Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Arcangelo

Date rapide

Oggi: 17 aprile

Ieri: 16 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteErchie: cittadini ricostruiscono ponte abbattuto dopo alluvione, arrivano le Forze dell'Ordine

Territorio e Ambiente

Erchie, Maiori, ponte, fiume

Erchie: cittadini ricostruiscono ponte abbattuto dopo alluvione, arrivano le Forze dell'Ordine

Abbattuto dopo un'alluvione, il ponte è stato ricostruito dai cittadini a proprie spese. Qualche ora dopo il posizionamento sono intervenuti i Vigili e i Carabinieri per sottoporlo a sequestro

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 1 luglio 2020 09:43:34

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 luglio 2020 09:43:34

Ricostruiscono un pezzo di storia di Erchie, ma arrivano le Forze dell'Ordine. Si tratta del ponte che, circa 20 anni fa, collegava le due sponde divise dal fiume San Nicola e che in seguito a un evento alluvionale fu abbattuto per permettere ai mezzi di pulire l'alveo dai detriti.

In seguito i cittadini hanno richiesto la ricostruzione al Comune di Maiori, ma non è stata mai fatta, si diceva per motivi di sicurezza. Quindi, se lo sono fatto ricostruire a proprie spese e, pochi giorni fa, l'hanno posizionato nel punto in cui c'era quello vecchio. Qualche ora dopo sono intervenuti i Vigili e i Carabinieri per sottoporlo a sequestro.

A raccontarlo è Pietro Di Bianco nel gruppo Facebook "Erchie Photo Art (e memorie...), con un post che ha riscosso numerosi like e condivisioni. «Il ponte è storia di Erchie, ci sono passate svariate gioventù e milioni di turisti. Poi un bel giorno l'incompetenza italiana lo ha abbattuto senza una giusta causa e le istituzioni non lo hanno più ripristinato. Adesso noi Erchietani ci siamo fatti coraggio e abbiamo realizzato ciò che ci avete tolto. Sicuramente le regole vanno rispettate... ma i primi ad infrangerle siete stati voi e non noi Erchietani. Orgoglioso degli 81 compaesani che hanno ridato vita al ponte», ha scritto il cittadino.

«Quando i cittadini non si sentono ascoltati succede che si autotassano, si fanno costruire una struttura in ferro, hanno il tempo di posizionare questa struttura tra le due sponde del rivo San Nicola e solo poi s'interviene con un sequestro e probabilmente l'abbattimento. Ora sicuramente i cittadini hanno sbagliato ad agire in solitaria, senza chiedere le dovute autorizzazioni, a loro chiedo sempre di agire nella legalità, ma questo dimostra (se ancora ce ne fosse bisogno) la completa assenza di una non amministrazione, sorda alle richieste dei cittadini», ha commentato da Maiori centro Nicola Mammato.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Diffida al Comune di Maiori per fermare depuratore, Rispoli replica a D’Amato: «Atto necessario, poi potrà seguire ricorso»

"Lo scrivente Comitato, cittadini di Maiori e consiglieri comunali, come in atti, invitano e diffidano il Comune di Maiori, in persona del sindaco p.t., nonché il responsabile p.t. del relativo servizio, la Provincia di Salerno, in persona del Presidente p.t., nonché il dirigente provinciale del settore,...

Territorio e Ambiente

Maiori, dal 26 al 29 aprile le Solenni e Tradizionali Quarantore in Collegiata

Si terranno dal 26 al 29 aprile prossimi le Solenni Quarantore presso la Collegiata di S. Maria a Mare. Un intenso momento di raccoglimento per l'intera Comunità Parrocchiale di S. Maria a Mare che avrà la possibilità di sostare per quattro giorni a tu per tu con Dio, vivo e vero, presente nell'Eucarestia....

Territorio e Ambiente

Maiori, ex assessore Ruggiero invita il Sindaco a riflettere sul depuratore: “Ascolta i tuoi cittadini!”

A due giorni dalla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori", l'ex assessore Mario Ruggiero si esprime sulla buona riuscita dell'evento e chiede al Sindaco di ascoltare "un paese intero che chiede di riflettere sul depuratore". Di seguito l'intervento integrale. Dovremmo tutti fermarci a riflettere,...

Territorio e Ambiente

Maiori: Comitato Tuteliamo la Costiera Amalfitana ringrazia per l’adesione alla protesta e annuncia Tavolo Permanente NODEP

Con un lungo messaggio il Comitato "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" ringrazia chi ha preso parte alla manifestazione "Maiori chiama chi ama Maiori" e annuncia l'istituzione Tavolo Permanente NODEP, nonché di una diffida e messa in mora, in auto tutela. Di seguito il testo integrale. G R A Z I E a quanti...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose