Ultimo aggiornamento 57 minuti fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Bove Marrazzo impresa Edile per lavori pubblici e privati a Tramonti e in Costiera AmalfitanaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoast

Tu sei qui: Territorio e Ambiente"Reghinna", ecco i premiati dalla Città di Maiori e dal Club Inner Wheel Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, premio, donne

"Reghinna", ecco i premiati dalla Città di Maiori e dal Club Inner Wheel Costiera Amalfitana

“Reghinna. La città premia le donne”, organizzato da Comune di Maiori e Inner Wheel Club di Costiera Amalfitana, è stato uno speciale talk show condotto da Alfonso Bottone, uno spazio di racconto e di riflessione, nel quale si è parlato di narrativa al femminile, di teatro, arte, salute, di impegno nel sociale, d’inclusione.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 19 marzo 2024 10:48:56

Una serata piena di emozioni quella che domenica 17 marzo si è tenuta al Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo di Maiori per premiare le donne che hanno saputo promuovere sul nostro territorio modelli di azione positivi rendendosi protagoniste del nostro tempo.

"Reghinna. La città premia le donne", organizzato da Comune di Maiori e Inner Wheel Club di Costiera Amalfitana, è stato uno speciale talk show condotto da Alfonso Bottone, uno spazio di racconto e di riflessione, nel quale si è parlato di narrativa al femminile, di teatro, arte, salute, di impegno nel sociale, d'inclusione.

 

«Il Club Inner Wheel - ha dichiarato la Presidente Margherita Anastasio - condivide i traguardi raggiunti dalle donne, i valori, il compito per il superamento di genere, valorizza il ruolo della donna nella cultura, nel mondo del lavoro, nelle arti, nel sociale. Nell' anno sociale del nostro centenario il tema internazionale "SHINE A LIGHT", ci invita a far brillare una luce. Sarebbero da ricordare le tantissime donne del passato, che hanno lasciato un'impronta. Ora valorizziamo le tante donne del presente».

 

E così, la città di Maiori ha premiato la professoressa scrittrice, Lucia Ferrigno, «la Stella di Espero in Costa d'Amalfi della letteratura e della narrativa al femminile». Per la cultura del leggere Brunella Caputo, regista, attrice, scrittrice, che, «con commistione fra le arti, ha trasfuso parole ed emozioni nei nostri lettori presso la Biblioteca Comunale di Palazzo Mezzacapo». Per il sociale Madre Anselma German, a testimonianza dei cent'anni della presenza della Congregazione delle Suore Domenicane di Pompei in Maiori, «a rappresentare i progetti di rinnovamento dell'Istituto, con a cuore, sempre, la formazione dei futuri cittadini». Per l'arte e i Pittori di Maiori, nel centenario della scomparsa del Caposcuola Gaetano Capone, la dottoressa Marcella della Spina, che ha lavorato sulla tesi "L'infinito istante. Uomini ed artisti in Costa d'Amalfi e sui Costaioli", facendo conoscere questa scuola di artisti presso l'Accademia delle Belle Arti di Firenze, e, «tentando di portarli alla ribalta della storia pittorica nazionale con i nuovi strumenti della ricerca didattica. Il nostro Club le assegna la borsa di studio, la Città di Maiori la premia». La città di Maiori ha premiato, inoltre, la dottoressa Roberta Di Lieto, che rappresenta tutte le donne professioniste della salute, «che con coraggio e determinazione scelgono di dare un aiuto psicologico nei Centri di salute mentale e di operare nella sanità pubblica del territorio. Il nostro Club si ripromette di dare ampio spazio in un futuro prossimo a queste figure professionali per l'emergenza di voci di donne, per il loro disagio ed il loro ascolto». Per la vita dedicata alla cura delle donne, il riconoscimento speciale REGHINNA, la Città di Maiori, lo dedica all'uomo di scienza, che tanto si è adoperato sul territorio, dottor Luigi Cremone. Infine, ha detto la presidente Anastasio, «Il lavoro delle Associazioni è importante. Il nostro Club si impegna per il territorio ed il recupero della sua memoria storica. L'Associazione più vicina alla nostra azione sociale è Uniti per Erchie. A lei il riconoscimento REGHINNA».

 

L'evento è stato arricchito da contributi video e dagli intermezzi musicali a cura del quartetto di clarinettisti composto dai Maestri Giovanni Parascandolo, Salvatore Dell'Isola, Paolo D'Amato e Demetrio Buonocore.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 107215100

Territorio e Ambiente

Maiori, intitolazione asilo nido a Teresa Criscuolo prima dei canonici 10 anni: la delibera di Giunta Comunale

Il 5 luglio scorso, la Giunta Comunale di Maiori ha approvato la proposta di deliberazione ad oggetto: "Intitolazione asilo nido comunale alla memoria di Teresa Criscuolo". L'asilo nido è stato inaugurato lo scorso 21 ottobre 2023 e l'Amministrazione Capone ha intenzione di dedicarlo a Teresa, deceduta...

Maiori, controlli Guardia Costiera su liquami immessi nella condotta sottomarina

Ieri, il laboratorio ambientale mobile della Guardia Costiera, ha effettuato controlli all'impianto di pretrattamento dei reflui urbani situato a Costa d'Angolo, a Maiori. È stato prelevato un campione di ciò che viene immesso nella condotta sottomarina, su richiesta della Procura, per avere un quadro...

Schiuma densa e giallastra lungo il fiume Reginna: la segnalazione dei residenti

Schiuma densa e giallastra è stata fotografata lungo il fiume Reginna, nella frazione Vecite di Maiori. La presenza di schiuma nei corsi d'acqua può essere attribuita a molteplici fattori, sia di origine antropica che naturale. In primis, può indicare l'immissione in fogna di detergenti o altre sostanze...

Maiori, volontari di "Hiking the Amalfi Coast" riqualificano l’area verde attrezzata per i pic-nic al Demanio

A Maiori, l'area verde attrezzata per i pic-nic del Demanio ha ritrovato l'antico splendore. Una lodevole iniziativa realizzata dai ragazzi di Hiking the Amalfi Coast, che hanno recuperato un'area soggetta ad abbandono e degrado. Spontaneamente, i giovani si sono armati di legno e attrezzi da falegname,...

Maiori, panchina danneggiata sul lungomare: un pericolo per i bambini oltre che uno schiaffo alla bellezza del posto

Sul suggestivo lungomare di Maiori, tra le destinazioni turistiche più amate della Costiera Amalfitana, ormai da tempo una panchina danneggiata è abbandonata a sé stessa. La panchina in cemento, che non ha più la seduta, è diventata un rischio evidente, specialmente con l'arrivo della stagione estiva...