al pari dei cittadini, deve rispettare la Costituzione e le leggi».

Anzi, «le concrete e documentate eccezioni sollevate nella diffida da Comitato, Consiglieri comunali e cittadini, attendevano e meritavano una altrettanto documentata risposta nel merito più che una minaccia neppure tanto velata».

Di conseguenza, «non può essere accettata la "diffida" a non inviare ulteriori lettere, in quanto la libertà di azione dei cittadini, in via stragiudiziale, non può essere limitata da un pubblico funzionario, il quale dovrebbe rispondere pertinentemente, dimostrando che le evidenziate criticità non sussistono. Infine, non comprendiamo come la diffida possa in qualche modo cagionare danno, atteso che l'obiettivo della stessa è l'espletamento di un'azione preventiva e trasparente che renda consapevoli tutte le Autorità in indirizzo sul fatto che il progetto da attuare potrebbe determinare sia danni ambientali che erariali».

«Da liberi cittadini che tutelano legittimi interessi - affermano gli attivisti firmatari della diffida - non ci spaventa il preannunciato ricorso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno. Anzi l'attenzione dell'Organo requirente sulla vicenda è auspicato dagli scriventi che trasmetteranno al detto Organo la diffida e tutta la documentazione che la supporta, nonché la presente nota».

«I sottoscrittori della diffida e quanti ne condividono le finalità di tutela, nei termini consentiti dall'ordinamento, continueranno a vigilare che non si verifichino irrimediabili danni al territorio e all'ambiente della Costiera Amalfitana e non accetteranno ‘diffide' come quella dell'arch. Cavaliere che, travalicando i limiti dell'ordinamento democratico e i diritti di partecipazione e controllo popolare, si configura come una vera e propria intimidazione. Sulle tematiche esposte in diffida e nella manifestazione di domenica 11 aprile si è costituito il 1° maggio, presso la sede provvisoria di Corso Reginna gentilmente concessa dalla famiglia Cimini, un COORDINAMENTO CITTADINO E INTERCOSTIERO», chiosano.

 

Leggi anche:

Depuratore consortile a Maiori, l'architetto Cavaliere pronto a denunciare chi ha firmato diffida. "Idea Comune": «Lei non può decidere autonomamente!»

Maiori, inaugurata la sede del coordinamento "NoDep". L'ex sindaco Civale: «Battaglia molto ardua, però possiamo vincere» /FOTO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Fermatevi, per Maiori!»: dalla cittadinanza una lettera aperta al Sindaco contro il depuratore consortile

Oggi, 10 maggio 2021, è stata consegnata dal Comitato Tuteliamo la Costiera amalfitana, via PEC, al protocollo del Comune di Maiori, una "Lettera aperta al Sindaco di Maiori e ai Consiglieri di maggioranza" a nome dei sottoscrittori della petizione popolare in corso. Insieme al Comitato hanno aderito...

Territorio e Ambiente

Depuratore consortile a Maiori, Rispoli: «Per il principio di precauzione è bene considerare il rischio esalazioni»

«L'impianto sarà coperto da un parcheggio, quindi non costituirà un danno estetico e sarà funzionale». Così dichiarò Simone Venturini, direttore di Technital e progettista dell'intervento, parlando del depuratore consortile a Maiori, durante il convegno in streaming "Risorsa mare" dello scorso 26 marzo....

Territorio e Ambiente

Sicurezza stradale, “Idea Comune” chiede al Sindaco di «installare dossi e telecamere su zone a rischio»

Rifacendosi a un recente post Facebook di un cittadino di Maiori, Gianmarco Torelli, che suggeriva all'Amministrazione di dotarsi di mezzi di controllo dei limiti di velocità sulle strade cittadine, il gruppo consiliare di minoranza "Idea Comune" chiede al Sindaco di «installare dossi ed adeguata videosorveglianza...

Territorio e Ambiente

I terrazzamenti della Costa d’Amalfi, paesaggio culturale UNESCO

I meravigliosi terrazzamenti della Costiera Amalfitana sono parte integrante della grande bellezza del nostro territorio. Oggi intervistiamo la Professoressa Marina Fumo, Architetto e direttrice del Centro Interdipartimentale di ricerca per lo studio delle Tecniche Tradizionali dell'Area Mediterranea...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose