Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Tommaso d'Aquino

Date rapide

Oggi: 28 gennaio

Ieri: 27 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

Terra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteIl "Maiori Festival" prosegue con il reading di Umberto Eco e il tour "teatrale" sulle formichelle

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, Maiori Festival, reading, tour

Il "Maiori Festival" prosegue con il reading di Umberto Eco e il tour "teatrale" sulle formichelle

L’abbazia del mistero di Brunella Caputo Venerdì 23 luglio ore 19, Santa Maria de Olearia. 24 luglio Tour guidato con rappresentazione itinerante “’A sporta ‘e Filumena”

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 21 luglio 2021 14:09:12

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 luglio 2021 14:09:12

Continuano gli appuntamenti del Maiori Festival con lo spettacolo "L'abbazia del mistero" dell'attrice e scrittrice Brunella Caputo venerdì 23 luglio alle 19. Nel suggestivo e unico scenario qual è Santa Maria de Olearia, prenderà corpo il reading da "Il nome della rosa" di Umberto Eco in un percorso narrato nella storia del più grande noir di sempre, accompagnata dal suono del sax di Stefano Giuliano a sottolinearne il mistero.

Il benedettino Adso da Melk, ormai vecchio, racconta le vicende di cui fu testimone nel novembre del 1327 in un grande monastero benedettino del Nord Italia dove giunse come segretario del dotto francescano Guglielmo da Baskerville, incaricato di una delicata missione diplomatica. Dopo il loro arrivo, l'abbazia viene sconvolta da una serie di morti inspiegabili: prima il miniaturista Adelmo, poi il monaco Venanzio, quindi l'aiuto bibliotecario Berengario, il monaco erborista e il bibliotecario Malachia. Durante i sette giorni di permanenza all'abbazia Guglielmo conduce le ricerche attraverso colloqui, interrogatori e osservando il comportamento dei frati. Ben presto comprende che i delitti muovono dalla biblioteca, la più grande della cristianità, costruita come un labirinto il cui accesso è noto solo al bibliotecario. Nella biblioteca esiste poi una sezione finis Afrìcae a tutti inaccessibile. Guglielmo e Adso riescono a penetrarvi e sciolgono il mistero.

Una voce narrante femminile condurrà il pubblico, dunque, in modo appassionato, nel manoscritto di Adso da Melk, nei giorni primo, secondo e quinto per giungere all'ultimo folio, attraverso le atmosfere di un monastero benedettino dell'Italia Settentrionale nel novembre del 1327. Così come un abile Dottor Watson, Adso, alias Brunella Caputo, saprà coinvolgere, stupire, affascinare. Prima e dopo la rappresentazione, una guida accompagnerà gli spettatori alla scoperta di un luogo originale e di una bellezza inattesa, considerato tra i più importanti insediamenti monastici del territorio amalfitano.

Per agevolare l'accesso alla Badia, è stato organizzato un servizio navetta con partenza dall'Obelisco di Santa Maria a Mare all'ingresso del Corso Reginna. L'evento, a posti limitati (28), richiede la necessità di prenotare obbligatoriamente sul sito www.maiorifestival.it o chiamando i numeri 3338104800 o 3389270237. Situata a 4 km dal centro di Maiori con accesso sulla S.S. 163, l'abbazia può essere raggiunta anche a piedi in 40 minuti da Maiori percorrendo la Strada Statale, o con i bus Sita (10 minuti da Maiori, 30 minuti da Salerno).

Sabato 24 luglio, alle 18, invece si terrà l'evento "'A sporta ‘e Filumena" rinviato in precedenza per l'allerta meteo. In questo meraviglioso tour in suggestivi vicoli di arabeggiante memoria del centro storico, i partecipanti entreranno temporalmente, grazie a musiche, balli e scene ricucite preziosamente, all'interno di un viaggio immaginario nella Maiori di fine ‘800, quando, prima della ricostruzione post alluvione, era immersa nel profumo dei limoneti, nella salsedine del mare e animata dalle voci di contadini e pescatori che si fondevano in un'unica armonia. . La rappresentazione, ideata e diretta da Costantino Amatruda, percorrerà la storia di una furmechella "Filumena" una trasportatrice di limoni attraverso le sue speranze, illusioni e disillusioni. La seduzione del ricco proprietario terriero, il Marchese Mezzacapo, l'innamoramento sotto le piante di limoni e l'abbandono per un matrimonio d'interesse. I dialoghi e le ambientazioni pur se contestualizzati in un vero storico sono dettati da ricordi della tradizione orale.

Gli eventi promossi dal Maiori Festival con il patrocinio del Comune di Maiori sono a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale www.maiorifestival.it o chiamando i numeri 3338104800 o 3392829691.

Info: M° Salvatore Dell'Isola direttore artistico MMF 3392829691 - www.maiorimusicfestival.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

«Il buio è di nuovo sceso sul trasporto pubblico in Costa d'Amalfi», Sindaci scrivono a De Luca

"Con grande rammarico e disappunto siamo costretti a ritornare sul tema del trasporto pubblico locale in costa di Amalfi che, come sempre, è un servizio non strutturato sulle reali esigenze del territorio e dell'utenza rappresentata da studenti, lavoratori e numerosissimi turisti". Esordisce così la...

Territorio e Ambiente

Piano di Zona Cava-Costiera: Coordinamento istituzionale approva manifestazione di interesse per il PNRR

Ieri mattina, 25 gennaio, in modalità da remoto, si è svolta la riunione del Coordinamento istituzionale del Piano di Zona Ambito S2. A presiedere la seduta il sindaco del comune di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ente capofila Ambito S2. All'incontro hanno partecipato i sindaci dei comuni di Tramonti...

Territorio e Ambiente

Tagli al trasporto scolastico in Costa d'Amalfi, genitori chiedono corse aggiuntive per garantire distanziamento

Le corse aggiuntive in Costiera Amalfitana per un rientro a scuola in sicurezza sono state sospese, creando non pochi disagi tra gli studenti pendolari del "Marini-Gioia" di Amalfi. Alla luce di queste sospensioni, la maggioranza dei genitori degli studenti ha scritto una lettera al preside Vincenzo...

Territorio e Ambiente

Maiori e Amalfi piangono la signora Anna Napoli, donna dalla bontà infinita

Ha cessato improvvisamente di battere il cuore buono della signora Anna Napoli di Amalfi. Amata e benvoluta da tutti, Anna è sempre stata come una mamma per tutti i nipoti e pronipoti, per i quali aveva sempre una parola dolce. Donna dalla bontà disarmante, sarà ricordata sempre per i suoi modi di fare...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.