Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Maiori News

MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Villa Romana Hotel & Spa - nella meravigliosa cornice di Minori in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori Festival prosegue con la proiezione di "Costa d'Angolo", documentario di Elisa Flaminia Inno

Territorio e Ambiente

Maiori, documentario, Maiori Festival, Costiera Amalfitana

Maiori Festival prosegue con la proiezione di "Costa d'Angolo", documentario di Elisa Flaminia Inno

La regista dedica questo suo lavoro a Maiori con le sue storie e tradizioni, e affianca anche la visione del primo episodio "Nanà" della docu-serie "Donne di terra". L'idea di realizzare questo film nasce dall'esigenza di raccontare una scoperta

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 2 agosto 2021 15:07:39

Ultimo aggiornamento lunedì 2 agosto 2021 15:07:39

Con la proiezione del documentario "Costa d'Angolo" di Elisa Flaminia(3 agosto, alle 20,30) prosegue il Maiori Festival. La regista dedica questo suo lavoro a Maiori con le sue storie e tradizioni, e affianca anche la visione del primo episodio "Nanà" della docu-serie "Donne di terra". L'idea di realizzare questo film nasce dall'esigenza di raccontare una scoperta.

«Ho frequentato Maiori sin da bambina e un giorno mi sono accorta che esisteva un mondo antico che per tutta la vita non avevo mai visto- afferma la Flaminia -.Un mondo fatto di cultura, memorie e una umanità portatrice del patrimonio culturale dell'Italia mediterranea. Questo universo appariva ai miei occhi ben più valoroso di quello che viene proposto ai tanti che visitano questi luoghi. Ho iniziato a incontrare delle persone che mi hanno raccontato la storia di questo paese e mi hanno aperto le porte di un mondo prezioso, fatto di giardini di limoni, musica, lavoro e tradizioni antichissime. La ricostruzione che ha seguito l'alluvione del 1954 ha stravolto l'anima di Maiori a favore di una modernità vorace, distruttrice. Una ricostruzione selvaggia ha ferito l'anima del paese: il cambiamento non è stato solo urbanistico, ma anche sociale e antropologico. Il film racconta la storia di questo cambiamento attraverso le vite delle persone che hanno vissuto gli ultimi sessant'anni la storia del paese. Costa d'Angolo è un documentario di creazione che racconta il mio personale punto di vista su questo posto e i suoi abitanti e si sviluppa attraverso il linguaggio del cinema diretto e il dualismo dell'ambiente circostante è l'anima dello sguardo cinematografico. Mi sono avvalsa del repertorio fotografico fornito dal Centro di Cultura e storia amalfitana, che ha supportato la ricerca fotografica, insieme ai fotografi Landi e Dell'Isola. Le immagini in bianco e nero sono sonorizzate da un sound design che ne esalta l'impatto animandole come se vivessero. Il tema musicale del film e' di Nando Citarella e la colonna sonora alterna canti tradizionali e canti registrati sul posto. La fotografia calda e dai toni pastello, racconta i personaggi e le azioni restituendoli allo spettatore incontaminati. Il montaggio costruisce la storia del film come una tela di ragno, permettendo allo spettatore di vivere questa terra e la sua storia come io l'ho vissuta».

Elisa Flaminia Inno nasce a Napoli, si laurea con lode al DAMS di Roma e studia regia documentaria presso l'Istituto nazionale di Cinematografia del Quèbéc, in Canada. Dal 2006 lavora a Roma per le principali produzioni nazionali, collaborando con registi e attori del calibro di Giuseppe Tornatore e Sophia Loren. Nel 2009 inizia a dirigere corti e documentari, videoclip e pubblicità. I suoi lavori sono stati proiettati in diversi festival in Europa e in Canada. Nel 2014 si specializza a Roma in co-produzione internazionale del documentario e affianca all'attività di regista quella di produttrice. Attualmente è impegnata nella lavorazione del suo primo lungometraggio documentario intitolato "MATER".

Mercoledì 4 agosto, il Maiori Festival prosegue con i Tour portando i visitatori nell'entroterra di Maiori per far scoprire una parte meno conosciuta della città ma ugualmente ricca di storia, arte e tradizioni. Dalla Chiesa di San Domenico si raggiungeranno le borgate di S. Pietro, ove un tempo sorgeva un tempio dedicato al dio etrusco Vertumno. Dalla piazzetta si costeggerà il corso del fiume Reghinna Major da sempre centro vitale della città, lungo la via Vecchia Chiunzi per arrivare alla Chiesa della Madonna delle Grazie del IV secolo. Poi si continuerà fino alla frazione di Vecite, l'antica Betica e poche scale condurranno alla piccola chiesa medievale di San Martino. Infine, i visitatori potranno scoprire l'antica "Pons Primarius" Ponteprimario, il borgo che segna il confine con il Comune di Tramonti, caratterizzato da un'accogliente piazzetta circondata da un colorato gruppo di casette, ove al centro si trova la chiesa dedicata alla Madonna del Principio.

Gli eventi promossi dal Maiori Festival con il patrocinio del Comune di Maiori sono a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale www.maiorifestival.it o chiamando i numeri 3338104800 o 3392829691.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Maiori: nate altre 6 tartarughe marine, una purtroppo non ce l'ha fatta

Continua la schiusa delle uova a Maiori, al nido di "Caretta caretta" n.52 in Campania, scoperto in modo inaspettato lo scorso 15 settembre. Stamani i biologi del Stazione Zoologica Anton Dohrn sono giunti sulla spiaggia più ampia della Costiera Amalfitana per monitorare la situazione: si sono schiuse...

Territorio e Ambiente

Maiori, dopo 5 anni la ringhiera non sarà più "arancione"

A Maiori, la ringhiera lungo la SS163 non sarà più "arancione". Con determinazione n.418 del 17 settembre scorso, il responsabile dell'area tecnico manutentiva e lavori pubblici Roberto di Martino ha avviato le procedure di affidamento del progetto esecutivo per "lavori di manutenzione parapetto in ferro...

Territorio e Ambiente

Maiori, nate altre due tartarughine dal nido n.52

Il nido di "Caretta Caretta" numero 52 in Campania è quello di Maiori. Dopo la schiusa di 82 uova giovedì scorso, il nido è stato delimitato e tenuto sotto controllo dalla Capitaneria di porto e dai volontari dell'ENPA Costa d'Amalfi. Ebbene, altre due piccole tartarughe marine sono nate questa notte....

Territorio e Ambiente

Dal 17 al 19 settembre gli eventi di fine estate del Maiori Festival tra musica, letteratura e benessere

In questo scorcio d'estate continuano gli eventi del Maiori Festival con eventi direttamente legati al territorio e venerdì 17 settembre, dalle ore 18, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, la Scuola di Musica di Maiori, diretta da Candido Del Pizzo, presenterà i corsi di strumento attivi per quest'anno...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti rocciose