Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteStrada chiusa a Maiori, da tavolo tecnico al Genio Civile non si parla ancora di riapertura

Territorio e Ambiente

Maiori, Costiera amalfitana, frana, strada chiusa

Strada chiusa a Maiori, da tavolo tecnico al Genio Civile non si parla ancora di riapertura

Non si parla ancora di riapertura per Capo d'Orso, mentre da Amalfi si attende solo il via libera per la riapertura e per Cetara si spera nella prossima settimana.

Scritto da (admin), venerdì 3 gennaio 2020 16:25:31

Ultimo aggiornamento venerdì 3 gennaio 2020 17:40:17

La chiusura della statale nel tratto compreso tra il km 39,350 ed il km 40,050, nel territorio comunale di Maiori (SA), resasi necessaria a seguito del consistente evento franoso verificatosi lo scorso 13 dicembre, rende difficoltosi gli spostamenti per gli abitanti della Costiera Amalfitana.

Ieri, 2 gennaio, presso gli uffici del Genio Civile di Salerno, si è tenuta la prima riunione del tavolo tecnico di coordinamento costituito dal governatore della Campania Vincenzo De Luca per garantire la riapertura al traffico della Ss163. Presenti i dirigenti dell'Anas, il presidente della Commissione Trasporti Luca Cascone, i dirigenti della Protezione Civile regionale, il presidente della Comunità Montana dei Lattari Luigi Mansi con i sindaci di Cetara e Tramonti, Fortunato Della Monica e Domenico Amatruda.

Grazie anche all'intervento del presidente del Parco Regionale dei Monti Lattari Tristano Francesco Dello Joio Ravallese, la Regione la scorsa settimana ha stanziato 8 milioni del proprio bilancio per gli interventi più urgenti. «Ci stiamo impegnando a dialogare con la Regione - aveva assicurato lo scorso 16 dicembre - per ottenere lo stanziamento di somme da destinare al ripristino dei luoghi e la messa in sicurezza del costone che permetta la riapertura al traffico veicolare nel più breve tempo possibile».

L'Anas ha assicurato che «entro la fine della prossima settimana è previsto il ripristino della strada all'altezza della frana di Cetara». Dopo la pausa del Capodanno, i rocciatori dell'impresa salernitana Genea Consorzio Stabile sono già tornati al lavoro per la messa in sicurezza. Non si parla ancora di riapertura per Capo d'Orso, mentre da Amalfi si attende solo il via libera per la riapertura, a senso alternato, della 163 a Vettica, in concomitanza con la riapertura delle scuole il 7 gennaio.

 

Fonte: Il Vescovado

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Maiori: installati nuovi parcometri, sosta si pagherà anche con carta o dal cellulare

Sono stati installati nuovi parcometri a Maiori, in sostituzione di quelli vecchi. I nuovi dispositivi di controllo della sosta veicolare sono stati posizionati dalla concessionaria TMP s.r.l. di Portici. Si tratta di parcometri più all'avanguardia che consentiranno di pagare la tariffa per la sosta...

Territorio e Ambiente

Maiori: 18 febbraio interruzione idrica su tutto il territorio per lavori urgenti

Dopo i sopralluoghi dei giorni scorsi, a Maiori saranno eseguiti i lavori di riparazione della condotta idrica che lo scorso 28 gennaio aveva riversato acqua sulla sede statale all'incrocio nei pressi del Bar Oriente e che, dopo un intervento provvisorio, aveva ripresentato il problema lo scorso 10 febbraio....

Territorio e Ambiente

Carnevale di Maiori, 19 febbraio la benedizione dei carri allegorici al Demanio

Mercoledì 19 Febbraio, alle 16:30, nello spazio antistante l'area di costruzione dei carri allegorici in località Demanio, sarà celebrata da parte dei Parroci di Maiori una Santa Messa in suffragio ed in ricordo di tutti coloro che anni addietro hanno, con il loro impegno e sacrificio, iniziato il Carnevale,...

Territorio e Ambiente

Maiori piange la scomparsa dell'ex militare Antonio Deponte, aveva appena compiuto 103 anni

Aveva compiuto 103 anni appena tre giorni fa il minorese, ma residente a Maiori, Antonio Deponte, uno dei pochi sommergibilisti del Secondo Conflitto Mondiale ancora in vita. Stamani, 15 febbraio, la sua anima è volata in cielo, ma il suo ricordo resterà impresso nei cuori di chi ha avuto l’onore di...