Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 minuti fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e Ambiente“Costiera Amalfitana Zona Rossa”: stasera a Maiori un dibattito sul dissesto idrogeologico

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, dissesto idrogeologico, dibattito

“Costiera Amalfitana Zona Rossa”: stasera a Maiori un dibattito sul dissesto idrogeologico

Il dibattito è stato promosso e pubblicato da cittadini residenti in Costa d’Amalfi, gli stessi che hanno sottoscritto l’appello online “Per la Tutela della Costiera Amalfitana”, e vedrà la partecipazione degli enti sensibili alla materia

Scritto da (mariaabate), sabato 18 gennaio 2020 15:10:07

Ultimo aggiornamento sabato 18 gennaio 2020 15:10:07

Un dibattito in cui a parlare saranno i cittadini stessi per esprimere le proprie preoccupazioni e i propri suggerimenti in merito al dissesto idrogeologico e alla sicurezza in Costiera amalfitana.

L'appuntamento con "Costiera Amalfitana Zona Rossa" è previsto per stasera, 18 gennaio, alla chiesa di San Domenico di Maiori, in via Roma, con inizio alle 17,30.

Il dibattito è stato promosso e pubblicato da cittadini residenti in Costa d'Amalfi, gli stessi che hanno sottoscritto l'appello online "Per la Tutela della Costiera Amalfitana", e vedrà la partecipazione degli enti sensibili alla materia: Protezione Civile Regionale, Ordine dei Geologi della Campania, Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, Italia Nostra Salerno, Legambiente Campania, WWF Campania.

L'incontro sarà aperto con una introduzione e descrizione sui luoghi di frana e le cause a cura del comitato promotore e dell'Ordine Geologi Campania. Seguiranno interventi sul dissesto idrogeologico e tutela della prevenzione e un modello di sviluppo. Al termine la parola andrà ai cittadini.

Dopo le piogge torrenziali dell'inverno, il territorio è come dopo un bombardamento. Si contano a decine le frane e si è evitata la tragedia, per puro caso, in almeno quattro episodi: Capo d'Orso, Cetara, Pontone di Scala, Vettica di Amalfi. Ancora più grave che l'area di Capo d'Orso fosse già stata allertata da un incendio nell'agosto 19 e dal dissesto conseguente, con l'installazione del semaforo funzionante per mesi sino al crollo attuale. Gli automobilisti erano fermi sul rosso mentre franavano sull'asfalto 100 m3 di detriti e roccia.

L'entità degli eventi meteo è oramai di portata eccezionale, quasi sempre, per i fenomeni naturali che si conoscono (cambio climatico). E la Costiera Amalfitana dovrà convivere i rischi connessi probabilmente per sempre. Ecco perché è importante prepararci, sapendo le cose e quello che accade e come affrontarle in emergenza e innanzitutto in tempo di pace.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Eternit abbandonato a Maiori, Carabinieri cercano responsabili /FOTO

Stamattina, 24 febbraio, gli ispettori ambientali hanno ritrovato eternit abbandonato a Maiori, sulla via che conduce al Castello di Thoroplano. Allertati, i Carabinieri di Maiori stanno vagliando le telecamere mobili presenti in zona, comunali e private. Il trasgressore rischia denuncia penale e arresto.

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori è "Carnival Party"

Continuano gli eventi promossi dal Carnevale di Maiori, che si terrà fino al 1° marzo. Dopo il successo della sfilata dei carri e del favoloso mapping 3D al castello Miramare (guarda video in basso), per stasera - 24 febbraio - è previsto il Carnival Party al Porto turistico. Si inizia alle 22,30 e si...

Territorio e Ambiente

Stasera a Maiori la P.A. “I Colibrì” effettua alcool test gratuiti al "Carnival Party"

La Pubblica Assistenza "I Colibrì", sempre attenta alle tematiche sociali emergenti, mette in campo una nuova campagna contro l'abuso di sostanze alcoliche e, soprattutto, di informazione rispetto agli effetti, anche gravi, dell'alcool. L'iniziativa si svolgerà in occasione della serata danzante di stasera,...

Territorio e Ambiente

Maiori: dragaggio con l’idrovora per evitare mezzi pesanti e congestione traffico /VIDEO

In questi giorni abbiamo potuto notare dei grossi tubi neri sull'arenile di Maiori. Serviranno, abbiamo appreso, per le operazioni di dragaggio, vista l'enorme quantità di sabbia che si è accumulata nell'insenatura del Porto turistico in seguito alle diverse mareggiate dei mesi di novembre e dicembre....